Skip to main content

Samsung Galaxy S23 punta tutto sull'efficienza

Qualcom Snapdragon 8 Gen1 Plus
(Immagine:: Gizchina)

Dopo aver annunciato le ultime versioni dei suoi modelli pieghevoli, Galaxy Z Fold 4 e Z Flip 4, Samsung si sta focalizzando sulla progettazione del suo prossimo smartphone top di gamma.

È ora il turno di Samsung Galaxy S23, uno trai i primi telefoni equipaggiati con i chipset di nuova generazione Snapdragon 8 Gen 2, l’erede del miglior chipset al momento sul mercato, lo Snapdragon 8 Gen 1.

Quest’ultimo è attualmente presente sulla maggior parte degli smartphone Android di fascia alta, come ad esempio sui modelli della serie di Samsung Galaxy S22.

Dell’attuale SoC esiste anche una versione potenziata chiamata Snapdragon 8+ Gen1. I chip di questa generazione sono molto potenti ma hanno il grande difetto di essere fin troppo energivori e di generare parecchio calore. Per questa ragione, Qualcomm intende concentrarsi maggiormente sul consumo energetico più che sulle prestazioni pure per la prossima generazione di chip.

Quello del consumo è un grave problema nei dispositivi mobile, perché tende a drenare la batteria più velocemente e costringe i produttori a usare batterie più capienti (più grandi e pesanti), cosa che va a influire direttamente su dimensioni e peso dell’intero terminale. Insomma, un problema non da nulla.

Il nuovo SoC si chiamerà col nome in codice Kailua e avrà come da nomenclatura Samsung il model number SM8550. Il chip sarà prodotto da TSMC con il processo a 4nm e sarà un octa core composto da ben 4 differenti tipi di core. 

Ci sarà un Cortex-X3 in luogo del precedente Cortex-X1 che garantirà un aumento prestazionale intorno al 25%. Saranno presenti anche da 2 core Cortex-A715, 2 core Cortex-A710 e ben 3 core Cortex-A510. La differenza prestazionale tra i vari core servirà per gestire le diverse condizioni di carico e quindi per mantenere i consumi ottimizzati in ogni situazione d'utilizzo.

Se tutto procederà come da programma, il chip dovrebbe essere pronto prima della fine del 2022, giusto in tempo per il lancio di Samsung S23 che vedrà il mercato all’inizio del prossimo anno. Sarà uno dei migliori smartphone Samsung di sempre? Ce lo auguriamo!

Fonte: Gizmochina