Skip to main content

OnePlus 9 vs Samsung Galaxy S21 vs iPhone 12: il confronto

OnePlus 9 vs Samsung Galaxy S21 vs iPhone 12
(Image credit: Apple / Samsung / OnePlus / TechRadar)

OnePlus 9 è uno degli smartphone di fascia alta più ambiti del 2021 e, grazie al suo eccellente rapporto qualità-prezzo, potrebbe sottrarre non pochi clienti ai due titani del settore, Samsung Galaxy S21 e iPhone 12.

Tutti e tre offrono prestazioni fantastiche e sono i modelli “entry-level” delle rispettive gamme, quindi non i migliori, ma il loro prezzo relativamente inferiore potrebbe renderli attraenti agli occhi dei consumatori.

Tutti vantano specifiche di fascia alta e prezzi salati, ma le differenze non mancano: uno ha il processore più veloce, uno il display migliore, uno il comparto fotografico migliore e così via.

Fatte queste premesse, abbiamo redatto un dettagliato confronto tra OnePlus 9, Samsung Galaxy S21 e iPhone 12, per aiutarvi a scegliere il modello più adatto alle vostre esigenze.

Design

OnePlus 9 ha un pannello posteriore in Gorilla Glass (vetro) curvo, uno chassis in plastica rinforzato con fibra di vetro, uno schermo piatto con cornici molto sottili e un foro nell'angolo in alto a sinistra per la fotocamera frontale. Sul retro, nell'angolo in alto a sinistra, c'è il classico blocco posteriore. Lo smartphone è disponibile nelle colorazioni Winter Mist (viola chiaro), Arctic Sky (azzurro) e Astral Black (nero); misura 160 x 74,2 x 8,7 mm e pesa 192 grammi.

Samsung Galaxy S21 ha una cover in plastica, il che potrebbe far storcere il naso ad alcuni clienti; ha una scocca in metallo, uno schermo piatto con cornici sottili e un foro in alto al centro per la fotocamera frontale. Sul retro, nell'angolo in alto a sinistra, c’è il classico blocco rettangolare.

Samsung Galaxy S21 è disponibile nelle colorazioni Phantom Grey (grigio), Phantom White (bianco), Phantom Violet (viola chiaro) e Phantom Pink (rosa); misura 151,7 x 71,2 x 7,9 mm e pesa 171 grammi; vanta anche la certificazione IP68, quindi è impermeabile ad acqua e polvere.

iPhone 12

iPhone 12 (Image credit: TechRadar)

Infine c’è iPhone 12 con il suo pannello posteriore in Gorilla Glass, i bordi in metallo e uno schermo piatto con cornici relativamente sottili, peccato per il grande notch (tacca) centrale che ospita la fotocamera frontale. Il blocco posteriore si trova nell'angolo in alto a sinistra, ma è quadrato rispetto a quello rettangolare dei due rivali.

iPhone 12 è disponibile nelle colorazioni nero, bianco, rosso, verde e blu; misura 146,7 x 71,5 x 7,4 mm e pesa 164 grammi; come il Galaxy S21, vanta la certificazione IP68, ma è impermeabile fino a 6 metri di profondità rispetto ai 1,5 metri del dispositivo coreano.

OnePlus 9

OnePlus 9 (Image credit: Future)

OnePlus 9 è dunque il più grande e pesante dei tre, mentre iPhone 12 è il più piccolo e leggero. Quest’ultimo si distingue anche, nel bene e nel male, per la spessa tacca centrale, ma è anche il più resistente all'acqua, a differenza di OnePlus 9 che non presenta alcuna certificazione. Samsung Galaxy S21 è l’unico con una cover in plastica, mentre OnePlus 9 è disponibile in sole tre colorazioni. 

Display

OnePlus 9 ha lo schermo più ampio fra i tre; misura 6,55 pollici ed è un modello AMOLED Full HD+ (1080 x 2400 pixel) con una densità di 402 PPI (pixel per pollice), una frequenza di aggiornamento di 120 Hz e un formato di 20:9. Il pannello supporta HDR10+ e vanta una luminosità massima di 1.100 nit.

Samsung Galaxy S21 ha uno schermo AMOLED Full HD+ (1080 x 2400 pixel) da 6,2 pollici, con una densità di 421 PPI, una frequenza di aggiornamento di 120 Hz, un formato di 20:9, il supporto a HDR10+ e una luminosità massima di ben 1.300 nit.

iPhone 12 ha uno schermo OLED Full HD+ (1170 x 2532 pixel) da 6,1 pollici per una densità di 460 PPI; vanta una frequenza di aggiornamento di 60 Hz, un formato di 19,5:9, il supporto a HDR10 e una luminosità massima di 1.200 nit.

Samsung Galaxy S21

Samsung Galaxy S21 (Image credit: TechRadar)

OnePlus 9 ha dunque lo schermo più ampio, mentre iPhone 12 quello più piccolo e con la minore frequenza di aggiornamento (60 Hz).

Nel complesso, i display dei tre prodotti sono abbastanza simili, con risoluzioni, proporzioni e livelli di luminosità comparabili. 

In pratica, tutti offrono una buona esperienza visiva, ma nessuno di loro ha una risoluzione QHD+ (1440p) come Samsung Galaxy S20 Ultra

OnePlus 9

OnePlus 9 (Image credit: Future)

Comparto fotografico

OnePlus 9 presenta tre obiettivi posteriori: uno principale da 48 MP (f/1.8), uno grandangolare da 50 MP (f/2.2) e uno monocromatico da 2 MP (serve per gli scatti in bianco e nero).

Il comparto fotografico di OnePlus 9 è stato ottimizzato dalla nota azienda Hasselblad e ora offre una fedeltà cromatica alquanto superiore a quella dei predecessori. Il sensore grandangolare vanta una lente freeform che permette di ridurre al minimo la distorsione ai bordi delle foto; funziona anche come fotocamera macro.

OnePlus 9 vanta anche diverse modalità di scatto che, insieme a quelle classiche, offrono molte possibilità agli utenti esperti. Il dispositivo può registrare video in 8K a 30 fps. La fotocamera frontale da 16 MP (f/2.4) non è male.

OnePlus 9

OnePlus 9 (Image credit: Future)

Samsung Galaxy S21 dispone di tre obiettivi posteriori: uno primario da 12 MP (f/1.8), un teleobiettivo da 64 MP (f/2.0, con capacità di zoom ottico 3x) e uno grandangolare da 12 MP (f/2.2).

Sebbene quest’ultimo non possa beneficiare della collaborazione di Hasselblad, sospettiamo che molte persone preferirebbero il suo teleobiettivo da 64 MP a quello monocromatico da 2 MP di OnePlus 9.

Galaxy S21 supporta una vasta gamma di modalità fotografiche tra cui Scatto singolo, che effettua una varietà di foto e video con tutti gli obiettivi per poi proporre i migliori risultati. Il dispositivo può registrare video in 8K a 24 fps. La fotocamera frontale da 10 MP (f/2.2) è adeguata per i social e le videochiamate.

iPhone 12

iPhone 12 (Image credit: TechRadar)

iPhone 12 ha due obiettivi posteriori: uno principale da 12 MP (f/1.6) e uno grandangolare da 12 MP (f/2.4). Sulla carta, il melafonino è il peggiore, ma la qualità degli scatti è eccellente, inoltre se la cava bene anche in condizioni di scarsa luminosità; in effetti, la sua modalità notturna è la migliore, ma ci sono altri aspetti degni di nota come la possibilità di registrare video in 4K e Dolby Vision. La fotocamera frontale da 12 MP (f/2.2) è la migliore dei tre.

Nel complesso, tutti i prodotti vantano sensori impressionanti, a modo loro. OnePlus da parte sua ha lavorato duramente per colmare il divario con i rivali di sempre.

Autonomia

OnePlus 9 ha la batteria più capiente tra i tre: monta un’unità da 4.500 mAh e supporta la ricarica cablata da 65 W che può portare la batteria da o a 100 in circa mezz’ora. Lo smartphone cinese supporta anche la ricarica wireless da 15 W.

Samsung Galaxy S21 monta una batteria da 4.000 mAh; supporta la ricarica cablata da 25 W, quella wireless da 15 W e quella wireless inversa da 4,5 W.

iPhone 12 ha una batteria da 2.815 mAh; supporta la ricarica cablata da 20 W e quella wireless da 15 W.

OnePlus 9

OnePlus 9 (Image credit: Future)

Considerate le dimensioni, vi aspettereste che l’autonomia dell'iPhone 12 sia la peggiore eppure, durante i test, il melafonino si è rivelato alla pari del rivali. Tutti durano circa un giorno.

Tali risultati sono in parte dovuti alla minore frequenza di aggiornamento dello schermo dell'iPhone 12. È chiaro che OnePlus 9 sia il migliore dei tre in questo ambito.

Specifiche e funzionalità

I prodotti presentano chip di ultima generazione. OnePlus 9 e Samsung Galaxy S21 hanno specifiche molto simili: il primo monta il processore Snapdragon 888 ed è disponibile in versioni con 8 e 12 GB di RAM, mentre il secondo monta il processore Exynos 2100 ma è disponibile solo con 8 GB di RAM. OnePlus 9 ha dunque un leggero vantaggio, sulla carta.

iPhone 12 presenta l’eccellente processore A14 Bionic, ma solo 4 GB di RAM. La buona notizia è che il prodotto offre comunque prestazioni al top.

iPhone 12

iPhone 12 (Image credit: TechRadar)

Lato storage, OnePlus 9 e Samsung Galaxy S21 sono disponibili in due modelli da 128 o 256 GB, mentre iPhone 12 nei tagli da 64, 128 o 256 GB. Nessuno dei tre ha uno slot per schede microSD, ma tutti supportano il 5G. OnePlus 9 e Samsung Galaxy S21 eseguono Android 11 (anche se con le rispettive skin), mentre iPhone 12 esegue iOS 14. Il sistema operativo è una delle maggiori differenze del confronto, ma sta all’utente decidere quale sia il migliore.

Solo OnePlus 9 e Samsung Galaxy S21 hanno un lettore di impronte digitali (in-display).

Disponibilità e prezzo

OnePlus 9 è disponibile in due varianti: quella da 8/128 GB costa 719 euro, mentre quella da 12/256 GB costa 819 euro. Le spedizioni cominceranno a inizio aprile.

Samsung Galaxy S21 è disponibile in una sola configurazione da 8/128 GB che costa 879 euro, tuttavia presto sarà disponibile una versione da 8/256 GB al prezzo di 929 euro. 

iPhone 12 è disponibile in tre configurazioni: quella da 64 GB costa 939 euro, quella da 128 GB costa 989 euro, mentre quella da 256 GB ha un prezzo di 1.109 euro; tutte le varianti hanno 4 GB di RAM.

A quanto pare, OnePlus 9 è il più conveniente.

Vale anche la pena sottolineare che il modello base di iPhone 12 ha la metà dello spazio di archiviazione degli altri due.

Samsung Galaxy S21

Samsung Galaxy S21 (Image credit: TechRadar)

Conclusioni

OnePlus 9 ha lo schermo più grande, sebbene sia anche il più grande e il più pesante dei tre; ha anche la batteria più capiente, la ricarica cablata più veloce ed è disponibile in una configurazione da ben 12 GB di RAM; è anche l'unico con un obiettivo monocromatico dedicato e il più economico dei tre, ma non offre la certificazione IP68 degli altri due.

Samsung Galaxy S21 è l'unico con un teleobiettivo e la ricarica wireless inversa; peccato per la cover in plastica.

iPhone 12 non è un granché sulla carta: ha meno obiettivi rispetto ai rivali, uno schermo più piccolo, una frequenza di aggiornamento inferiore e la batteria più piccola.

Detto questo, il melafonino è il più resistente dei tre e funziona molto meglio di quanto la scheda tecnica suggerisca; è anche l'unico a eseguire iOS; alcune persone preferiranno il suo schermo più compatto, ma non il prezzo salatissimo.

Questo è quanto. Se volete il meglio del meglio, dovrete valutare i top di gamma dei rispettivi produttori: OnePlus 9 Pro, Samsung Galaxy S21 Ultra e iPhone 12 Pro Max