Skip to main content

I migliori extender Wi-Fi del 2021

migliori extender Wi-Fi
(Image credit: Future)
PRICE
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID

I migliori extender Wi-Fi vi aiuteranno a collegarvi da qualsiasi angolo della vostra abitazione.

Gli extender Wi-Fi, chiamati anche ripetitori, sono utili a chi desidera connettere dispositivi portatili come notebook, smartphone e tablet ad Internet o alla LAN tramite una connessione Wi-Fi. Questi client stabiliscono una connessione tramite una o più antenne al router Wi-Fi connesso alla rete del proprio provider, che instrada i dati verso Internet. Ovviamente possono potenziare il segnale anche di apparati proprietari come il router di Fastweb o la Vodafone Station.

Talvolta, per via delle dimensioni dell’abitazione, della sua conformazione oppure dei materiali con cui è realizzata, il segnale Wi-Fi non riesce garantire un segnale costante in tutti i punti, creando interruzioni nella ricezione dei dati.

I buchi nella copertura risultano oltremodo fastidiosi se si telefona e videochiama poiché possono interrompere bruscamente o rendere altalenante l'audio e il video. Allo stesso modo anche lo streaming video, che necessita di molta banda per via del consistente e costante flusso di dati, risente particolarmente di questa problematica, indipendentemente che siate collegati tramite fibra ottica, ADSL, o altri tipi di connettività a banda larga.

Il campo di coperto dai router è di alcune decine di metri in aria libera, ma realisticamente le mura, gli spigoli, le travi e le coperture degli edifici limitano la portata utile a pochi metri lineari, con evidente dislivello della qualità del segnale spostandosi anche solo di pochi passi.

Un’ottima soluzione è quindi quella di ricorrere a uno dei migliori extender Wi-Fi, dispositivi a forma di scatoletta o di modem (alcuni sono anche molto belli da vedere) da inserire nella presa elettrica e dotati di più antenne, talvolta interne, che posizionati a debita distanza dal router principale ne ricevono il segnale e lo ripetono in maniera omnidirezionale intorno a sé per ampliare l’area di copertura.

Un segnale più potente e più diffuso permette di stabilire connessioni più stabili e veloci in tutta l’area coperta. Ovviamente, aggiungendo altri dispositivi alla rete, la copertura aumenta in maniera drastica rispetto a quella offerta da un singolo punto di accesso, soprattutto se si configurano gli extender in modalità Mesh, per la quale vi consigliamo di leggere la nostra guida sui migliori Wi-Fi Mesh.

Alcuni ripetitori offrono un segnale molto potente e permettono di trasmettere il segnale Wi-Fi a lunga distanza, tuttavia se li installate all'interno di un appartamento, onde evitare di interferire con le reti adiacenti, potrebbe essere una buona idea scegliere un modello più debole oppure usare la limitazione della potenza, quasi sempre configurabile dall'interfaccia web.

Una tra le caratteristiche a cui fare attenzione nel momento dell’acquisto, è quella delle bande di frequenza e delle tipologie di Wi-Fi supportate.

Normalmente gli extender Wi-Fi sfruttano la banda a 2.4 GHz, ma quasi tutti ormai supportano anche la 5.0 GHz. La prima è divisa in 14 canali di trasmissione, mentre la seconda ha il beneficio di essere maggiormente libera da interferenze esterne, al prezzo di un raggio d’azione più limitato.

Inoltre, non tutti i dispositivi supportano la rete a 5.0 GHz e perciò è necessario verificare quali dispositivi si utilizzano e scegliere di conseguenza l’extender giusto per le proprie necessità.

Alcuni trasmettitori possono supportare una o più bande, in modo da migliorare la potenza di trasmissione e pertanto la velocità di trasferimento, soprattutto quella a 5 GHz che copre un'area minore.

Esistono diversi tipi di standard Wi-Fi, quelli che vengono adottati nella gran parte dei dispositivi in commercio sono quelli che riportiamo nella tabella sottostante:

Standard Wi-Fi più utilizzati
StandardAnno di introduzioneVelocità max dichiarata (Mbps)Velocità reale (Mbps)
802.11b1999115,9
802.11g20035424,7
802.11n (Wi-Fi 4) 2009600300
802.11ac (Wi-Fi 5) 20146900500 single / 1000 multi
802.11ax (Wi-Fi 6) 2019960011000

I primi tre standard sono assodati e vengono supportati di default da tutti i nuovi dispositivi, mentre non tutti supportano Wi-Fi 5 e Wi-Fi 6, anche se sono sempre più i dispositivi a supportare questi standard.

Talvolta i migliori extender Wi-Fi mettono anche a disposizione alcune porte che si possono usare per estendere i collegamenti ad altri tipi di dispositivi, anche se sconsigliamo vivamente di installare una coppia di extender in cascata.

Queste possono essere di tipo USB, utili per dispositivi come stampanti e scanner, oppure di tipo audio, per aggiungere degli altoparlanti standard e farli funzionare in modalità wireless, e infine porte ethernet, per collegare alla rete wireless i PC desktop senza dover installare al loro interno delle schede Wi-Fi.

Molto importante è anche il supporto WPS, che può essere utilizzato per mettere in comunicazione tra loro due dispositivi wireless con la pressione di un solo tasto e rendere la connettività ancora più semplice e veloce.


I migliori extender Wi-Fi a colpo d'occhio:

  1. Netgear Nighthawk X6S EX8000 Tri-band
  2. Netgear Nighthawk X6 EX7700 Mesh
  3. TP-Link RE650
  4. Devolo Mesh WiFi 2
  5. Netgear Orbi
  6. Linksys Velop
  7. TP-Link TL-WA855RE

I migliori extender Wi-Fi del 2021

migliori extender Wi-Fi

(Image credit: Netgear)

1. Netgear Nighthawk X6S EX8000

Il miglior range extender del 2020

Frequenze supportate: 802.11a/b/g/n/ac 2.4/5GHz simultaneous | Connettività: 4 x RJ-45 10/100/1000M LAN ports | Funzioni chiave: Tri-band

Ottime prestazioni
Configurazione semplice
Costoso
Ingombrante

Se cercate un range extender ad alte prestazioni, Netgear Nighthawk EX8000 è il prodotto giusto. Il dispositivo supporta la funzionalità mesh, quindi permette di estendere la rete Wi-Fi, senza crearne una secondaria; ciò consente di spostarsi senza dover collegarsi a una nuova rete. È costoso, ma è il miglior range extender sul mercato e offre velocità elevate e una copertura affidabile in tutta la casa.


migliori extender Wi-Fi

(Image credit: Netgear)

2. Netgear Nighthawk EX7700

Il miglior range extender per rapporto qualità-prezzo

Frequenze supportate: 802.11ac 5GHz and 2.4GHz | Connettività: 2 x Ethernet | Funzioni chiave: Wi-Fi Protected Access (WPS), Mesh connectivity

Design 
Facile da usare
Prezzo

Rimaniamo in casa Netgear con Nighthawk X6 EX7700; il prodotto consente di creare una rete Wi-Fi Mesh sia in casa che in ufficio.

Grazie al potente hardware, il ripetitore consente di riprodurre in streaming contenuti 4K, giocare e collegare fino a 25 dispositivi; presenta anche delle porte Ethernet se volete collegare il vostro PC da gioco tramite cavo.


migliori extender Wi-Fi

Piccolo e facile da usare

Frequenze supportate: 802.11ac 5GHz and 2.4GHz | Connettività: 1 x Ethernet | Funzioni chiave: Wi-Fi Protected Access (WPS), il colore del LED mostra la qualità del segnale

Facile da usare
Buone prestazioni
Ingombrante

TP-Link è una società di networking cinese che sta lentamente guadagnando popolarità in Occidente grazie a dispositivi dall’ottimo rapporto qualità-prezzo. Noi vi consigliamo TP-Link RE650, poiché è uno dei migliori range extender e costa poco. Certo, non sarà il modello più veloce sul mercato, ma offre una copertura sufficiente per l’appartamento tipo. Infine, grazie a un LED posto sul lato anteriore, l'installazione è un gioco da ragazzi. 


migliori extender Wi-Fi

(Image credit: Devolo)

4. Devolo Mesh WiFi 2

Kit PowerLine e rete mesh all-in-one

Frequenze supportate: 802.11ac 5 GHz e 2,4 GHz | Connettività: 4 porte LAN RJ-45 10/100/1000M | Funzioni chiave: tecnologia MIMO multiutente, standard moderno G.hn Wave 2, controllo del punto di accesso

Rete Wi-Fi mesh
Due porte Gigabit Ethernet su ogni adattatore
Costoso
App e documentazione poco utili

Devolo Mesh WiFi 2 può estendi la vostra rete attraverso muri spessi e negli angoli più remoti della vostra abitazione. Dotato sia di funzionalità Wi-Fi mesh che della versatile connettività powerline, questo dispositivo è in grado di "seguire" i vostri dispositivi mobile, passando automaticamente all'adattatore più vicino e alla banda Wi-Fi più veloce. Utilizza tre adattatori per un totale di cinque porte Gigabit Ethernet per connessioni cablate veloci. Questo è probabilmente uno dei migliori extender Wi-Fi per console di gioco, smart TV e altri dispositivi che funzionano al meglio con una connessione via cavo.

Leggi la nostra recensione: Devolo Mesh WiFi 2


migliori extender Wi-Fi

(Image credit: Netgear)

5. Netgear Orbi

L'Wi-Fi mesh tri-band veloce e conveniente

Frequenze supportate: IEEE 802.11ac dual-band con 1x 2,4 GHz (400 Mbps), 1x 5 GHz (866 Mbps) | Connettività: 2 x Gigabit Ethernet | Funzioni chiave: Beamforming implicito ed esplicito per bande 2,4 GHz / 5 GHz

Sistema Wi-Fi mesh dual-band conveniente
Buone prestazioni
Il Parental Control gratuito è limitato
Solo una porta Ethernet

L'Orbi AC1200 tri-band offre prestazioni interessanti a un prezzo ragionevole ed è un'ottima scelta per migliorare la copertura Wi-Fi della maggior parte delle abitazioni di piccole e medie dimensioni. Il sistema è semplice da configurare e utilizzare anche per i neofiti, sebbene la decisione di Netgear di utilizzare il servizio Circle (a pagamento) non è il massimo, essendo la versione gratuita piuttosto limitata.

Inoltre, la penuria di porte Ethernet per connessioni cablate e la mancanza di funzionalità più avanzate nell'app Orbi potrebbero far propendere gli utenti più esperti per altri prodotti.


migliori extender Wi-Fi

(Image credit: Linksys)

6. Linksys Velop

La rete mesh è inevitabilmente costosa

Frequenze supportate: : 802.11ac 5GHz e 2.4GHz | Connettività: : 2 x Gigabit Ethernet per unità (1 WAN e 1 LAN ciascuna) | Funzioni chiave: : Setup basato su app; dual-stream (2x2), rete 802.11ac; Processore quad-core ARM Cortex A7 da 716 MHz, beamforming

Rete mesh completamente modulare
Design
Prezzo

Linksys Velop consente una facile configurazione della rete mesh wireless. Se volete sostituire il vostro vecchio range extender, Linksys Velop è la soluzione che fa al caso vostro. L’azienda spera di distinguersi dalla concorrenza grazie a una configurazione intuitiva eseguibile dallo smartphone: basta accedere all'App Store o a Google Play, scaricare l’app Linksys e avviare il processo di configurazione guidata. È sicuramente una degna aggiunta alla nostra lista dei migliori ripetitori Wi-Fi.

Leggi la nostra recensione: Linksys Velop


migliori extender Wi-Fi

(Image credit: TP-Link)

Super economico, la scelta ideale per un appartamento

Frequenze supportate: : 802.11n,g,b 2.4GHz (300 Mbps) | Connettività: : 1 x Ethernet 10/100Mbit, 2 antenne | Funzioni chiave: : controllo di potenza, MAC address filtering

Costa pochissimo
Porta LAN
Singola banda 2,4 GHz
Prestazioni di fascia bassa

Se avete un appartamento grande o di forma irregolare, è possibile che il segnale del vostro router raggiunga alcune camere con un segnale più basso di quello desiderato o che non lo faccia proprio. In tal caso aggiungere un ripetitore come il TL-WA855RE vi permetterà di migliorare il segnale presente in tutta la casa ad un costo irrisorio.

Ovviamente non è il prodotto più veloce sul mercato, dato che è limitato a 300Mbps (teorici), ma andrà più che bene per la gran parte degli usi domestici e non vi costerà una fortuna. La cosa buona del TL-WA855RE è le sue dimensioni di pochi centimetri gli permetteranno di adattarsi al vostro ambiente senza farsi notare troppo.