Skip to main content

Google Pixel 4a: uscita, prezzo, caratteristiche

Google Pixel 3a
(Image credit: Future)

Google aveva sorpreso tutti nel 2019 rilasciando Pixel 3a e 3a XL, versioni più economiche rispettivamente di Pixel 3 e 3 XL, dei quali mantenevano comunque molte delle caratteristiche hardware e software. 

Per questo ci aspettiamo che lo stesso accada nel corso del 2020 con nuovi modelli che siano in grado di riproporre le caratteristiche di Pixel 4 e 4 XL a un prezzo più basso.

Le prime indiscrezioni sono iniziate a circolare all'inizio dell'anno ma hanno riguardato solo Google Pixel 4a. Con i (pochi) dati che abbiamo in possesso per ora sembra che a questo giro una versione economica del modello XL non è così certa.

Pixel 4 e Pixel 4 XL sono nel complesso dei buoni smartphone ma non hanno avuto lo stesso clamore, ad esempio, di Pixel 3. Se, però, il modello 4a sarà in grado di replicare il successo del proprio predecessore allora Google potrà tentare di ritagliarsi una porzione maggiore di mercato.

Gli altri smartphone che aspettiamo per il 2020:

In questa pagina abbiamo raccolto e andremo via via raccogliendo, tutte le informazioni sul nuovo modello, inclusa la prima presunta foto del Pixel 4a.

Aggiornamento: oltre alla prima foto del dispositivo apparsa in rete e che potete trovare qui sotto, il Google IO, l'evento in cui ci aspettavamo una presentazione, è stato annullato a causa del nuovo coronavirus.


Disney+: 10 euro di sconto sul primo abbonamento annuale

Fino al giorno prima del lancio, potete risparmiare 10 euro scegliendo l’abbonamento annuale di Disney Plus. Questa offerta scade il 23 marzo e offre 12 mesi di streaming di contenuti Disney sia vecchi che nuovi. Gli sconti Disney Plus non saranno così frequenti, quindi agite velocemente e approfittatene.Vedi offerta


Dritto al punto

(Image credit: Future)
  • Di cosa si tratta? Una variante economica de Pixel 4
  • Quando esce? Probabilmente a maggio 2020
  • Quanto costerà? Circa €360

Google Pixel 4a: data di uscita e prezzo

Google Pixel 3a XL

Google Pixel 3a XL (Image credit: TechRadar)

Inizialmente pensavamo che Google avrebbe introdotto il suo prossimo modello economico di Pixel al Google IO 2020 ma l'evento è stato cancellato a causa delle preoccupazioni legate all'epidemia del nuovo coronavirus.

Google IO 2020 era previsto tra il 12 e il 14 maggio ma alla fine la società ha deciso di trasformarlo in un evento online. Non si esclude che un annuncio sul Pixel 4a (ed eventualmente Pixel 4a XL) possa arrivare comunque in quei giorni. Google aveva annunciato Pixel 3a e 3a XL all'evento del 2019 e quindi avrebbe molto senso che quest'anno si replicasse con i nuovi modelli.

Per quanto riguarda il prezzo, ovviamente possiamo al momento soltanto fare delle supposizioni piuttosto vaghe basandoci sull'esperienza della gamma precedente. Pixel 3a costava al lancio €399, mentre Pixel 3a XL aveva un prezzo di €479.

Non ci sentiamo di escludere, però, che il prezzo del Pixel 4a possa essere anche inferiore. Pixel 4 costa infatti meno di Pixel 3 e questo potrebbe riguardare anche i modelli della linea 4a.

Naturalmente queste sono solo ipotesi. Quando riceveremo voci concrete aggiorneremo questo articolo.

Google Pixel 4a, novità e indiscrezioni

Molti di voi ne saranno delusi ma, come abbiamo accennato, secondo alcune indiscrezioni Google potrebbe decidere di non produrre un Pixel 4a XL, in modo da indirizzare chi vuole uno smartphone più grande, direttamente al Pixel 4 XL. Non è infatti da escludere che Pixel 3a XL possa avere sottratto quote di mercato al modello standard.

Altre indiscrezioni vanno nella direzione opposta, ipotizzando addirittura il lancio di tre possibili dispositivi Pixel 4a, di cui uno con supporto al 5G. Si parla probabilmente di un dispositivo base, una variante XL e una con questa tecnologia di trasmissione dati.

Questi dispositivi sono stati confermati da un codice Google con la frase ‘pixel_20_mid_range’, a conferma del fatto che in cantiere ci sono dei dispositivi Pixel di fascia media non ancora annunciati.

Secondo noi è probabile che ci sarà un Pixel 4a XL, ma in ogni caso siamo sicuri che ci sarà certamente un Pixel 4a. A confermarlo sono alcune foto apparse online e che mostrano il presunto nuovo modello economico dello smartphone Google.

Immagine 1 di 2

(Image credit: VolFiona @ SlashLeaks)
Immagine 2 di 2

(Image credit: VolFiona @ SlashLeaks)

Le immagini sono state pubblicate su SlashLeaks. La più grande novità che si può desumere da queste foto è l'obiettivo della fotocamera frontale.

Per la prima volta, infatti, Google adotta una soluzione di design che elimina il notch nella parte superiore, mentre nella parte inferiore resta la cornice seppur molto sottile.

Dalle foto del retro del telefono non è facilissimo capire in quale materiale sia stata realizzata la scocca di questo Pixel 4a ma possiamo confermare la presenza di un gradito ritorno come quello del lettore di impronte. Per quanto riguarda il comparto fotocamera, visibile sull'angolo in alto a destra, sembra esserci soltanto un obiettivo affiancato dal flash.

Questo sicuramente solleva alcuni interrogativi sulla fotocamera del Pixel 4a. Il modello principale ne ha due sul retro, quindi ci aspettavamo lo stesso comparto anche nella versione economica ma queste foto sembrano suggerire che non sarà così.

Nelle scorse settimane erano anche apparsi dei render non ufficiali del dispositivo insieme ad altri che riguardavano alcune cover che sembrano coerenti con il design dello smartphone mostrato nelle nuove foto. Sembra, dunque, molto probabile che questo sarà l'aspetto definitivo del Pixel 4a. 

Immagine 1 di 3

Pixel 4a leak

(Image credit: @OnLeaks / 91mobiles)
Immagine 2 di 3

Pixel 4a leak

(Image credit: @OnLeaks / 91mobiles)
Immagine 3 di 3

Pixel 4a leak

(Image credit: @OnLeaks / 91mobiles)

Se dovessimo credere a queste foto e indiscrezioni, il dispositivo avrà oltre a un lettore di impronte digitali anche un jack da 3,5 mm, due caratteristiche che non troviamo sul Pixel 4.

Si dice inoltre che non sarà presente il chip Soli, quello che in teoria vi permette di navigare sullo smartphone senza usare le mani. Probabilmente si sceglierà di abbandonarlo per mantenere i costi di produzione più bassi.

Quale sarà, dunque, il processore del Google Pixel 4a? Non c'è ancora una certezza e al momento non ci sono informazioni chiare. Una ricerca del sito XDA Developers ha portato alla luce infatti due prototipi che montano sia Qualcomm Snapdragon 730 che Snapdragon 765.

Il prototipo con Snapdragon 765 potrebbe essere una versione 5G dello smartphone che, proprio a causa di questa funzionalità, avrebbe una maggiore necessità di risorse. Sull'esistenza di una versione con questa tecnologia ci sono state voci un po' contrastanti ma il continuo susseguirsi di indiscrezioni potrebbe significare che c'è qualcosa di vero.

Google Pixel 4a, che cosa vogliamo

Google Pixel 4 ha presentato delle caratteristiche innovativa nella gamma di smartphone Google ma il prezzo ci ha sempre lasciati un po' perplessi. In ogni caso, ecco quello che ci piacerebbe vedere (o rivedere) nella versione economica dello smartphone:

 1. Riportare lo scanner di impronte digitali 

(Image credit: Future)

Google Pixel 4 non ha uno scanner per le impronte digitali montato sul retro come Pixel 3, né sotto allo schermo come su molti smartphone premium. 

Al contrario, si affida allo sblocco tramite riconoscimento facciale. Per alcuni questa è una funzione utile per entrare nel telefono in modo rapido e semplice; altri la trovano un'esperienza poco sicura e molto frustrante.

A giudicare dalle foto apparse in rete del presunto prototipo del Pixel 4a, i nostri desideri sembrano essere stati esauditi. Stando a uno scatto che ritrae il retro dello smartphone, sarà presente un sensore d’impronta collocato orizzontalmente al centro della scocca e decentrato longitudinalmente.

Uno dei motivi per questa aggiunta potrebbe anche essere legato alla necessità di risparmiare sulla produzione dato che la tecnologia di riconoscimento facciale è sicuramente più costosa.

2. Maggiore autonomia

Google Pixel 3a XL

(Image credit: Future)

Un problema ricorrente con gli smartphone Google Pixel è che la durata della batteria lascia sempre molto a desiderare e precipita più rapidamente dei dispositivi rivali. Detto questo, Pixel 3a aveva risolto il problema con una maggiore capacità della batteria e un processore meno potente che, di conseguenza, consuma meno.

Considerato che la maggior parte dei consumatori ha bisogno di batterie per smartphone che durino un giorno, il Pixel 4a ha bisogno di una batteria che duri a lungo e per questo servirà una batteria più grande del 4 e una migliore ottimizzazione.

3. Niente schermo a 90 Hz

(Image credit: Screen Capture)

Questo è sicuramente un suggerimento piuttosto controverso, ma se Google è alla ricerca di funzionalità da tagliare per mantenere basso il prezzo di Pixel 4a, diremmo che lo schermo a 90Hz sarebbe la prima caratteristica da rivedere.

Alcuni utenti apprezzano gli schermi a 90 Hz nei telefoni come Pixel 4 dato che per loro rende l'esperienza più fluida. Molti altri, invece, faticano a notare la differenza, specialmente coloro che non sono grandi fan della tecnologia.

Ciò significa che non è una funzione vitale e tra aspetti del Pixel 4 che vorremmo vedere nella 4a, non figura lo schermo a 90Hz.

 4. Mantenere il teleobiettivo

(Image credit: Future)

Gli smartphone Google Pixel 4 hanno aumentato il numero di fotocamere sui dispositivi di Google da uno a due, aggiungendo un obiettivo per lo zoom ottico.

I dispositivi Pixel 3a hanno fotocamere leggermente declassate rispetto alla linea Pixel 3, ma solo in termini di post-elaborazione software, mentre l'hardware è esattamente lo stesso.

Un teleobiettivo in una fotocamera è davvero utile per scattare foto migliori senza ridurre drasticamente la qualità e ci piacerebbe fosse mantenuto nel Pixel 4a. Purtroppo però gli indizi che arrivano dalle foto del prototipo non sembrano andare in questa direzione.

Da quello che è possibile vedere, infatti, Pixel 4a avrà una sola fotocamera accompagnata dal flash. Possiamo comunque sperare in qualche modifica da qui all'uscita anche perché il teleobiettivo caratterizza il design posteriore. E a proposito di design…

5. Mantenere lo stesso design "strano"

(Image credit: Future)

Gli smartphone Google Pixel 4 sono dispositivi dall'aspetto unico, non c'è nulla da fare. Sono spogli sul retro, tranne per un bump della fotocamera piuttosto grande (nessun sensore di impronte digitali, come nei precedenti Pixel), con un retro in vetro ma una cornice di gomma attorno ai bordi. Sì, avete letto bene, gomma in uno smartphone!

Sul lato frontale, c'è un notch che a malapena potete vedere nei moderni smartphone, ed una spessa cornice nella parte inferiore dello schermo. Tutto sommato, i dispositivi Pixel 4 sono tutt'altro che telefoni Android "convenzionali", nel bene e nel male.

Eppure, ci piace questo design. È unico e distingue il Pixel 4 dalla massa. Vorremmo vedere il Pixel 4a conservare lo "strano" design, in particolare il telaio in gomma, poiché protegge adeguatamente il telefono.

  • iPhone 9: cosa aspettarsi dal prossimo smartphone economico di Apple
  • iPhone 12: il prossimo modello promette una "rottura" con il passato