Skip to main content

Xiaomi, arriva il TV OLED top di gamma da 65 pollici

(Image credit: Xiaomi)

Xiaomi in Italia è famosa soprattutto per gli smartphone, ma l'azienda produce moltissime altre cose. In effetti, i prodotti Xiaomi disponibili in Italia sono parecchi, ma tra questi non figurano ancora i televisori, a parte il 32 pollici. 

Nel frattempo però l'azienda continua il proprio assalto al mondo dei televisori, e domani ci si aspetta la presentazione di un OLED da 65 pollici da 120 Hz, pronto a competere con i migliori televisori sul mercato.  

Il nuovo televisore sarà un Master S e dovrebbe essere annunciato domani in Cina. Sarà dotato di certificazioni Dolby Vision e Dolby Atmos. 

Tra le altre specifiche ci sono HDMI 2.1 (standard necessario per sfruttare al massimo Xbox Series X e PS5), compatibilità VRR e ALLM (Automatic Low Latency Mode) - una modalità che dovrebbe essere interessante per i giocatori. 

Il processore è un quad-core basato su ARM Cortex A-73, che gestirà l'elaborazione delle immagini, le app, l'upscaling, la correzione del rumore e così via. 

Pare che la cornice integrerà un qualche tipo di illuminazione RGB, e che il telecomando sarà realizzato in metallo e dotato di chip NFC. 

Il CEO di Xiaomi ha descritto questo televisore come "un televisore Xiaomi di fascia ultra alta". Siamo davvero curiosi di provarlo e di scoprire se davvero può competere con i migliori televisori in circolazione. E, ancora più importante, vogliamo vedere se Xiaomi riuscirà ancora una volta a creare un prodotto di ottima qualità ma a un prezzo più basso rispetto ai concorrenti. Si è parlato di 2.000-2.500 euro, che sono una cifra alta in assoluto ma tutto sommato ragionevole per un televisore di questo tipo. 

Dopotutto è questa la strategia che ha permesso a Xiaomi di diventare il colosso globale che è oggi!