Skip to main content

Sony WH-1000XM4: le cuffie con cancellazione del rumore che riconoscono la vostra voce

sony wh-1000xm4
(Image credit: Sony)

Le nuove cuffie Sony WH-1000XM4 sono state ufficialmente presentate dopo mesi di leak e indiscrezioni.

Le nuove cuffie con cancellazione del rumore Sony sono il modello di quarta generazione arrivato dopo le Sony WH-1000XM3. Tra le migliorie, presentano una cancellazione del rumore potenziata, sensori più smart e connettività Bluetooth 5.

Secondo quanto afferma Sony, le nuove cuffie "offrono la stessa tecnologia che in tanti hanno apprezzato" delle WH-1000XM3, con l'aggiunta di "funzioni più smart che permettono di personalizzare il controllo della riproduzione musicale, migliorare la cancellazione del rumore e regolare automaticamente l'intensità dei rumori ambientali".

Questi miglioramenti non hanno causato un aumento di prezzo rispetto al modello precedente. Le Sony WH-1000XM4 sono disponibili nei colori nero e argento, arriveranno sul mercato a settembre e avranno un prezzo di 380€.

Abbiamo testato le nuove cuffie e dire che ci sono piaciute molto è riduttivo. Leggete la nostra recensione delle Sony WH-1000XM4 per saperne di più e conoscere tutti i dettagli.

Cancellazione del rumore migliorata

Le nuove Sony WH-1000XM4 hanno praticamente lo stesso aspetto del modello precedente. I veri cambiamenti che le contraddistinguono non si notano alla vista.

Sony afferma che le WH-1000XM4 offrono la migliore cancellazione del rumore tra tutte le cuffie dell'azienda, con una riduzione dei suoni ad alta e media frequenza.

Ogni padiglione presenta due microfoni integrati che ricevono i rumori ambientali e applicano la riduzione del rumore in tempo reale.

Come sulle Sony WH-1000XM3, la funzione Adaptive Sound Control è in grado di rilevare la vostra posizione e regolare il livello di cancellazione del rumore di conseguenza. Come spiega Sony "con il passare del tempo, la funzione Adaptive Sound Control impara a riconoscere i luoghi che visitate di frequente come il posto di lavoro, la palestra, il bar preferito, e adatta il suono in modo personalizzato rispetto alla situazione".

Se dovete intrattenere una breve conversazione, la nuova funzione Speak-to-Chat vi permette di iniziare a parlare senza dovervi preoccupare della musica, in quanto questa si fermerà automaticamente non appena pronuncerete le prime parole. La funzione blocca anche la cancellazione del rumore, permettendovi di sentire i suoni circostanti. Molto comoda se andate di fretta!

La funzione Speak-to-Chat dovrebbe rilevare la vostra voce in maniera piuttosto precisa. Sony afferma che la nuova tecnologia Precise Voice Pickup elabora il segnale audio con accuratezza, identificando la vostra voce in maniera chiara.

Per permettere ai suoni circostanti di penetrare, potete anche semplicemente mettere la mano destra sopra uno dei padiglioni. Questo gesto si rivela molto utile nel caso in cui vi troviate nella situazione di dover ascoltare un annuncio mentre state viaggiando.

sony wh-1000xm4

(Image credit: Sony)

Un'altra nuova funzione delle Sony WH-1000XM4 è il rilevamento della posizione: le cuffie fermeranno in automatico la musica quando le toglierete, grazie a un sensore di prossimità integrato e due accelerometri.

Sony afferma che questa funzione aiuta a risparmiare batteria. In ogni caso l'autonomia dichiarata è di 30 ore di riproduzione musicale con cancellazione del rumore attiva, quindi le XM4 dovrebbero riuscire ad accompagnarvi per tutta la settimana lavorativa senza bisogno di essere ricaricate.

Upscaling audio

Per ben due anni abbiamo pensato che le Sony WH-1000XM3 fossero le migliori cuffie in assoluto per la qualità del suono, ma sembra che le XM4 le abbiano superate.

Questo grazie alla tecnologia proprietaria Sony Edge-AI, progettata per "ricostruire l'audio perso durante la compressione digitale, per garantire un'esperienza d'ascolto fedele alla realtà".

Sempre secondo quanto afferma Sony, questa tecnologia analizza la musica in tempo reale, riconoscendo "strumenti, generi musicali e altri elementi specifici di ciascuna canzone. Questo permette di ripristinare la qualità della gamma sonora che si perde durante la compressione".

Questa tecnologia è in grado di compensare la qualità del suono e preservare la qualità audio quando si ascolta musica senza l'ausilio di fili, in modalità wireless.

Così come le XM3, anche le XM4 offrono il formato audio proprietario di Sony 360 Reality Audio, che garantisce un'esperienza immersiva dando all'utente la percezione che la musica arrivi da ogni angolo.

Ma non è tutto: ci aspettiamo l'arrivo di altre funzioni in futuro, Sony infatti ha già confermato che la possibilità di associare le cuffie con più dispositivi arriverà con un aggiornamento del firmware nel prossimo futuro.