Skip to main content

Samsung Galaxy S21 FE vs Samsung Galaxy S20 FE: il nostro confronto

Samsung Galaxy S21 FE vs Samsung Galaxy S20 FE
(Image credit: Samsung)

Samsung Galaxy S21 FE è arrivato dopo un notevole ritardo e una pletora di leak. Considerato anche il suo tempismo, questo smartphone sembra un po' fuori tempo massimo, specialmente se consideriamo che l'uscita del Samsung Galaxy S22 è abbastanza vicina. 

La situazione è un po' all'opposto di quanto abbiamo visto con il Samsung Galaxy S20 FE, che è arrivato nel momento perfetto, aprendo la via a smartphone di punta più economici grazie a qualche ritocco qua e là.

Dunque lo "scontro" fra i due "Fan Edition" del 2021 e del 2020 si fa interessante: quale dei due conquisterà i cuori degli utenti mentre ci avviamo a vivere questo nuovo 2022?

Samsung Galaxy S21 FE vs Samsung Galaxy S20 FE: prezzo e disponibilità 

Possiamo dirlo senza mezzi termini: il Samsung Galaxy S21 FE è arrivato tardi alla festa, e non per fare un'entrata trionfale. D'altronde è arrivato 5 mesi dopo la data prevista in origine, e ben 11 mesi dopo l'arrivo degli altri membri della famiglia Galaxy S21.

I prezzi partono da €769 per il modello da 6 GB di RAM e 128 GB di archiviazione, mentre la variante da 8 GB RAM e 256 GB di storage ha un cartellino di €839. Questi prezzi appaiono sovradimensionati, se consideriamo il tempo intercorso rispetto ai modelli precedenti, nonché la disponibilità di modelli mid-range come Realme GT, Moto G200, Pixel 5 e OnePlus Nord 2 che costano decisamente meno.

Samsung Galaxy S20 FE è arrivato il 2 ottobre 2020, con un prezzo di partenza di 769 euro per il modello 5G e 669 per la variante 4G.

Questo smartphone è ancora in vendita, con un prezzo che va spesso sotto i €400 (al momento della scrittura, il modello 4G è reperibile a poco più di €350).

Design

Il Samsung Galaxy S21 FE ha un aspetto molto simile agli altri modelli della linea Galaxy S21, con l'inconfondibile area delle fotocamere in rilievo. Tuttavia, sul modello FE il materiale prescelto è la plastica anziché il metallo.

In modo analogo, il Galaxy S20 FE non si discosta dal resto della gamma Galaxy S20, sebbene faccia un uso più intensivo della plastica.

In entrambi i casi, Samsung ha scelto una scocca in "Glasstic", ovvero una finitura che ricorda il vetro, pertanto entrambi i modelli hanno un feel "economico", sebbene siano comunque resistenti.

Tutti e due hanno ricevuto la classificazione IP68 per la resistenza all'acqua e alla polvere, proprio come i fratelli maggiori.

Samsung ha migliorato quantomeno un aspetto sul nuovo S21 FE, infatti è più compatto rispetto al Galaxy S20 FE. Il modello 2021 misura 155,7 x 74,5 x 7,9 mm, risultando più alto e largo, ma anche mezzo millimetro più sottile. Inoltre, è 13 grammi più leggero del modello precedente, per un peso totale di 177 gr.

Tuttavia, i colori disponibili sono diminuiti, dunque potrete scegliere il vostro Galaxy S21 FE nei colori bianco, grafite (nero), lavanda (rosa) e verde oliva. Di contro, il Galaxy S20 FE era disponibile in rosa, arancione chiaro, rosso, verde-blu, bianco e blu scuro.

Display

Samsung Galaxy S21 FE

Samsung Galaxy S21 FE (Image credit: Future)

Con uno schermo da 6,4 pollici, il display del Samsung Galaxy S21 FE risulta leggermente più piccolo rispetto al Samsung Galaxy S21 FE da 6,5".

Entrambi gli smartphone montano dei vivaci display Dynamic AMOLED con refresh rate di 120 Hz, dunque non ci sono dubbi sulla qualità dello schermo. Infatti, colori, contrasto e luminosità sono quelli che ci aspetteremmo da display di questo tipo ed entrambi hanno una resa ottimale sia per i contenuti video che per i giochi.

Dal punto di vista del design, tutti e due i modelli presentano un notch per la fotocamera anteriore in alto e al centro del display, ed entrambi gli schermi sono di tipo piatto.

Un netto miglioramento nell'ambito del display del Galaxy S21 FE è l'utilizzo del Gorilla Glass Victus, per un'ulteriore livello di protezione. Il Galaxy S20 FE, invece, usa il vecchio e meno resistente Gorilla Glass 3.

Fotocamere

Samsung Galaxy S20 FE a faccia in giù su un tavolo

Samsung Galaxy S20 FE (Image credit: Future)

Le fotocamere del Galaxy S21 FE sono le stesse presenti sui modelli S21 e S21 Plus, fatta eccezione per un teleobiettivo meno performante. Le fotocamere del Galaxy S20 FE, invece, sono in parte simili a quelle viste sul resto della gamma Galaxy S20.

All'apparenza potrebbe sembrare un vantaggio notevole sul modello più recente, ma in realtà le fotocamere del Galaxy S21 sono praticamente le stesse montate sulla gamma S20, pertanto non ci sono differenze.

Entrambi gli smartphone FE montano un sensore principale da 12 MP, un teleobiettivo 1.1x da 8 MP e un ultra-grandangolare a 120 gradi da 12 MP.

Nessuno dei due presenta il teleobiettivo da 64 MP visto sui modelli superiori, e questo è il punto debole principale. Però sia l'S21 FE che l'S20 FE montano fotocamere anteriori da 32 MP.

I passi avanti, però, li vediamo nella maggiore potenza di elaborazione delle immagini, il nuovo SoC e alcune modifiche apportate agli algoritmi di Samsung. In sostanza, entrambi i sistemi di fotocamere acquisiscono immagini vivaci e brillanti in varie condizioni.

Un altro punto di forza di entrambi i comparti fotografici è che la tonalità delle immagini viene mantenuta coerente con tutti e tre i sensori e questo è un aspetto non troppo comune nemmeno sugli smartphone più costosi.

Entrambi i modelli beneficiano degli ottimi software Samsung, fra cui la modalità Single Take che consente di scattare previ spezzoni da 5-15 secondi per poi scegliere le foto e le sequenze migliori. La modalità Dual Recording consente di girare video contemporaneamente con la fotocamera anteriore e posteriore.

In ambito video, tutti e due gli smartphone permettono di girare video 4K a 60 fps con entrambe le fotocamere.

Specifiche e prestazioni

Probabilmente, il vantaggio più netto del Samsung Galaxy S21 FE rispetto al Galaxy S20 FE è rappresentato dalle prestazioni.

D'altronde non è una sorpresa: il nuovo smartphone ha un chip più recente, in questo caso lo Snapdragon 888. Sul Galaxy S20 FE troviamo invece lo Snapdragon 865 di generazione precedente (o l'equivalente Exynos 990 nei modelli 4G).

Quella che potrebbe essere una buona notizia, però, si ridimensiona abbastanza, se consideriamo le tempistiche. Al momento della redazione di questo articolo, il  Samsung Galaxy S22 con Snapdragon 8 Gen 1 è quasi in dirittura d'arrivo, senza contare le uscite previste da parte della concorrenza.

Sebbene Galaxy S21 FE sia più avanzato del Galaxy S20 FE, resta comunque un dispositivo fuori tempo massimo.

I migliori smartphone offrono già 8 o 12 GB di RAM e 128 o 256 GB di memoria interna. Un aspetto positivo del Galaxy S20 FE era la presenza dello slot microSD di espansione, a differenza del Galaxy S21 FE.

Certo, non possiamo negare che il Galaxy S21 FE vinca dal punto di vista della velocità. E ancora più importante, resterà performante per un tempo maggiore, dato che riceverà un supporto prolungato da parte di Samsung.

Inoltre, il Galaxy S21 FE è disponibile con connettività 5G in tutto il mondo. Come dicevamo, invece, il Galaxy S20 FE è arrivato in alcuni Paesi in versione 4G.

Batteria

Il Samsung Galaxy S21 FE e il Galaxy S20 FE montano entrambi batterie da 4.500 mAh. Si tratta di una dotazione standard per modelli di questo tipo, tuttavia l'autonomia lascia a desiderare su tutti e due i modelli.

Possiamo arrivare a fine giornata facendo un uso moderato degli smartphone, ma spesso a fatica. Un utilizzo più intensivo richiede una ricarica prima della notte.

L'impressionante serie di modalità di risparmio energetico di Samsung sarà più utile di quanto ci saremmo aspettati per questi smartphone.

Nemmeno la ricarica ci ha entusiasmato. Tutti e due i cellulari supportano solo la modalità a 25 W, mentre la concorrenza supera anche i 65 W. Inoltre, la dotazione non include il caricabatterie, in nessuno dei due modelli.

Entrambi gli smartphone supportano la ricarica wireless a 15 W e quella inversa, che fa comunque comodo.

Conclusioni

Si tratta di due smartphone abbastanza simili, con design, display e comparti fotografici quasi sovrapponibili.

Samsung Galaxy S21 FE ha la meglio in termini di prestazioni, ma la sensazione di avere un telefono ormai "vecchio" c'è tutta. Vi sembrerà obsoleto abbastanza in fretta, mentre il Galaxy S20 FE ha tenuto testa ai concorrenti della fascia mid-range per un bel po'.

Questa è l'impressione che ci ha lasciato questo smartphone. Oggettivamente, il Galaxy S21 FE è migliore del Galaxy S20 FE, tuttavia è probabile che non lascerà il segno come il suo predecessore. Non sarà ricordato dai "fan" e forse non merita molto la nomenclatura FE, per dirla tutta.

Inoltre, considerando che il Galaxy S20 FE costerà ancora meno del Galaxy S21 FE, il vecchio modello potrebbe restare appetibile ancora a lungo, almeno finché non arriverà qualche ribasso sostanzioso per il modello del 2021.