Skip to main content

Recensione OnePlus Nord 2

OnePlus Nord 2 è uno dei migliori smartphone di fascia media del 2021

OnePlus Nord 2
(Image: © Srivatsa Ramesh)

Il nostro verdetto

OnePlus Nord 2 è un ottimo smartphone di fascia media e presenta alcune specifiche molto interessanti come il sensore Sony IMX766. È presto per dire se sia il miglior prodotto di questo segmento, ma il rapporto qualità-prezzo è ottimo.

Pro

  • Prestazioni
  • Ricarica (molto) rapida
  • Obiettivo principale da top di gamma

Contro

  • Display da “soli” 90 Hz
  • Design anonimo
  • Nessuna classificazione IP

OnePlus Nord 2 è uno dei migliori smartphone di fascia media del 2021, non c’è dubbio. A differenza di realme GT, che punta soprattutto su prestazioni e display, il nuovo arrivato cerca di offrire un’esperienza appagante a 360 gradi. OnePlus si è imposta sul mercato occidentale grazie a numerosi flagship killer che l’hanno resa celebre nel settore. 

Detto ciò, la gamma OnePlus 9 non segue più questa tradizione, ma OnePlus Nord 2 cerca di riprendersi quel ruolo - oscurato da Oppo, Xiaomi e altri. . La fascia media è molto competitiva: Samsung Galaxy A52 5G, Realme GT e Poco F3 sono rivali da non sottovalutare, ma lo stesso si può dire per OnePlus Nord 2.

Passa a...

Quest’ultimo presenta alcune specifiche impressionanti tra cui il sensore Sony IMX766 da 50 MP, la ricarica rapida da 65 W e un processore MediaTek Dimensity 1200 AI. Lo schermo AMOLED visualizza immagini di qualità, ma la frequenza di aggiornamento massima è di soli 90 Hz. La novità del prodotto non è tanto la fotocamera, quanto il processore: è la prima volta che OnePlus opta per un processore di MediaTek e non è stata una cattiva idea, dopotutto. 

L'altro punto forte di OnePlus Nord 2 è l'autonomia: lo smartphone dura almeno una giornata indipendentemente dalle condizioni d’uso; inoltre supporta la ricarica rapida da 65 W, che impiega solo 30 minuti per portare la batteria da 0 a 100. OnePlus Nord 2 non è un prodotto rivoluzionario, né offre funzionalità esclusive, ma è un prodotto di qualità con un prezzo interessante. Quindi, se volete uno smartphone di fascia alta, ma non potete permettervelo, dovreste valutare attentamente OnePlus Nord 2, oltre ai numerosi rivali sopra citati. 

OnePlus Nord 2 - uscita e prezzo

OnePlus Nord 2 è disponibile da fine luglio in due configurazioni: quella da 8/128 GB costa 400 euro, mentre quella da 12/256 GB costa 500 euro. Consigliamo la prima. In futuro potrebbe arrivare anche una versione da 6 GB. Lo smartphone è disponibile nelle colorazioni Gray Sierra (grigio) e Blue Haze (celeste). 

Design

OnePlus Nord 2 sfoggia un design molto simile a quello di OnePlus Nord; è uno smartphone classico, per cui alcuni potrebbero trovarlo un po' anonimo. Il pannello posteriore è in vetro (Gorilla Glass 5) e si sente liscio al tatto. Il modulo fotografico sporge leggermente, ma questa è una tendenza che accomuna quasi tutti gli smartphone, inoltre ricorda molto quello di OnePlus 9

Immagine 1 di 4

OnePlus Nord 2

(Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 2 di 4

OnePlus Nord 2

(Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 3 di 4

OnePlus Nord 2

(Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 4 di 4

OnePlus Nord 2

(Image credit: Srivatsa Ramesh)

OnePlus Nord 2 non sembra particolarmente grande e si usa facilmente con una mano; pesa 189 grammi ed è spesso 8,2 mm. Il bordo sinistro ospita il bilanciere del volume, mentre quello destro l’Alert Slider e il pulsante di accensione. L’Alert Slider è una caratteristica distintiva degli smartphone OnePlus e permette di passare rapidamente dalla modalità silenziosa a quella con vibrazione o attivare l’audio. 

Il bordo inferiore presenta la tipica porta USB-C, nonché un altoparlante e il vano per la scheda SIM. Il dispositivo non è impermeabile e non vanta alcuna classificazione IP. OnePlus Nord 2 è disponibile nelle colorazioni Grey Sierra (grigio) e Blue Haze (celeste). 

Display

OnePlus Nord 2 è dotato di un display AMOLED da 6,43 pollici con risoluzione massima di 2400 x 1080 pixel (FHD+). La densità di pixel è di 409 ppi, mentre la frequenza di aggiornamento massima è di 90 Hz. Ciò significa che la navigazione tra i menu e la riproduzione dei giochi è fluida, ma non quanto avviene su OnePlus 9 Pro (schermo da 120 Hz).

Immagine 1 di 2

OnePlus Nord 2

(Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 2 di 2

OnePlus Nord 2

(Image credit: Srivatsa Ramesh)

Il display di OnePlus Nord 2 offre un'ottima esperienza e include un lettore di impronte digitali. Quest’ultimo è veloce e affidabile. Il dispositivo sfoggia cornici sottili sui lati, ma più spesse nella parte superiore e inferiore. In alto a sinistra, c’è il foro della fotocamera. Gli angoli di visione sono buoni, mentre la luminosità massima è nella media. 

Lo schermo è piatto ed è molto simile a quello che abbiamo visto su OnePlus Nord, tuttavia l’azienda ha aggiunto alcune funzionalità incentrate sull'intelligenza artificiale come AI Resolution Boost e AI Color Boost, per immagini più nitide e vivaci. In effetti queste funzioni sono utili. OnePlus afferma che AI ​​Color Boost è compatibile con YouTube, MX Player e VLC, mentre AI Resolution Boost è compatibile con YouTube, Snapchat e Instagram. OnePlus Nord 2 supporta anche la riproduzione HDR, utile su applicazioni come Amazon Prime Video e Netflix.

Fotocamere

OnePlus Nord 2

(Image credit: Srivatsa Ramesh)

Il modulo fotografico di OnePlus Nord 2 ospita tre sensori tra cui il nuovo obiettivo principale da 50 MP (Sony IMX 766) con un'apertura di f/1,88 e stabilizzazione ottica dell'immagine (OIS). Si tratta dello stesso sensore usato per l’ottica ultragrandangolare di OnePlus 9 Pro (ma qui è il sensore principale), il che non è poco. Seguono un obiettivo ultragrandangolare da 8 MP (f/2.25) e un obiettivo monocromatico da 2 MP (f/2.4). Lo smartphone sfoggia anche una fotocamera frontale da 32 MP. A confronto, OnePlus Nord ha ben due sensori frontali, ma quello del nuovo arrivato è leggermente migliore (Sony IMX 615). L’obiettivo principale di OnePlus Nord 2 è ottimo sia alla luce del giorno, che in condizioni di scarsa illuminazione (con la modalità notturna); può catturare immagini con poco rumore e colori eccellenti.

Il livello di saturazione, la gamma dinamica e il bilanciamento del bianco sono perfetti. Anche la modalità HDR fa un ottimo lavoro e consigliamo di usarla. Lo smartphone supporta anche una modalità IA per riconoscere automaticamente fino a 22 scene diverse come cibo, interni o animali e regola il colore e il livello di contrasto in base alle esigenze. Questa funzione è molto utile per la registrazione video, poiché migliora colore e contrasto. Le prestazioni diurne di Nord 2 sono dunque ottime, ma l’aspetto migliore è che il sensore se la cava bene anche al calar del sole. Grazie alla modalità notturna, Nord 2 acquisisce immagini eccellenti senza perdere molti dettagli e preservando colori naturali.

Immagine 1 di 10

Nord 2 camera samples

OnePlus Nord 2: foto in modalità notturna (Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 2 di 10

Nord 2 camera samples

Modalità notturna ON (Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 3 di 10

Nord 2 camera samples

Modalità notturna OFF (Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 4 di 10

Nord 2 camera samples

Modalità notturna ON (Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 5 di 10

Nord 2 camera samples

Modalità notturna OFF (Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 6 di 10

Nord 2 camera samples

Modalità notturna OFF (Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 7 di 10

Nord 2 camera samples

Modalità notturna OFF (Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 8 di 10

Nord 2 camera samples

Modalità notturna ON (Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 9 di 10

Nord 2 camera samples

Modalità notturna OFF (Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 10 di 10

Nord 2 camera samples

Modalità notturna ON (Image credit: Srivatsa Ramesh)

Sebbene le immagini presentino un po' di rumore, sono comunque le migliori che abbiamo scattato su uno smartphone di questo segmento. Vale anche la pena ricordare che la modalità notturna impiega circa cinque secondi per scattare una foto, ma ne vale la pena come dimostrano le nostre immagini. Lo smartphone cattura immagini interessanti anche con lo zoom digitale 2x e 5x. Quest’ultimo è molto utile per gli scatti macro. 

Immagine 1 di 4

OnePlus Nord 2 camera samples

Sensore grandangolare (Image credit: TechRadar)
Immagine 2 di 4

OnePlus Nord 2 camera samples

Sensore principale (Image credit: TechRadar)
Immagine 3 di 4

OnePlus Nord 2 camera samples

Zoom 2x (Image credit: TechRadar)
Immagine 4 di 4

OnePlus Nord 2 camera samples

Zoom 5x (Image credit: TechRadar)

L’obiettivo grandangolare da 8 MP offre una visione più ampia e se la cava bene di giorno, ma lotta con i dettagli e i colori di notte. Infine, l'obiettivo monocromatico da 2 MP è utile per le foto in bianco e nero.

I selfie sono gestiti da un sensore Sony IMX615 da 32 MP, la fotocamera frontale più grande mai vista su smartphone OnePlus e abbiamo riscontrato risultati soddisfacenti. È possibile persino gestire l’intensità della modalità ritratto. OnePlus Nord 2 può registrare video in 4K a 30 fps, e grazie all'OIS, i risultati sono ottimi. In poche parole, OnePlus Nord 2 ha un comparto fotografico all’avanguardia che offre eccellenti prestazioni a tutto tondo: giorno, notte, selfie e video. Se volete un cameraphone dall’ottimo rapporto qualità-prezzo, l’avete trovato.

I nostri scatti

Immagine 1 di 27

OnePlus Nord 2 camera samples

(Image credit: TechRadar)
Immagine 2 di 27

OnePlus Nord 2 camera samples

Zoom digitale 5x (Image credit: TechRadar)
Immagine 3 di 27

OnePlus Nord 2 camera samples

(Image credit: TechRadar)
Immagine 4 di 27

OnePlus Nord 2 camera samples

(Image credit: TechRadar)
Immagine 5 di 27

OnePlus Nord 2 camera samples

(Image credit: TechRadar)
Immagine 6 di 27

Nord 2 camera samples

Pausa pranzo a base di patatine (Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 7 di 27

Nord 2 camera samples

(Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 8 di 27

Nord 2 camera samples

(Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 9 di 27

Nord 2 camera samples

(Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 10 di 27

Nord 2 camera samples

(Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 11 di 27

Nord 2 camera samples

(Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 12 di 27

Nord 2 camera samples

Una bella costruzione (Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 13 di 27

Nord 2 camera samples

Stesso scatto, zoom digitale 2x (Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 14 di 27

Nord 2 camera samples

Stesso scatto, zoom digitale 5x (Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 15 di 27

Nord 2 camera samples

(Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 16 di 27

Nord 2 camera samples

(Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 17 di 27

Nord 2 camera samples

(Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 18 di 27

Nord 2 camera samples

(Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 19 di 27

Nord 2 camera samples

(Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 20 di 27

Nord 2 camera samples

Modalità ritratto (Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 21 di 27

Nord 2 camera samples

(Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 22 di 27

Nord 2 camera samples

(Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 23 di 27

Nord 2 camera samples

(Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 24 di 27

Nord 2 camera samples

(Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 25 di 27

Nord 2 camera samples

(Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 26 di 27

Nord 2 camera samples

Sembrano scatti macro, ma sono stati eseguiti col sensore principale e lo zoom 5x (Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 27 di 27

Nord 2 camera samples

Un altro scatto con zoom 5x (Image credit: Srivatsa Ramesh)

Specifiche e prestazioni

OnePlus Nord 2 non dispone di un processore Qualcomm, infatti il colosso cinese ha optato per un SoC MediaTek Dimensity 1200-AI, un'esclusiva del marchio. Sebbene esclusivo, si tratta pur sempre di un processore Dimensity 1200, chip già presente su smartphone venduti all’estero. Qual è dunque la differenza? OnePlus afferma di aver collaborato con MediaTek sulla piattaforma DORA per migliorare le prestazioni della fotocamera e del display, e aggiungere più funzionalità al dispositivo. 

Nord 2 ha sempre svolto con celerità le attività quotidiane e non abbiamo riscontrato alcun problema durante i test. A dirla tutta, la CPU di Dymensity 1200-AI è alquanto superiore a quella di Snapdragon 765G (OnePlus Nord) e Snapdragon 750G (OnePlus Nord CE); non è paragonabile a uno Snapdragon 865, 870 o 888, ma fa il suo dovere. 

Immagine 1 di 3

OnePlus Nord 2

(Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 2 di 3

OnePlus Nord 2

(Image credit: Srivatsa Ramesh)
Immagine 3 di 3

OnePlus Nord 2

(Image credit: Srivatsa Ramesh)

Nel test multi core di Geekbench 5, OnePlus Nord 2 ha ottenuto 2.808 punti, una cifra alquanto superiore ai 1.623 di Galaxy A52 5G o dei 1.565 di Google Pixel 4a 5G. È importante notare che OnePlus ha recentemente confermato di aver limitato alcune app sui suoi recenti smartphone e Nord 2 è uno di questi. L’azienda è comunque al lavoro per introdurre un’opzione con cui disattivare questa funzionalità/problema. OnePlus Nord 2 è disponibile in due configurazioni con 8 di RAM e 128 GB di storage, o 12 GB di RAM e 256 GB di storage (potrebbe arrivare anche una versione da 6 GB). Manca lo slot microSD. Lo smartphone supporta le reti 5G.

Software

Pochi giorni prima del lancio di OnePlus Nord 2, l’azienda ha affermato di lavorare per integrare le basi di codice di OxygenOS e ColorOS di Oppo. Il colosso cinese ha anche aggiunto che difficilmente gli utenti noteranno questo cambiamento; di sicuro non su OxygenOS 11.3. OxygenOS è ancora una delle migliori skin Android e la versione 11.3 sembra un mix di OxygenOS e alcune funzionalità di ColorOS. La fusione dovrebbe anche portare ad aggiornamenti più rapidi, proprio ciò di cui l’azienda ha bisogno. La maggior parte dell'interfaccia utente, dei caratteri, delle animazioni e delle app proprietarie rimane la stessa delle versioni precedenti. Tuttavia, l'app della fotocamera ora è di Oppo. Anche l'app delle impostazioni è stata rinnovata, ma difficilmente lo si nota.

Funzionalità di gioco su OnePlus Nord 2  (Image credit: Srivatsa Ramesh)

OxygenOS 11.3 introduce modifiche a personalizzazione, privacy, visualizzazione, archiviazione, strumenti, impostazioni della batteria e menu delle notifiche. Detto ciò, molte funzionalità OnePlus sono ancora disponibili: il misuratore degli FPS, la modalità non disturbare, notifiche heads-up, prevenzione del tocco sbagliato, ottimizzazione della grafica e la capacità di dare priorità ai segnali di gioco per ridurre la latenza. 

Il launcher OnePlus è ancora uno dei più veloci e semplici. Sebbene alcune modifiche siano evidenti, la maggior parte è “nascosta” e, nel complesso, abbiamo apprezzato il nuovo OxygenOS; è di gran lunga la versione più stabile che abbiamo mai testato. Non abbiamo riscontrato bug, glitch o lag durante i test. OnePlus ha anche confermato che Nord 2 riceverà aggiornamenti Android per due anni e tre anni di patch di sicurezza. Uno dei motivi principali per la fusione con ColorOS è fornire aggiornamenti software più rapidi. 

Nel complesso, l'esperienza OxygenOS su OnePlus Nord 2 è leggermente diversa, ma sostanzialmente la stessa di sempre. Con Android 12 in arrivo, tutti i dispositivi OnePlus idonei riceveranno la nuova skin Android, il che potrebbe portare a un'esperienza più raffinata.

Autonomia

OnePlus Nord 2

(Image credit: Srivatsa Ramesh)

OnePlus Nord 2 ha una batteria da 4.500 mAh ed è sufficiente per la tipica giornata di lavoro. L’autonomia del dispositivo ci ha convinto. Al termine di ogni giornata di lavoro, la carica residua si aggirava intorno al 15%. Nei casi peggiori, non resta che attivare la modalità di risparmio energetico. Impostando la luminosità del display al massimo abbiamo notato un netto aumento dei consumi, quindi vi sconsigliamo di farlo. 

La buona notizia è che OnePlus Nord 2 supporta la ricarica rapida da 65 W, che richiede solo 30 minuti per una ricarica completa. Manca la ricarica wireless, tuttavia. Il caricabatterie da 65 W è incluso nella confezione a differenza di quanto avviene con Samsung Galaxy S21 e iPhone 12

Vale la pena acquistare OnePlus Nord 2?

OnePlus Nord 2

(Image credit: Srivatsa Ramesh)

Compratelo se…

Volete una ricarica molto veloce

OnePlus Nord supporta la ricarica rapida da 30 W, ma il nuovo arrivato passa al livello successivo con quella da 65 W. In soli 30 minuti, è possibile ricaricare completamente la batteria. 

Vi piace scattar foto al calar del sole

OnePlus Nord 2 cattura foto eccellenti sia alla luce del sole, che in condizioni di scarsa illuminazione. La nuova modalità Nightscape Ultra (modalità notturna) cattura molti dettagli e preserva i colori; è la migliore nel segmento di fascia media.

Volete un buon smartphone a 360°

OnePlus Nord 2 non eccelle in nessuna area, ma offre prestazioni solide in ogni comparto. Se volete uno smartphone di fascia media tuttofare, l’avete trovato.

Non compratelo se… 

Volete un design accattivante

OnePlus Nord 2 ha un aspetto standard, anonimo. Per molti è un bene, per altri no.

Volete un display da top di gamma

OnePlus Nord 2 ha un display di buon livello, tuttavia il refresh rate massimo è di 90 Hz e supporta solo 16M di colori.

Volete la ricarica wireless

OnePlus Nord 2 non supporta la ricarica wireless. È un peccato, ma va detto che molti prodotti di questo segmento seguono questa linea.