Skip to main content

Samsung Galaxy Fold 2 potrebbe avere una batteria piccola ma uno schermo resistente

The Galaxy Fold 2 could have a much smaller battery than the original Fold, above (Image credit: Future)

 Il Samsung Galaxy Fold 2, o Samsung Galaxy Z Flip, potrebbe essere molto più resistente del Galaxy Fold, ma potrebbe anche avere un'autonomia inferiore a quella del predecessore. 

Max Weinbech di XDA Developers ha twittato che il nuovo pieghevole di casa Samsung si chiamerà Galaxy Z Flip e che monterà una batteria di soli 3.300 mAh, alquanto inferiore rispetto a quella da 4,380 mAh del Galaxy Fold.

Prima di tutto, questa è solo una voce e quindi potrebbe rivelarsi errata. In secondo luogo, pare che Samsung Galaxy Fold 2 potrebbe montare due batterie, la seconda delle quali da 900 mAh. Purtroppo non è del tutto chiaro se quei 900mAh saranno in aggiunta alla batteria da 3.300 mAh o se 3.300 mAh sia il valore combinato delle due. 

Detto questo, potrebbe non esser un grosso problema poiché l'imminente pieghevole di Samsung dovrebbe avere un display meno ampio del Galaxy Fold e quindi consumare meno.

Weinbach afferma di aspettarsi un'autonomia simile a quella di uno smartphone "S10 di medie dimensioni" e presumibilmente si riferisce al Samsung Galaxy S10, un dispositivo che nei nostri test è durato un'intera giornata.

Nello stesso tweet, Weinbach afferma che il Samsung Galaxy Z Flip sarà alimentato dal Soc Snapdragon 855. Questa scelta sminuirebbe il valore del nuovo pieghevole ma consentirebbe anche di venderlo a un prezzo inferiore.

In un altro tweet Weinbach ha scritto che lo smartphone sarà dotato di un display vetro Ultra Thin Glass molto resistente, e in cui lo strato di plastica si troverebbe solo in superficie, per cui se graffierete lo schermo, sarà solo lo strato in plastica a patire il danno.

Questa scelta potrebbe conferire al futuro Galaxy Z Flip un design meno premium, ma per lo meno eviterà il "disastroso" debutto del predecessore. Detto questo, Galaxy Fold 2 dovrebbe esser presentato l'11 febbraio, quindi scopriremo presto la verità.

Fonte: PhoneArena