PlayStation, tre importanti annunci in settimana: le nostre previsioni

Sony State of Play logo
(Immagine:: Sony)

Si dice che Sony annuncerà la sua risposta a Xbox Game Pass questa settimana, ma secondo l’insider del settore Greg Miller potrebbero esserci anche due ulteriori (e attesissime) rivelazioni.

L’ipotesi che Sony stia lavorando a un nuovo servizio in abbonamento è diffusa ormai da mesi. Gli ultimi report suggeriscono che potremmo conoscere i dettagli della risposta di PlayStation a Game Pass proprio questa settimana, durante uno State of Play a sorpresa. 

Ma Greg Miller di Kinda Funny non si ferma qui: ci sono altri due importanti annunci che Sony potrebbe fare questa settimana. 

See more

Miller non entra nei dettagli, ma è probabile che una delle tre news riguarderà Project Spartacus. E abbiamo qualche idea su quali potrebbero essere le altre due…

Ecco cosa speriamo di vedere durante lo State of Play di questa settimana.

  • I migliori giochi PS5 (Si apre in una nuova scheda)

Project Spartacus

Project Spartacus è in cantiere da un po’ di tempo e per questo ci aspettiamo che lo State of Play ci dica qualcosa in più sul suo stato di avanzamento. Jason Schreier di Bloomberg sostiene che l’annuncio sia ormai imminente e potrebbe avvenire questa stessa settimana. 

Il nuovo servizio prevede l’implementazione di un piano di abbonamento a più livelli, proprio come con Xbox Game Pass. Secondo GamesBeat, Project Spartacus lancerà un piano a tre livelli che include diversi vantaggi.

L’abbonamento base dovrebbe equivalere grosso modo all’attuale piano PS Plus. Il livello intermedio offre giochi mensili gratuiti, oltre all’accesso a un catalogo di giochi che corrisponderà probabilmente alla libreria di titoli PS Now. 

Il livello premium dovrebbe prevedere entrambe queste funzionalità nonché la possibilità di riprodurre i giochi in streaming (al momento uno dei vantaggi di PS Now). Similmente alla versione di prova di EA Play, il livello premium include anche, per un periodo di tempo limitato, una versione di prova dei titoli in uscita.

  • PS5 Slim (Si apre in una nuova scheda): tutto quello che dovete sapere sulla console compatta Sony

PSVR2

Anche se non ci aspettiamo di vedere l’hardware vero e proprio già questa settimana, Sony potrebbe finalmente essere pronto a condividere i prezzi e la data di uscita di PSVR2.

A febbraio, Sony aveva detto che l’attesissima tecnologia di tracciamento oculare non era ancora stata finalizzata. Nel frattempo, uno YouTuber afferma che il dispositivo PSVR2 non verrà lanciato per le vacanze del 2022. Se intendevate aggiungerlo alla lista dei regali di Natale, ripensateci.

La finestra più probabile rimane al momento quella del primo trimestre del 2023. 

A quanto pare, Sony starebbe puntando a finalizzare il prodotto entro la fine dell’anno, ma la carenza di chip potrebbe far slittare il tutto al 2023. Sul fronte prezzi, PSVR2 sarà sicuramente più costoso del modello originale, che al momento del lancio costava €399. 

Di recente, gli sviluppatori della GDC 2022 hanno fatto trapelare alcune anticipazioni dell’hardware e, almeno in apparenza, l’impressione che ne abbiamo avuto è stata mozzafiato. 

Ora che manca meno di un anno all’uscita di PSVR2, è probabile che Sony voglia dire qualcosa in più su specifiche e prezzi, cosicché i suoi clienti possano iniziare a mettere qualche soldo da parte.

  • PS5 Pro (Si apre in una nuova scheda): tutto quello che sappiamo finora

Bloodborne su PS5 e PC

Non è forse il momento migliore per annunciare Bloodborne su PC e PS5? FromSoftware ha avuto un enorme successo con Elden Ring, vendendo oltre 25 milioni di copie in a malapena un mese. Se paragonati ai titoli campioni di incassi in Occidente (FIFA, Call of Duty, eccetera), i giochi degli studios sono sempre rimasti notoriamente di nicchia.

La serie di Dark Souls è famosa per la sua perversa difficoltà e, a meno che non siate disposti ad approfondire il tutto leggendo minuziosamente la descrizione dei singoli oggetti, la trama non offre grandi spiragli. Elden Ring al contrario ha scatenato un mastodontico afflusso di giocatori, aprendo la casa di produzione al grande, grandissimo pubblico.

È da diverso tempo che i fan più agguerriti di FromSoftware chiedono a gran voce l’arrivo di Bloodborne su PC. Per averne un’idea, vi basterà dare un’occhiata al subreddit dedicato (BloodbornePC). Un simile port lascerebbe oltretutto spazio ai mod più disparati: se dunque anche voi non state nella pelle all’idea di vedere Thomas il trenino farsi strada attraverso i vicoli di Old Yharnam, non perdetevi il prossimo State of Play Sony. 

Shabana Arif
News Editor, TechRadar Gaming

Shabana has been writing about games for almost a decade now, as well as covering tech, politics, food, and other random tidbits at Gizmodo UK. She's stepped outside of news every now and then to write game guides, and always appreciates a DM if she's helped get you out of a pickle. During her time freelancing, you may have spotted her words at VG24/7, GamesRadar, and IGN. She's also held the position of news editor at Gizmodo UK, T3, and The Sun Online.