Skip to main content

PS5 Slim, tutto quello che dovete sapere sulla console compatta Sony

PS5 Slim
(Image credit: Sony)

Ormai è abbastanza chiaro che Sony renderà disponibile la PS5 Slim nei prossimi anni, un po' come da tradizione dell'azienda.

D'altronde, il colosso giapponese ha sempre proposto una versione più piccola e leggera delle sue console domestiche, dalla PlayStation originale alla PS4, il che significa che l’uscita di una PS5 Slim è tutt’altro che ipotetica. 

Sony cercherà di ridurre il design della PS5 di qualche centimetro e di un paio di etti. 

La PS5 Slim non sarebbe solo allettante per i consumatori scoraggiati dalle ingombranti dimensioni della console originale, ma anche per gli stessi produttori: man mano che i costi di produzione diminuiranno e i componenti hardware diventeranno più efficienti, Sony sarà in grado di creare una versione più piccola della PS5 che, oltre ad essere più economica da realizzare, fornirà le stesse prestazioni del suo voluminoso predecessore (ma in un case significativamente ridimensionato). 

Un segnale che punta verso la possibilità di una PS5 Slim nel prossimo futuro è una curiosa spedizione di alcuni "nuovi prototipi" da parte di Sony:  egli ultimi mesi Sony Interactive Entertainment (il ramo di Sony che si occupa di PlayStation) ha inviato migliaia di kit di sviluppo (dev kit) negli Stati Uniti e in altre parti del mondo.

La dicitura "prototipo" riportata sul registro di spedizione ha indotto molti fan a pensare che i pacchi contenessero i primi modelli della prossima console Sony. Dunque, potrebbe trattarsi di PS5 Pro o, appunto PS5 Slim, tuttavia, dovremo attendere ancora ulteriori sviluppi in merito.

PS5 Slim: dritti al punto

Cos’è? Una versione più piccola e leggera della PS5

Quanto costerà? Prezzo previsto €399 

Quando uscirà? Probabilmente intorno al 2023 

In effetti, Sony ha già iniziato ridurre le dimensioni della PS5, almeno internamente. I nuovi modelli della PS5 Digital Edition (CFI-1100B), sono ben 300 grammi più leggeri del modello di lancio. Sony ha persino deciso di cambiare la vite fornita con il supporto della PS5. La console ha anche un dissipatore di calore differente, che ha permesso ai produttori di mettere a punto un sistema più leggero. 

Tuttavia, ci sono alcune variabili da considerare in termini di revisione dell’hardware. Le console sottili possono sembrare più economiche dei modelli di lancio, che talvolta appaiono eccessivamente ingegnerizzati. Anche se non è sempre così, i risparmi sui costi potrebbero incidere sul risultato finale, con alcune funzionalità del modello originale che vengono persino rimosse.

La PS4 Slim, ad esempio, ha fatto a meno della porta ottica che si trovava nella versione di lancio. 

Tuttavia, il design più piccolo e leggero di una PS5 Slim dovrebbe riuscire a scongiurare la maggior parte degli aspetti negativi dovuti ad un design più economico. Alla fine, Sony cercherà di massimizzare i suoi margini di profitto sostituendo il design della console originale con il nuovo modello.

Se siete interessati a prendere una PS5 Slim in questo articolo trovate tutti i dettagli, i rumor e le indiscrezioni circolati finora sulla console next-gen compatta di Sony.

PS5 Slim: prezzo e data di uscita

PS4 Slim

(Image credit: TechRadar)

Il prezzo della PS5 Slim sarà probabilmente inferiore a quello di lancio della PS5 originale (€499). Ci aspettiamo che costerà circa €100 in meno, e dunque €399 (prezzo di lancio della PS4). Il prezzo originale della PS5 di €499 sarà con buona probabilità sostituito dalla PS5 Pro, come è avvenuto quando è uscita la PS4 Pro. 

Certo, di recente, Sony ha aumentato i prezzi e ora la PS5 costa €549,99 mentre la versione Digital passa a €449,99, quindi una possibile nuova versione più sottile potrebbe costare più del previsto.

Non è ancora chiaro se Sony rilascerà una PS5 Slim Digital Edition, ma ci aspettiamo che, nel caso, seguirà lo stesso schema di prezzo precedente: uno sconto di circa €100 rispetto alla versione disco. Questo potrebbe rendere la versione digitale particolarmente allettante, ma non siamo sicuri se la casa di produzione porterà sul mercato un altro modello digitale in questa fase. 

Di norma, Sony tende a rilasciare una versione Slim delle sue console tre anni dopo il lancio. È stato il caso di PS3 e PS4, mentre per PS2 Slim e PS One ci sono voluti rispettivamente quattro e sei anni di attesa. È quindi probabile che vedrete sul mercato la PS5 Slim nel 2023 o all’inizio del 2024. 

PS5 Slim: design

(Image credit: Sony)

Sebbene non sia possibile prevedere con esattezza il design della PS5 Slim, ci aspettiamo una drastica riduzione di peso e dimensioni. È probabile che l’aspetto della PS5 Slim non si allontani troppo dalla versione originale, quindi aspettatevi una variante più piccola e compatta dell’attuale PS5. 

La PS5 è la console più grande mai realizzata da Sony. Occupa un bel po’ di spazio, soprattutto se decidete di posizionarla in verticale. Non sarebbe male se Sony decidesse di eliminare completamente il supporto per coloro tengono la console in orizzontale e immaginiamo che la versione Slim sarà più corta dell’attuale PS5.

Sony ha già alleggerito la PS5 di 300 grammi, ma non sarebbe male se riducesse anche il peso del telaio della console (3,9 kg), ad oggi secondo solo alla PS3 (3,2 kg).

PS5 Slim: specifiche

PS5 DualSense Controller

(Image credit: ff)

Dal punto di vista tecnico, la PS5 Slim sarà probabilmente identica all’attuale PS5, anche se abbiamo visto alcune versioni Slim ottenere un leggero aumento di prestazioni. Microsoft ha migliorato le prestazioni di Xbox Series S e Nintendo ha anche aggiunto qualcosa in più al New Nintendo 3DS, permettondogli cosi di farci girare giochi specifici. 

In generale, Sony non ha mai migliorato l’hardware dei suoi modelli Slim. Ma con la PS5 Pro all’orizzonte si tratterebbe di una scelta del tutto legittima. 

Sony potrebbe aumentare lo spazio di archiviazione della PS5 Slim, o almeno offrire due SKU per coloro che desiderano archiviare in memoria giochi interi. C’è anche la possibilità che le porte della console cambino o vengano spostate, come avete visto con la PS4 Slim (che ha ridotto la porta ottica). 

Conviene aspettare PS5 Slim?

Con la PS5 che rimane difficile da reperire, attendere la versione Slim potrebbe rivelarsi una scelta saggia – ammesso che siate abbastanza pazienti da aspettare. La PS5 Slim sarà senza dubbio più economica dell’attuale PS5 (€499) e il design ridotto farà contento chi ritiene la PS5 eccessivamente grande.