Skip to main content

OnePlus Nord 2, la carica rapida lascia a bocca aperta

OnePlus Nord
The original OnePlus Nord (Image credit: Srivatsa Ramesh)

Anno dopo anno stanno aumentando le funzionalità premium presenti sugli smartphone economici. Negli ultimi due anni, infatti, anche i modelli ben lontani dai top di gamma si sono riempiti di funzionalità premium come chipset veloci, fotocamere ad alta risoluzione e altre caratteristiche una volta rintracciabili solo sui modelli ultra costosi. Tra le caratteristiche premium, anche la carica rapida era una di quelle presenti esclusivamente sui migliori smartphone.

Il 22 luglio arriverà OnePlus Nord 2, il modello rinnovato del precedente OnePlus Nord che avevamo provato lo scorso anno, e a quanto pare, sarà dotato di una carica rapida particolarmente veloce. In vista del lancio di Nord 2, la società ha anticipato alcune caratteristiche del futuro smartphone tramite il suo profilo Twitter, mettendo in luce sia la capacità della batteria del dispositivo, che la sua velocità di carica.

Lo smartphone monterà una batteria da 4.500 mAh, una capacità in linea con quella della concorrenza e che non rappresenta un dettaglio degno di nota. Ciò che ci ha lasciato sbalorditi, è la presenza della carica rapida da 65 W, un valore incredibilmente alto per uno smartphone in questa categoria di prezzo. Nel mercato degli smartphone di fascia medio-bassa in cui si posizionerà Nord 2, solo Realme GT è capace di fare altrettanto.

See more

In realtà, Realme è la società gemella di OnePlus, ed entrambe sono di proprietà di BBK Electronics. Spesso le tecnologie dei due marchi si intersecano per creare economie di scala sui nuovi modelli.

La carica da 30 W del precedente OnePlus Nord era abbastanza buona, ma niente di eccezionale per il periodo. A metà del 2020 già diversi smartphone della medesima categoria potevano contare su una ricarica da 30W. Grazie a una potenza di ricarica più che raddoppiata rispetto lo scorso modello, OnePlus Nord 2 potrebbe riuscire a svettare meglio contro la concorrenza.

Ma quali saranno i tempi di carica di OnePlus Nord 2?

OnePlus afferma che una carica di soli 15 minuti sarà in grado di fornire abbastanza energia per tutta la giornata. Ma l'azienda rimane piuttosto sul vago, non specificando quale sarà l'utilizzo dello smartphone lungo il corso della giornata in questione.

A titolo di paragone, anche Realme GT possiede la carica da 65 W e una batteria da 4.500 mAh, e basta appena mezz'ora per caricarlo completamente.

Per questa ragione crediamo quindi che i tempi di carica di OnePlus Nord 2 saranno davvero molto simili. Al momento non ci sono altre grandi novità in merito, ma rimaniamo in attesa di qualche nuova informazione che potrebbe fuoriuscire durante l'evento di presentazione di domani.