Skip to main content

Nvidia RTX: ora i cryptominer fanno incetta di portatili da gaming

RTX 3070 Crypto mining rig from Zotac
(Image credit: Zotac)

Con l'ascesa imperante di Bitcoin ed Ethereum, i miner sono sempre più motivati a procurarsi tutto ciò che serve per minare le preziose criptovalute, causando una carenza generalizzata di chip. Dopo aver svuotato letteralmente gli scaffali di ogni shop esistente dalle schede Nvidia Ampere negli ultimi sei mesi, adesso hanno iniziato a rivolgere la loro attenzione ai portatili da gaming.

Come riporta Digitimes, che è in contatto con fonti inserite settore, i miner di Cina, Taiwan e Corea del Sud stanno acquistando interi stock di notebook equipaggiati con GPU RTX 3000.

La scheda Nvidia RTX 3060 e la RTX 3080 Ti che uscirà tra breve, sono limitate in ambito cryptomining "by design", ma le varianti mobile della GPU no, e ciò le rende un investimento interessante per i miner.

Il limitatore di hash rate di recente introduzione, unito all'indisponibilità di schede grafiche della serie RTX 3000, sono solo una parte del motivo per cui i cryptominer stanno spostando la loro attenzione sui portatili gaming, riferisce DigiTimes. Anche la riduzione del divario di prezzo tra GPU desktop e notebook gaming ha influito sulla popolarità di questi ultimi.

Secondo quanto riferito, alcuni miner hanno persino ordinato versioni economiche di sistemi da gioco dotati di chip RTX 3000 al fine di ridurre ulteriormente tale divario.

Digitimes afferma che "le vendite di notebook dovrebbero iniziare a diminuire trimestre dopo trimestre durante il 2021 poiché la pandemia verrà tenuta col passare del tempo sempre più sotto controllo", ma secondo le sue fonti "la domanda dovuta a cryptomining potrebbe mantenere alti i volumi di vendita".

Per fortuna, i portatili da gioco non sono ancora esauriti al momento, a differenza delle GPU. Mentre oggi rimane piuttosto difficile mettere le mani su una scheda grafica Nvidia RTX 3080 o AMD Radeon RX 6800, acquistare un portatile con processore grafico RTX di ultima generazione non è difficile, e anche i prezzi sono stabili.

Tuttavia, la situazione potrebbe non durare a lungo, perciò se la vostra intenzione è di acquistare un notebook gaming di nuova generazione, potrebbe essere una buona idea non attendere troppo.

Fonte: PCGamesN