Skip to main content

Nvidia RTX 4000, le specifiche cambiano nuovamente

Nvidia RTX 4090
(Image credit: Nvidia/Future)

Cosa succede? Nuove indiscrezioni svelano delle specifiche diverse per la nuova gamma di schede video Nvidia GeForce RTX 4000.

Perché è importante? Le nuove schede aumenteranno notevolmente le frequenze operative rispetto la gamma Ampere.

Una nuova indiscrezione proveniente da kopite7kimi svela un'ulteriore variazione nelle specifiche delle GeForce RTX 4000 di Nvidia, attese per un lancio distribuito nel corso dei prossimi mesi.

I dati condivisi svelano le frequenze che potrebbero essere raggiunte nel modello RTX 4090: la scheda avrà una frequenza base di 2235 MHz, che si spingerà a 2520 MHz in modalità boost, toccando i 2750 MHz durante i carichi più impegnativi, come per l'appunto il gioco.

Si tratta di numeri di gran lunga superiori rispetto a quanto abbiamo visto sulla RTX 3090 attuale, con un aumento del 60% per quanto riguarda la frequenza base e del 49% sulla modalità boost.

La nuova gamma di GPU Ada Lovelace di Nvidia si preannuncia quindi come un notevole salto avanti, non solo nell'architettura stessa del processore grafico e i relativi consumi, ma anche per quanto riguarda le frequenze operative rispetto ad Ampere.

See more

Il dato sulla frequenza sembra confermare nuovamente precedenti rumor, secondo cui la RTX 4090 avrebbe potuto avvicinarsi a una potenza computazionale di 100 TFLOPS nelle operazioni in virgola mobile a 32 bit. Un valore praticamente doppio di quello che RTX 3090 è in grado di esprimere.

Oltre a ciò, l'insider riconferma le specifiche precedentemente trapelate per il resto dei modelli, vale a dire la RTX 4080 e la 4070. La prima farà uso del chip AD103 e avrà un bus memoria di 256-bit, insieme a 16GB di VRAM GDDR6X operanti alla stessa frequenza della RTX 4090. RTX 4070 equipaggerà invece il processore grafico AD104, con 10GB di VRAM GDDR6X a 18Gbps e bus a 160-bit.

Ci si aspetta che Nvidia presenti la nuova serie GeForce RTX 4000 a cavallo fra i mesi di settembre e ottobre. La gamma prevede inizialmente il lancio di questi primi tre modelli, mentre la prima GPU di fascia bassa è attesa per il CES 2023, dove dovrebbe essere svelata la RTX 4060.

Fonte: Videocardz

Gabriele Giumento

Redattore TechRadar