Skip to main content

iPhone 13 vs Xiaomi 12: il confronto

Images of the Xiaomi 12 (left) and the iPhone 13 (right)
The Xiaomi 12 (left) and the iPhone 13 (right) (Immagine:: Xiaomi / Apple)

Xiaomi 12 è arrivato, non per sostituire Xiaomi Mi 11, ma per rappresentare un'alternativa più compatta ed economica tra i migliori smartphone sul mercato.

Questo rende Xiaomi 12 un competitor diretto di iPhone 13, che presenta più o meno le stesse specifiche e un design discreto e compatto.

Ma quindi, quale scegliere tra iPhone 13 e uno degli ultimi top di gamma Xiaomi? Vediamo come se la cava Apple a confronto con Xiaomi 12, Xiaomi Mi 11 e Xiaomi Mi 11 Ultra, tutte le differenze, i pro, i contro e i punti in comune.

iPhone 13 vs Xiaomi 12

Xiaomi 12 è disponibile dal 16 marzo in Italia a un prezzo di partenza di 799€ per il modello base, 699€ per Xiaomi 12X e 1.199€ per il modello Pro.

Xiaomi 12 quindi ha lo stesso prezzo di Xiaomi Mi 11 al lancio (799€) ed è decisamente più costoso di Xiaomi Mi 11 Ultra, che ha un prezzo di partenza ufficiale di 1.399€.

iPhone 13 è uscito a settembre 2021 con un prezzo di lancio di 939€ per la versione da 128GB, quindi leggermente più alto rispetto a Xiaomi 12.

iPhone 13

iPhone 13 è un telefono piuttosto costoso (Image credit: TechRadar)

Xiaomi 12 misura 152,7 x 69,9 x 8,2 mm, è piuttosto compatto per essere uno smartphone Android, ma è più grande di iPhone 13 (146,7 x 71,5 x 7,65 mm). Inoltre, dal punto di vista estetico, iPhone 13 è più particolare rispetto a Xiaomi 12, che ha un design più generico. Tuttavia, il foro per la fotocamera frontale di Xiaomi 12 è più discreto rispetto all'ingombrante notch dell'iPhone.

Xiaomi 12 ha un display OLED da 6,28" leggermente più grande del 6,1" di iPhone 13, ma con una risoluzione FHD+ (2400 x 1080) è meno nitido e meno luminoso rispetto allo schermo dell'iPhone, con risoluzione di 2532 x 1170 pixel.

Xiaomi 12 vince sul fronte della fluidità, grazie alla frequenza di aggiornamento di 120Hz. Apple ha riservato questa funzione ai modelli della serie Pro, mantenendo lo schermo di iPhone 13 a 60Hz.

iPhone 13

iPhone 13 ha ancora uno schermo a 60Hz (Image credit: TechRadar)

Xiaomi 12 ha tre fotocamere posteriori, mentre iPhone 13 ne ha solo due. Tuttavia, le prestazioni di quest'ultimo sono superiori.

Xiaomi 12 ha un sensore principale da 50MP con apertura f/1,9, un grandangolo da 13MP con apertura f/2,4 e un sensore macro da 5MP per gli scatti ravvicinati.

Su iPhone 13 troviamo due sensori da 12MP, che garantiscono scatti più luminosi e stabilizzati rispetto agli iPhone precedenti. Se consideriamo anche i miglioramenti lato software e le nuove funzioni, Xiaomi 12 non è in grado di regalare scatti all'altezza di iPhone 13.

Xiaomi 12

Ci sono tre fotocamere posteriori su Xiaomi 12 (Image credit: Xiaomi )

Xiaomi 12 è stato il primo smartphone dell'anno dotato del processore Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1. Nonostante le prestazioni superiori, il chip A15 Bionic di iPhone 13 dovrebbe garantire un salto generazionale più alto.

Xiaomi 12 è disponibile nelle configurazioni da 8GB o 12GB di RAM, mentre iPhone 13 ne ha solo 4GB. Tuttavia, durante l'uso la differenza non si fa sentire grazie alla gestione efficiente di iOS.

I tagli di memoria di Xiaomi 12 sono 128GB o 256GB, mentre iPhone 13 è disponibile anche nella versione da 512GB.

Xiaomi 12 ha una batteria da 4.500mAh più grande rispetto a quella da 3.240mAh di iPhone 13. Tuttavia, non bisogna dimenticare che anche dal punto di vista dell'energia iOS tende a essere più efficiente nella gestione rispetto ad Android.

Inoltre, la batteria di Xiaomi 12 è più piccola rispetto a Xiaomi Mi 11, mentre iPhone 13 ne integra una più grande rispetto a iPhone 12.

Xiaomi 12

Xiaomi 12 (Image credit: Xiaomi )

Xiaomi 12 vince invece per la velocità di ricarica, che raggiunge i 67W con il caricatore incluso nella confezione. In soli 39 minuti, lo smartphone dovrebbe ricaricarsi dallo 0 al 100%. Inoltre Xiaomi 12 supporta la ricarica wireless da 50W.

iPhone 13 supporta solo 20W, che permettono una ricarica del 50% in 30 minuti. Inoltre, il caricatore non è incluso nella confezione. La ricarica wireless supportata è di soli 15W.

iPhone 13 vs Xiaomi Mi 11 e Xiaomi Mi 11 Ultra

Xiaomi 11 ha un'ottima scheda tecnica, dal display al comparto fotografico, ma sarà sufficiente per preferirlo a iPhone 13? 

Lo schermo di iPhone 13 è piatto e dotato di notch, mentre Xiaomi Mi 11 ha un display AMOLED curvo con un foro per la fotocamera frontale in alto a dinistra e frequenza di aggiornamento di 120Hz.

Sia iPhone 13 che Xiaomi Mi 11 presentano una scocca in vetro e una cornice in alluminio. Xiaomi Mi 11, a differenza di Xiaomi 12, ha un bel design snello e arrotondato. Abbiamo apprezzato particolarmente il modulo fotografico, dagli angoli curvi. Per quanto riguarda peso e dimensioni, Xiaomi Mi 11 è più grande e pesante rispetto alla controparte Apple. Inoltre, l'iPhone si contraddistingue per la certificazione IP68, mentre lo Xiaomi non ha nessuna classificazione di impermeabilità.

Dal punto di vista della fotocamera, Xiaomi Mi 11 sulla carta sembra dotato di un comparto più completo (nonostante manchi il teleobiettivo), ma bisogna considerare che iPhone 13 permette di ottenere risultati migliori grazie ai sensori di qualità, alle ottimizzazioni del software e al vasto assortimento di modalità e opzioni di scatto. Inoltre, con iPhone si possono registrare video in formato Dolby Vision.

Entrambi gli smartphone offrono prestazioni da fascia alta grazie ai processori veloci, al quantitativo di RAM e alle ottimizzazioni software. Inoltre, in entrambi i casi troviamo il supporto 5G.

Per quanto riguarda la batteria, con iPhone 13 di solito riusciamo ad arrivare alla fine di una giornata di uso intenso con il 20% di autonomia residua, mentre Xiaomi Mi 11 sotto questo punto di vista aveva dimostrato prestazioni inferiori.

iPhone 13

iPhone 13 è uno smartphone molto potente (Image credit: TechRadar)

Altra storia, invece, per Xiaomi Mi 11 Ultra. Ha un prezzo molto più alto rispetto a iPhone 13, in quanto il primo è il top di gamma della sua serie, mentre il secondo è il modello base. Xiaomi Mi 11 Ultra presenta specifiche davvero impressionanti sulla carta, ma meno nell'uso quotidiano.

Senz'altro Xiaomi Mi 11 Ultra, nonostante il design unico ed elegante, è meno maneggevole e decisamente più ingombrante. inoltre, il modulo fotografico è talmente sporgente da rendere difficile tenerlo in tasca, considerate anche le dimensioni importanti.

Il display di Mi 11 Ultra è fantastico e superiore rispetto a quello di iPhone 13, con una risoluzione QHD e una frequenza di aggiornamento di 120Hz. Le fotocamere sono di alto livello, con sensori più grandi in grado di catturare più luce. Il risultato è che gli scatti sono più luminosi e colorati, con un'ottimo livello di profondità e dettaglio. C'è un obiettivo periscopico da 48MP con zoom ibrido fino a 120x, inoltre Mi 11 Ultra può registrare video 8K a 24 fps e video 4K a 60 fps.

Verdetto

Non possiamo dare un giudizio definitivo prima di aver testato personalmente Xiaomi 12. Per come stanno le cose al momento, tuttavia, possiamo condividere le nostre prime impressioni.

iPhone 13 è in chiaro vantaggio per la qualità della fotocamera, il design, e le prestazioni. Tuttavia, Xiaomi 12 ha uno schermo più grande e più fluido, inoltre offre una ricarica nettamente più rapida e un prezzo leggermente inferiore.

Si tratta, in entrambi i casi, di due smartphone appetibili per molti utenti: le prestazioni sono ottime, e le dimensioni sono perfette per chi cerca un telefono che non sia nè troppo grande nè troppo piccolo.

Senior Content Editor and Copywriter adept in managing content creation and publication at TechRadar Italia.