Skip to main content

Huawei P40 Pro: un leak mostra un'enorme foro per fotocamere nel display

Il Huawei P30 Pro
La singola fotocamera frontale di Huawei P30 Pro (Image credit: Future)

Erano già circolate voci riguardo la presenza di due fotocamere frontali nella parte anteriore di Huawei P40 Pro per scattare selfie perfetti. Una nuova foto trapelata di recente ci permette di avere un’idea del loro posizionamento.

L’immagine arriva dal portale SlashLeaks e, nonostante abbia un punteggio di credibilità molto basso sul sito in questione, noi crediamo sia abbastanza attendibile.

Nella foto è visibile la metà superiore del display curvo dello smartphone e un grosso foro che dovrebbe contenere le fotocamere frontali. 

I fori nel display (punch-hole) per le fotocamere frontali sono abbastanza comuni nel 2020. Ci sono addirittura smartphone che ospitano all’interno della cavità due fotocamere come il Samsung Galaxy S10 Plus, il Galaxy S10 5G e l’OPPO Reno 3 Pro.

Non tutti gli utenti sono ammaliati da questa soluzione, in quanto viene tolto spazio prezioso alle informazioni sul display. Questa potrebbe essere una delle motivazioni per cui Samsung ha voluto optare per una singola fotocamera frontale sull’intera gamma Galaxy S20. In questo caso, Huawei sembra aver preso la direzione opposta.

Possiamo aspettarci come minimo che Huawei P40 Pro abbia delle capacità fotografiche eccezionali per gli autoscatti. In tal caso, il compromesso per alcuni potrebbe sembrare accettabile. Ovviamente dando per scontato che lo smartphone in foto sia davvero il nuovo top di gamma dell'azienda cinese.

(Image credit: Slashleaks)

È davvero Huawei P40 Pro?

Su SlashLeaks gli utenti hanno la possibilità di votare la credibilità delle immagini pubblicate e questa foto, al momento della scrittura dell’articolo, ha un punteggio del 33% che risulta abbastanza basso. Tuttavia noi abbiamo modo di credere che si tratti realmente di Huawei P40 Pro.

Per prima cosa, il dispositivo in questione non assomiglia a nessuno smartphone esistente dotato di foro nel display. Non è uno smartphone Samsung, siccome l’azienda solitamente posiziona il foro al centro o all’angolo destro del pannello e difficilmente si tratta di OPPO Reno 3 Pro: la versione indiana dello smartphone ha due fotocamere frontali ma non ha lo schermo curvo, mentre la variante cinese ha lo schermo curvo ma una sola fotocamera frontale.

Il Realme X50, che ha due fotocamere frontali posizionate proprio in quell’esatto punto, ha anche lui un display piatto.

Inoltre, osservando da vicino l’interfaccia utente, è possibile notare alcuni elementi distintivi della EMUI, la personalizzazione software di Huawei, come l’icona del segnale telefonico e della batteria.

Ad ogni modo, nonostante sia possibile che si tratti effettivamente del prossimo top di gamma Huawei, c’è da ricordare che potrebbe anche trattarsi di una nuova variante di Reno 3 Pro (atteso sul mercato europeo), di uno smartphone con una singola fotocamera frontale ma con una sagoma applicata al display o persino di un buon foto ritocco.

La serie Huawei P40 verrà presentata il 26 marzo. In meno di un mese avremo quindi una conferma o una smentita sul fatto che questo foro contenente due fotocamere frontali sia reale.

Via Pocketnow