Skip to main content

Corsair presenta il primo monitor da gaming flessibile

XENEON FLEX 45WQHD240
(Immagine:: Corsair)

Cosa succede? Corsair ha da poco presentato un nuovo monitor da gaming al Gamescom 2022.

Perché è importante? Si tratta di un monitor flessibile che consente di essere curvato o appiattito a piacimento.

In occasione del Gamescom 2022, le principali aziende di elettronica stanno presentando le loro novità per la prossima generazione. Dopo una sfilza di nuovi dispositivi mostrati da ASUS, stavolta è il turno di Corsair, con il suo monitor da gaming flessibile XENEON FLEX 45WQHD240 (Si apre in una nuova scheda).

Si tratta di un'unità OLED che fa uso di un pannello ultra-wide da 45 pollici, prodotto da LG, con risoluzione di 3440 x 1440 e frequenza di aggiornamento da 240Hz. La particolarità di questo nuovo prodotto è la possibilità di piegarsi per assumere una forma curva, esattamente come è possibile fare nei recenti smartphone flessibili, come Samsung Galaxy Z Flip 3 o la futura serie Z Flip 4.

Gli utenti potranno flettere lo schermo durante il gioco fino a una curvatura massima di 800R, oppure appiattirlo nuovamente durante le attività produttive, come l'editing di foto o video.

XENEON FLEX 45WQHD240

(Image credit: Corsair)

Venendo alle specifiche del pannello, lo schermo W-OLED di LG offre tempi di risposta da grigio a grigio di 0,03 millisecondi, con un tempo di accensione e spegnimento di 0,01 millisecondi. È inoltre presente il supporto a Nvidia G-SYNC e AMD FreeSync Premium.

La luminosità di picco arriva a 1000nit, un valore ideale per la visualizzazione di contenuti multimediali in HDR. Un fattore che, combinato ai neri particolarmente autentici e caratteristici degli OLED, riesce a offrire colori particolarmente accesi e vivaci.

La connettività del nuovo Corsair XENEON FLEX include DisplayPort e HDMI, mentre nella parte frontale sono anche presenti delle porte USB 3 e un jack audio. Si tratta sicuramente di un prodotto molto interessante, che può attirare l'attenzione di un pubblico più vasto, che spazia dai videogiocatori ai professionisti. È anche segno di un OLED in maggior espansione tra i migliori monitor per PC.

Le specifiche complete sul monitor non sono state ancora elencate da Corsair, che ha già annunciato di condividerle entro la fine dell'anno, insieme alla disponibilità.

Fonte: Corsair (Si apre in una nuova scheda)

Redattore TechRadar