Skip to main content

Apple Mind, la nuova app per la salute mentale di watchOS 8 e iOS 15

Apple Mind
(Image credit: DenPhotos / Shutterstock)

Ci aspettiamo grandi novità dall'evento Apple WWDC 2021 e tra queste dovrebbe esserci anche l'app Mind, un software di monitoraggio della salute montale destinato ai nuovi sistemi operativi iOS 15  e watchOS 8

Inizialmente in molti pensavano si trattasse di un aggiornamento dell'attuale app Respirazione di Apple, ma probabilmente ci troveremo di fronte a un'applicazione molto più complessa in grado di monitorare lo stato mentale dell'utente e offrire un supporto professionale basato sui rilevamenti biometrici. 

Nel corso del 2021 molti produttori hanno messo l'accento sulla salute mentale dei loro utenti, forse anche a causa dello stress dovuto al lockdown forzato durato quasi due anni, e sembra che anche Apple stia per fare la sua mossa. 

L'App Respirazione già disponibile su Apple Watch 6 è pensata per la gestione dello stress tramite il controllo della respirazione, ma non va oltre, e Apple ha bisogno di offrire un'alternativa più articolata per diventare competitiva nell'ambito delle app dedicate alla salute mentale.

Cosa sta facendo la concorrenza?

Molti smartwatch e fitness tracker sono in grado di rilevare i cambiamenti del battito cardiaco durante il giorno e utilizzare i dati per dare indicazioni sui livelli di stress dell'utente. 

Per esempio Mobvoi (l'azienda che produce i TicWatch) mette a disposizione due strumenti dedicati alla salute mentale: TicZen, che misura lo stress calcolando i cambiamenti del battito cardiaco e TicBreathe, un'app che da utili consigli sulla respirazione e mette a disposizione una serie di esercizi che aiutano a raggiungere uno stato di calma.

Gli smartwatch e i fitness tracker prodotti da Fitbit hanno strumenti molto simili, e nel 2020 ha fatto un ulteriore passo in questa direzione con Fitbit Sense, uno smartwatch che analizza l'attività elettrodermica (EDA) per monitorare i livelli di stress. 

Lo smartwatch invia una piccola scarica elettrica sulla pelle dell'utente per osservare i cambiamenti di conduttività causati dall'attività surrenale. Per farla semplice, più siete stressati (fisicamente e mentalmente), più sudate e più la vostra pelle diventa conduttiva per l'elettricità. 

Dopo aver effettuato un test di misurazione dello stress, sarete in grado di determinare gli eventi o le situazioni che hanno condizionato il vostro stato mentale e comportarvi di conseguenza.

Quali innovazioni troveremo sui dispostivi Apple?

Apple Watch 6 non dispone di un sensore EDA, quindi la nuova app Mind dovrà necessariamente avere un sistema di rilevamento differente rispetto a Fitbit Sense, e potrebbe basarsi sui dati registrati dal sensore ECG. Gli studi clinici dimostrano che lo stress psicologico può indurre aritimia (ovvero un battito irregolare) ed è possibile che l'app Mind interpreti questi segnali, piuttosto che analizzare il livello di conduttività elettrica della pelle. 

Apple potrebbe introdurre altri strumenti assenti sui dispositivi della concorrenza. Nel mese di gennaio, l'azienda di Cupertino ha lanciato i the company launched Time to Walk che si differenzia da gran parte dei sistemi di allenamento proposti dagli altri produttori. Piuttosto che spingere gli utenti a estenuanti allenamenti, Time to Walk li incoraggia a fare una passeggiata durante la quale potete ascoltare una storia raccontata da un personaggio famoso nella quale il protagonista spiega l'importanza della camminata e i benefici che ne ha tratto. 

Probabilmente la nuova app Mind potrebbe funzionare similmente e includere dei suggerimenti forniti da esperti di salute mentale per aiutare gli utenti a gestire lo stress durante la giornata. Si tratterebbe di un enorme passo in avanti rispetto all'attuale app Respira, e con l'aiuto dei professionisti del settore Apple non farebbe altro che aumentare la sua autorità in materia.

Per ora si tratta principalmente di ipotesi, ma mancano poche ore all'inizio del WWDC 2021 quindi a breve sapremo dirvi molto di più sulle novità in arrivo dal mondo Apple.