Skip to main content

AMD Ryzen 7000 arrivano a fine agosto

AMD Ryzen 7000 presentazione
(Immagine:: AMD)

Cosa succede? AMD ha stabilito la data di presentazione dei nuovi processori Ryzen 7000.

Perché è importante? La nuova gamma apporterà diverse novità, come una piattaforma totalmente nuova e inedite tecnologie per l'overclock dei moduli, oltre che a maggiori performance da parte delle CPU stesse.

La nuova generazione di CPU AMD è ormai alle porte. La casa di Sunnyvale ha infatti stabilito la data di presentazione dei Ryzen 7000 il 29 agosto, appena dopo il termine della fiera del Gamescom 2022.

La nuova gamma di processori rappresenta per l'azienda l'inizio di una nuova era, poiché la nuova piattaforma AM5 introduce per la prima volta il socket LGA (Land Grid Array), finora usato soltanto nelle linee Epyc e Threadripper, destinate ad ambiti professionali.

AMD AM5 Ryzen 7000

(Image credit: MSI)

I Ryzen 7000 utilizzeranno i core basati sull'architettura Zen 4, realizzata a 5nm da TSMC. I benefici dovrebbero garantire un incremento dell'IPC (Instruction per Clock) dell'8%, assieme a performance maggiori del 15% e del 35% per quanto riguarda single thread e multi thread.

L'introduzione della nuova architettura consentirà ovviamente di poter disporre dei più recenti standard di connettività, come il PCI-E 5.0 sia per GPU che per SSD NVMe e le memorie RAM DDR5. Queste ultime beneficeranno per la prima volta di un'inedita tecnologia di overclock proprietaria, denominata EXPO, che consentirà di facilitare l'overclocking a tutti gli utenti testando la stabilità di ogni modulo memoria per generare in automatico dei profili locali, che sarà possibile applicare con un semplice clic nell'interfaccia UEFI della scheda madre.

I modelli di CPU che caratterizzeranno la linea iniziale della gamma Ryzen 7000
ModelloFrequenza massimaCore/threadCache totale (L3+L2)Processo produttivoTDPPrezzo di vendita
AMD Ryzen 9 7950X5,5 GHz16/3280 MB (64+16)5nm105-170 W700$
AMD Ryzen 9 7900X5,4 GHz12/2476 MB (64+12)5nm105-170 W600$
AMD Ryzen 7 7700X5,3 GHz8/1640 MB (32+8)5nm65-125 W 300$
AMD Ryzen 5 7600X5,2 GHz6/1238 MB (32+6)5nm65-125 W200$

Oltre a ciò, i nuovi Ryzen 7000 aumenteranno notevolmente le frequenze massime e la cache totale: si va dai 38MB e 5,2 GHz su Ryzen 5 7600X, per arrivare a ben 80MB e 5,5 GHz sul top di gamma Ryzen 9 7950X. 

In concomitanza alla presentazione, i produttori di schede madri potranno annunciare i loro modelli destinati alla piattaforma AM5: le prime ad essere svelate saranno le opzioni di fascia alta X670 e X670E, seguite poco dopo dalle varianti economiche B650 e B650E, attese tra ottobre e novembre.

I lancio effettivo sul mercato potrebbe tuttavia non avvenire effettivamente il 15 settembre, come precedentemente noto, poiché stando ad alcune indiscrezioni, AMD avrebbe deciso di rimandarlo per il giorno 27 dello stesso mese.

Redattore TechRadar