Samsung Galaxy S23 Ultra: 5 motivi che lo rendono migliore di iPhone 14 Pro Max

Apple iPhone 14 Pro Max full back
An iPhone 14 Pro Max (Immagine:: Future / Lance Ulanoff)

iPhone 14 Pro Max per molti è il miglior smartphone in assoluto in questo momento, ma potrebbe non esserlo ancora per molto: molto probabilmente, infatti, Samsung Galaxy S23 Ultra lo batterà quando uscirà il 1° febbraio.

In base alle indiscrezioni trapelate negli ultimi mesi siamo riusciti a farci un'idea di quali saranno i miglioramenti e le novità, quindi di seguito troverete 5 cose che il Samsung Galaxy S23 Ultra probabilmente farà meglio dell'iPhone 14 Pro Max.

1. Creatività e produttività

Samsung Galaxy S22 S Pen

L'S Pen fornita con Galaxy S22 Ultra è perfetta per disegnare e prendere appunti. (Image credit: Future)

iPhone 14 Pro ha accesso a una migliore suite di app per la produttività e la creatività, dato il gran numero di opzioni di alta qualità presenti sull'App Store.

Tuttavia, Samsung Galaxy S23 Ultra potrebbe offrire un hardware migliore per le attività creative e produttive, in quanto il telefono sarà quasi certamente dotato di S Pen (e di uno slot per ospitarla).

Certo, Apple offre la Apple Pencil per gli iPad, ma non funziona con gli iPhone, quindi se volete disegnare, modificare con precisione le immagini o prendere appunti scritti a mano, è probabile che vi troverete molto meglio con Samsung Galaxy S23 Ultra. Soprattutto perché quest'ultimo avrà probabilmente uno schermo leggermente più grande da 6,8 pollici (in modo da avere più spazio per lavorare) e un software progettato per sfruttare al meglio il pennino.

2. Una fotocamera incredibile

Apple iPhone 14 Pro Max top two thirds

iPhone 14 Pro Max ha una fotocamera a risoluzione inferiore. (Image credit: Future / Lance Ulanoff)

Una delle grandi novità di iPhone 14 Pro Max è la fotocamera principale, che passa dal sensore da 12MP dell'iPhone 13 Pro Max a un sensore da 48MP. Ci aspettiamo un aggiornamento simile sul Galaxy S23 Ultra rispetto al Samsung Galaxy S22 Ultra, ma in questo caso si passerebbe da 108MP a 200MP.

Pertanto, il Samsung Galaxy S23 Ultra avrà quasi certamente molti più pixel rispetto all'iPhone 14 Pro Max. Questo non garantisce necessariamente che la fotocamera sia migliore, naturalmente, e non ne farà automaticamente il miglior smartphone per la fotocamera in assoluto. Tuttavia, le premesse sono ottime.

I report suggeriscono che il prossimo smartphone Samsung top di gamma potrebbe essere in grado di scattare foto eccezionali in condizioni di scarsa illuminazione, quindi potrebbe essere in vantaggio, ma con tutti quei pixel è molto probabile che i suoi scatti siano più dettagliati in qualsiasi condizione.

3. Un teleobiettivo migliore

Samsung Galaxy S22 Ultra camera array

S22 Ultra ha uno zoom ottico 10x, e probabilmente lo rivedremo sul nuovo modello. (Image credit: Future)

Oltre alla fotocamera principale, Samsung Galaxy S23 Ultra avrà quasi certamente un teleobiettivo migliore di quello di iPhone 14 Pro Max. In effetti, il Galaxy S22 Ultra è già superiore sotto questo aspetto, quindi tutto ciò che Samsung deve fare è non peggiorare le cose.

Le indiscrezioni suggeriscono che quest'anno non ci saranno molti cambiamenti nell'offerta dei teleobiettivi: dovremmo infatti trovare una fotocamera da 10MP con zoom ottico 3x e un'altra con zoom ottico 10x.

iPhone 14 Pro Max ha solo uno zoom ottico 3x da 12 MP, oltre alla possibilità di ottenere uno zoom 2x ritagliando le foto scattate con il sensore principale. Quindi è valido per lo zoom a breve distanza, ma è improbabile che si avvicini all'S23 Ultra per lo zoom a lunga distanza.

Inoltre, mentre l'hardware del teleobiettivo dell'S23 Ultra potrebbe non essere aggiornato, dovrebbe esserlo il software, con le prime prove fotografiche trapelate che segnalano miglioramenti allo zoom digitale: questo significa che le foto rimangono nitide e dettagliate anche a 20x e 30x.

4. Schermo più libero

Apple iPhone 14 Pro Max Dynamic Island

La Dynamic Island di iPhone 14 Pro Max è tutt'altro che piccola. (Image credit: Future / Lance Ulanoff)

Il più grande cambiamento estetico che abbiamo visto con l'iPhone 14 Pro Max è stato la rimozione del notch che nei modelli precedenti ospitava la fotocamera frontale e il meccanismo Face ID.

In sostituzione troviamo l'innovativa Dynamic Island, che in ogni caso occupa ancora molto spazio nella parte superiore dello schermo. Per il Samsung Galaxy S23 Ultra invece ci aspettiamo un solo piccolo foro. Ciò significa che saremo più vicini a un design a tutto schermo, il che non può che essere positivo.

Naturalmente, non ci aspettiamo che Samsung riesca a implementare armoniosamente il foro nell'interfaccia come ha fatto Apple, e il motivo per cui il Galaxy S23 Ultra può permettersi di avere solo un solo piccolo foro è che non include il sistema Face ID di Apple, affidandosi invece a un sensore di impronte digitali sotto il display per sbloccare il telefono.

5. Ricarica rapida

Apple iPhone 14 Pro Max bottom edge

iPhone 14 Pro Max non si ricarica molto velocemente. (Image credit: Future / Lance Ulanoff)

Anche se Samsung Galaxy S23 Ultra avrà probabilmente una batteria più grande di iPhone 14 Pro Max, è molto probabile che la sua autonomia sia inferiore.

Tuttavia, una cosa che il Samsung Galaxy S23 Ultra probabilmente avrà in più è una ricarica più veloce. Infatti, sarebbe davvero sorprendente se non si caricasse più velocemente del Pro Max, dato che il Galaxy S22 Ultra lo fa già.

Galaxy S22 Ultra arriva fino a 45W, mentre iPhone 14 Pro Max raggiunge appena i 27W. Tuttavia, i due telefoni potrebbero offrire la stessa velocità di ricarica wireless di 15W.

Giulia Di Venere è Editor Senior per TechRadar Italia e lavora con orgoglio al progetto da quando è nato.

Laureata in Lingue e Letterature Straniere all’Università Ca’ Foscari di Venezia, è una grande appassionata di cinema, libri, cucina e cinofilia.

Da sempre considera la scrittura lo strumento più efficace per comunicare, e scrivere per fare informazione, ogni giorno, è per lei motivo di grande soddisfazione.

Copre una grande varietà di tematiche, dagli smartphone ai gadget tecnologici per la casa, gestendo la pubblicazione dei contenuti editoriali e coordinando le attività della redazione.

Dalla personalità un po’ ambivalente, ama viaggiare tanto quanto passare il tempo libero nella tranquillità della propria casa, in compagnia del suo cane e di un buon libro.

Con il supporto di