Skip to main content

I migliori monitor USB-C del 2021

monitor USB-C
(Image credit: Future)
PRICE
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID

State cercando un monitor USB-C da collegare al vostro Mac o Ultrabook? Siete nel posto giusto.

Oggi i produttori cercano di ridurre quanto più possibile lo spessore dei propri dispositivi, scelta che sta favorendo l’adozione di porte USB-C, poiché consentono di trasferire dati, flussi video ed energia in un solo ingresso dalle dimensioni ridotte.

PC portatili come MacBook Pro o Dell XPS 13 ne sono un chiaro esempio. Lo standard USB-C sta pian piano diventando universale e i produttori di monitor si sono adeguati. Non a caso questa soluzione è sempre più diffusa tra varie categorie di dispositivi come smartphone, tablet e notebook.

Per aiutarvi a scegliere quello che fa per voi abbiamo stilato una guida ai migliori monitor USB-C disponibili oggi. Troverete opzioni con prezzi e caratteristiche diverse, ma siamo certi che tra queste riuscirete a trovare la soluzione migliore per le vostre esigenze.

Buona lettura!

BenQ EW3270U

(Image credit: BenQ)

1. BenQ EW3270U

Un ottimo monitor 4K

USB-C: 1x | Dimensioni display: 31.5 pollici | Risoluzione: 3840 x 2160 pixel | Rapporto d'aspetto: 16:9 | Numero porte HDMI: 2 | Numero ingressi DisplayPort: 1x - v1.4

Opzioni di luce blu
Ampia varietà di porte
Altoparlanti poco brillanti
Strano posizionamento del jack per le cuffie

BenQ EW3270U è un'ottima scelta sia per un MacBook Pro che per un notebook Windows; monta un display 4K con supporto al formato video High Dynamic Range, alla tecnologia AMD FreeSync e Opt-Clarity, che lo rendono perfetto per lo streaming di film, spettacoli e il gaming. 

A ciò, si aggiungono le funzionalità Flicker-Free, Low Blue Light e Brightness Intelligence Plus, che contribuiscono a ridurre l’affaticamento degli occhi.

LG UltraFine 24MD4KL-B

LG Ultrafine 24MD4KL è un monitor spettacolare (Image credit: LG)

2. LG UltraFine 24MD4KL-B

Ottimo rapporto qualità-prezzo

USB-C: 3 porte | Dimensioni display: 24 pollici | Risoluzione: 3840 x 2160 pixel | Rapporto d'aspetto: 16:9 | Numero porte HDMI: No | Numero ingressi DisplayPort: No

Eccellente precisione cromatica
Luminoso e vivido
USB-C e Thunderbolt 3
Prezzo
Cornici spesse

LG UltraFine 24MD4KL-B è un monitor USB-C dall’ottimo rapporto qualità-prezzo, perfetto per chi non dispone di un budget rilevante. L'alta risoluzione e la precisione colore di questo display 4K sono eccellenti, mentre la dotazione di porte USB-C e Thunderbolt 3 sono utili per i possessori di portatili Apple. 

Per un utente medio, è un prodotto costoso, ma per un creatore di contenuti ha un prezzo interessante. Certo, occorre accettare qualche compromesso (un pannello da 24 pollici e delle cornici spesse), ma se avete poco spazio a disposizione, è il prodotto ideale.

BenQ SW321C PhotoVue

(Image credit: BenQ)

3. BenQ SW321C PhotoVue

Il miglior monitor 4K per i fotografi

Dimensioni display: 32 pollici | Rapporto d'aspetto: 16:9 | Risoluzione: 3840 x 2160 pixel | Luminosità: 250 cd/m2 | Tempo di risposta: 5ms | Angolo di visione: 178/178 | Contrasto: 1,000:1 | Spazio colore: 99% AdobeRGB, 95% P3, 100% sRGB | Peso: 25.6 kg

Luminosità e profondità del colore 
Porte USB-C
Tabella colore a 16 bit
L’hub principale è difficile da raggiungere
"Paper Color Sync" deve essere perfezionato

I monitor professionali costano parecchio, ma non sono più inaccessibili, per lo meno BenQ SW321C PhotoVue non lo è. Questo monitor è dotato di un pannello 4K da 32 pollici ed è in grado di coprire lo spazio colore Adobe RGB del 99% e quello DCI-P3 del 95%. 

Se vi occupate della produzione in ambito cinematografico o fotografico, è esattamente il monitor di cui avete bisogno. Il dispositivo offre una miriade di porte USB 3.1, DisplayPort, HDMI, lettore di schede SD e USB-C. Questo è uno dei migliori monitor USB-C per il fotoritocco sul mercato ed è in vendita a un prezzo molto invitante.

Dell U3818DW UltraSharp 38-inch Curved

Dell U3818DW UltraSharp è perfetto per la progettazione grafica o altri campi creativi e anche per il gaming.

4. Monitor curvo Dell UltraSharp U3818DW

Un ampio monitor USB-C per la produttività

USB-C: Sì | Dimensioni display: 38 pollici | Risoluzione: 3840 x 1600 pixel | Rapporto d'aspetto: 21:9 | Numero porte HDMI: 2 | Numero ingressi DisplayPort: 1

Ampia gamma di colori
Montaggio VESA
No FreeSync
Il rapporto di contrasto è scarso

Dell U3818DW vanta un fantastico pannello curvo InfinityEdge da 38 pollici, che consente di lavorare con più finestre contemporaneamente; è perfetto per la progettazione grafica o altri campi creativi. Purtroppo, il contrasto non è un granché e mancano le funzioni FreeSync.

BenQ DesignVue PD3220U

BenQ DesignVue PD3220U è uno dei migliori monitor USB-C del 2020  (Image credit: BenQ)

5. BenQ DesignVue PD3220U

Un monitor 4K compatibile con Mac

USB-C: Sì, 2x | Dimensioni display: 31.5 pollici | Risoluzione: 3840 x 2160 pixel | Rapporto d'aspetto: 16:9 | Numero porte HDMI: 2x, v2.0 | Numero ingressi DisplayPort: 1x, v1.4

Design
Ottimo pannello IPS
Precisione colore non al top
Prezzo

DesignVue PD3220U è uno dei migliori monitor USB-C del 2020: sebbene la precisione del colore non sia impeccabile, il dispositivo vanta un ottimo pannello 4K IPS (delimitato da cornici sottili), il supporto al formato video HDR10 e la connettività Thunderbolt 3. 

Le porte USB-C consentono di caricare il portatile e collegare più display. Il dispositivo supporta diverse modalità: Darkroom, CAD/CAM, Animation, ecc; peccato per il prezzo.

MSI Prestige PS341WU

MSI Prestige PS341WU è un taglio sopra i classici monitor 4K (Image credit: MSI)

6. MSI Prestige PS341WU

Che monitor...

USB-C: Sì | Dimensioni display: 34 pollici | Risoluzione: 5120 x 2160 pixel | Rapporto d'aspetto: 21:9 | Numero porte HDMI: 2x, v2.0 | Numero ingressi DisplayPort: 1x, v1.4

Risoluzione 5K (5120 x 2160 pixel)
Superbo pannello Nano IPS
Numerose funzionalità
Qualità costruttiva 
Prestazioni HDR 

Se cercate un monitor superiore ai classici modelli 4K, MSI Prestige PS341WU è il prodotto che fa per voi. Questo monitor monta un pannello IPS da 34 pollici, vanta una risoluzione nativa di 5120 x 2160 pixel e un rapporto di aspetto di 21:9, che semplificheranno il vostro lavoro. 

Non è economico, ma supporta numerose funzionalità, è in grado di coprire il 98% dello spazio colore DCI-P3, è certificato HDR600 ed è dotato di numerose porte; altra nota positiva è l’affascinante colorazione bianca.

HP Z38c

HP Z38c, un altro monitor professionale da tenere a mente (Image credit: HP)

7. HP Z38c

Un monitor ideale per lavorare

USB-C: Sì | Dimensioni display: 38 pollici | Risoluzione: 3840 x 1600 pixel | Rapporto d'aspetto: 21:9 | Numero porte HDMI: 1x, v2.0 | Numero ingressi DisplayPort: 1x, v1.2

Ampio pannello per la produttività
Qualità costruttiva
Densità pixel
Nessun supporto HDR

Nonostante il mancato supporto del formato video HDR, una frequenza di aggiornamento di soli 60 Hz e una densità pixel piuttosto bassa, HP Z38c è comunque un modello da tenere a mente. 

È un monitor progettato per la produttività: il design curvo aiuta a immergersi nel lavoro e i 38 pollici faranno felici gli utenti che necessitano di molto spazio su schermo. La qualità costruttiva è ottima e il supporto può essere regolato in ogni direzione. 

Acer Predator CG7

Acer Predator CG7 ha un display 4K da 43 pollici (Image credit: Acer)

8. Acer Predator CG7

Uno schermo ideale per il gaming in 4K

USB-C: Sì, 3x | Dimensioni display: 43 pollici | Risoluzione: 3840 x 2160 pixel | Rapporto d'aspetto: 16:9 | Numero porte HDMI: 3 | Numero ingressi DisplayPort: 2

Reattivo
Supporto G-Sync
Risoluzione 4K
Prezzo
Manca di alcune caratteristiche 

Se cercate un monitor con un display da 43 pollici, l’avete trovato: Acer Predator CG7 è enorme e potrebbe tornar comodo a designer e/o editor di foto/video. Il display non solo è ampio, ma copre anche il 90% dello spazio colore DCI-P3 ed è certificato HDR1000; inoltre, supporta una frequenza di aggiornamento di 144 Hz, un tempo di risposta di 1 ms e la tecnologia Nvidia G-Sync. Il monitor è dotato di numerose porte: 3 HDMI 2.0 e 2 DispalyPort 1.4.

MSI Optix MAG272CQR

MSI Optix MAG272CQR è un ottimo monitor da gioco (Image credit: MSI)

9. MSI Optix MAG272CQR

Un ottimo tuttofare

USB-C: Sì | Dimensioni display: 27 pollici | Risoluzione: 2560 x 1440 pixel | Rapporto d'aspetto: 16:9 | Numero porte HDMI: 2 | Numero ingressi DisplayPort: 1

Numerose funzionalità
Colori e contrasto incisivi
Refresh rate di 165 Hz e adaptive sync
Risposta irregolare dal pannello VA
Non è un vero display HDR

I monitor da gioco non devono necessariamente essere costosi per essere buoni: MSI Optix MAG272CQR, ad esempio, costa circa 400 euro, ma vanta una frequenza di aggiornamento di 165 Hz, un tempo di risposta di 1 ms, il supporto alla tecnologia AMD FreeSync e un design curvo; è un monitor ideale per i giocatori con un budget limitato. 

Certo, ci sono dei compromessi da accettare: il display è un pannello VA con una risoluzione di 2560 x 1440 pixel. Nel complesso, è un ottimo (e veloce) tuttofare, utile sia per il gaming che la produttività di base.

BenQ PD2720U

(Image credit: BenQ)

10. Monitor IPS UHD 4K BenQ PD2720U da 27 pollici

Un monitor piccolo, ma efficiente

USB-C: Si | Dimensioni display: 27 pollici | Risoluzione: 3840 x 2160 pixel | Rapporto d'aspetto: 16:9 | Numero porte HDMI: 2 | Numero ingressi DisplayPort: 1

Due porte HDMI 2.0 e una DisplayPort 1.4
Profondità colore
Altoparlanti deboli

BenQ PD2720U non è il monitor USB-C più economico sul mercato, ma è dotato di un pannello 4K, copre il 96% dello spazio colore DCI-P3 e il 99% di quello AdobeRGB ed è dotato di due porte HDMI 2.0. 

Inoltre, supporta il formato video HDR10, numerose modalità di lavoro (CAD/CAM, Animation e Darkroom) e nella confezione è incluso l’Hotkey Puck G, un “telecomando” che consente di velocizzare le operazioni.