Skip to main content

Recensione Dell XPS 17 (2021)

Il grande XPS è tornato

Dell XPS 17
Dell XPS 17 with start menu open
(Image: © Future)

Il nostro verdetto

Il Dell XPS 17 è un laptop incredibilmente potente, che è facile da trasportare grazie al suo design sottile e leggero. Tuttavia, il prezzo elevato e la mancanza di porte legacy potrebbero impedire ad alcune persone di puntare tutto su questo lussuoso laptop.

Pro

  • Prestazioni eccellenti
  • Bello come sempre
  • Sottile e leggero
  • Ottima tastiera

Contro

  • Costoso
  • Porte insufficienti

TechRadar Verdict

Il Dell XPS 17 è un laptop incredibilmente potente, che è facile da trasportare grazie al suo design sottile e leggero. Tuttavia, il prezzo elevato e la mancanza di porte legacy potrebbero impedire ad alcune persone di puntare tutto su questo lussuoso laptop.

Pros

  • + Prestazioni eccellenti
  • + Bello come sempre
  • + Sottile e leggero
  • + Ottima tastiera

Cons

  • - Costoso
  • - Porte insufficienti

 

La linea Dell XPS è sempre stata un concorrente di MacBook Pro, fornendo prestazioni eccellenti in design compatto e leggero, almeno le varianti da 15 e 13 pollici. Il Dell XPS 17 è più grande e più potente, e offre un display eccellente per le persone che cercando qualcosa in più dal loro strumento di lavoro.

Il nuovo Dell XPS 17 vanta l’hardware più potente che si possa avere in un laptop della sua categoria. Stiamo parlando di un processore Intel Core i7 di 11a generazione, 32 GB di RAM e una GPU Nvidia GeForce RTX 3060 . Questo è un laptop che, con uno spessore inferiore ai 2 cm, può gestire qualunque attività creativa, anche le più pesanti. 

E certe cose si pagano, naturalmente. Nella versione testata questo XPS 17 costa infatti €3.049 - e non è nemmeno la variante più costosa, visto che potete averlo con processori anche più potenti, 64GB di RAM e un SSD ancora più grande. 

Il Dell XPS 17 è per i professionisti creativi in ​​movimento che desiderano un PC estremamente potente e versatile, ma che sia elegante e che non sembri fuori posto in un ufficio. Funziona, ma il design sottile significa anche poche, pochissime porte disponibili. 

Dell XPS 17 touchpad

(Image credit: Future)

 Dell XPS 17 - Prezzo e disponibilità 

Scheda tecnica

Ecco la configurazione inviata a TechRadar per la recensione: 

Dell XPS 17 (2021) 

CPU: Intel Core i7-11800H (8- core, Intel Smart Cache da 24 MB, fino a 4,6 GHz con Turbo Boost)
Grafica: Intel Iris Plus; Nvidia GeForce RTX 3060
RAM: 32 GB DDR4 (3.200 MHz)
Schermo: touch UHD da 17 pollici (3.840 x 2.400)
Memoria: SSD da 1 TB (PCIe, NVMe, M.2)
Porte: 4 x Thunderbolt 4, lettore di schede SD, audio combinato jack
Connettività: Killer Wi-Fi 6 AX1650, 2 x 2, Bluetooth 5.0
Fotocamera: webcam IR 720p
Peso: 2,42 kg
Dimensioni: 374,45 x 248,05 x 19,05 mm 

 

Il Dell XPS 17 2021 è disponibile, a partire da € 1.914, con Intel Core i5-11400H di 11a generazione, 8 GB di RAM, un SSD da 512 GB e un display 1200p da 17 pollici. Non è proprio la macchina delle meraviglie che vorremmo, anche se non è male. In proporzione, si paga meno prendendo le versioni superiori. 

In fase di acquisto si può modificare quasi tutto, e consigliamo vivamente di farlo. Anche perché non ha senso pagare un prezzo premium per un 17”, se poi non lo si usa per lavori pesanti.  

Allo stesso tempo, crediamo che non valga la pena di affrontare la spesa per avere un SSD da 4TB o il processore Intel Core i9. Ma se ci tenete, è bello sapere che Dell offre anche quelle opzioni. 

Per la maggior parte delle persone, consigliamo di ridurre la RAM a 16 GB e lo schermo all'opzione FHD, dal modello che abbiamo recensito. A meno che non lavoriate seriamente con l’editing video, non noterete differenze. E il risparmio può essere notevole. 

Dell XPS 17keyboard

(Image credit: Future)

Design

 

Il Dell XPS 17 è un laptop stupendo, cosa che probabilmente non sorprenderà nessuno. Tutto argento, con il logo Dell sul retro dello schermo, è ovviamente un concorrente del MacBook Pro. Ma la finitura del poggiapolsi è più morbida e più comoda. 

Le dimensioni da 17 pollici ovviamente consentono all'XPS 17 di avere anche molto più spazio sulla tastiera, ed è piuttosto sorprendente il modo in cui Dell l’ha sfruttato. Invece di mettere una tastiera completa con un tastierino numerico, come molti laptop di questa dimensione, Dell inserisce una tastiera standard per laptop e la circonda di altoparlanti. 

Ciò significa che il Dell XPS 17 ha (di nuovo) un design molto simile al MacBook Pro, e lo adoriamo. Ci sono assolutamente persone che vorranno una tastiera completa, ma gli altoparlanti che Dell è stata in grado di inserire hanno un suono fantastico. 

Anche con musica heavy come "What I Always Wanted" di Kittie, gli altoparlanti sono chiari e possono tenere il passo con le chitarre distorte e le urla. Altoparlanti esterni e cuffie suonano comunque meglio, ma questi altoparlanti sono su un altro livello rispetto a quelli di altri portatili, a cominciare proprio dal Dell XPS 13

Anche il display è semplicemente incredibile. Dell ci ha inviato la versione touch 4K e, sebbene l'OLED Dell XPS 13 sia ancora migliore (dopotutto è OLED) questo è comunque uno dei migliori display per laptop che abbiamo usato. 

Il display raggiunge una media di 464 nit di luminosità e copre oltre il 100% dello spazio colore sRGB. Ciò rende il display eccellente per il lavoro multimediale, sebbene non copra lo spazio colore DCI-P3 al 99%, cosa che lo renderebbe un display veramente di livello professionale. 

Dell non ha ampliato la tastiera oltre rispetto al Dell XPS 15, è comunque una tastiera ben distanziata e comoda, con una corsa profonda e tutti i tasti facili da raggiungere.  

L'unica cosa che non ci piace sono i tasti freccia su e giù, troppo piccoli; un dettaglio che farà la differenza solo per chi usa molto i fogli di calcolo.  

Per un laptop da 17 pollici, il Dell XPS 17 è incredibilmente piccolo. Misura solo 1,9 cm di spessore e pesa solo 2,42 kg, il che lo rende facile da portare nello zaino. Un aspetto ancora più notevole se si considera l'elevata quantità di energia che questo laptop ha da offrire . 

Lo spessore ridotto dell'XPS 17 ha un aspetto negativo, però, e sono le porte. Tutto ciò che avrete sono quattro porte Thunderbolt 4, un jack audio e uno slot per schede SD. Uno spessore maggiore avrebbe anche permesso di mettere più porte.  

Quindi, anche se preferiremmo che ci fosse almeno una porta USB-A o HDMI, capiamo perfettamente il motivo per cui Dell non può adattare quelle porte sul Dell XPS 17. Tuttavia, è qualcosa da tenere in considerazione prima di comprarlo.  

Dell XPS 17 è anche relativamente facile da aggiornare, il che in un certo senso ne aumenta il valore nel tempo. Basta togliere otto viti e, con un po’ di sforzo, si potrà installare più RAM o un SSD più grande. Che è più di quanto si possa fare con la maggior parte dei notebook, comunque. 

Dell XPS 17 closed on top of an air vent

(Image credit: Future)

Prestazioni

Benchmark

 

Ecco come il Dell XPS 17 (2021) si è comportato nella nostra suite di test benchmark:

CPU Cinebench R23: 9.923 punti
3DMark Time Spy: 7.049; Firestrike: 15.643; Night Raid: 24.830
GeekBench 5: 1.574 (single-core); 8.994 (multi-core)
PCMark 10: 6.558
PCMark 10 Batteria: 7 ore 10 minuti
Durata della batteria (test video TechRadar): 6 ore 26 minuti
Metro Exodus (1080p, basso): 144 fps (1080p, Ultra): 52 fps
Total War: Three Kingdoms ( 1080p, basso): 192 fps (1080p Ultra):  57 fps
Blender (aula) (secondi): 162,24
Blender (fishy_cat) (secondi): 96,43
Handbrake: 42,05 fps
Adobe Premiere (Puget Bench): 697 punti
Adobe Photoshop (Puget Bench) ): 913 punti 

 

Poiché il Dell XPS 17 è dotato di un processore Intel Core di 11a generazione e di una Nvidia GeForce RTX 3060, non dovrebbe sorprendere il fatto che possa gestire al meglio la maggior parte dei carichi di lavoro. 

La GPU dedicata lo rende in grado di eseguire anche i videogiochi, per quanto non sia lo scopo principale, con una media di circa 52 fps in Metro Exodus a 1080p con tutto su Ultra. Abbassando alcune impostazioni si arriva facilmente a 60 fps a 1080p, anche con giochi impegnativi. Ma non è proprio a questo che serve Dell XPS 17. 

Questo laptop brilla nelle applicazioni per creators, dove lo schermo 4K fa la differenza. Che lavoriate con Adobe Premiere, Photoshop o Blender, farete di più e più in fretta. A onor del vero, con i nuovi MacBook Pro si riesce a fare meglio, ma per il 16 pollici dovrete spendere ancora di più che con questo Dell XPS 17. 

Dell XPS 17 open from the back

(Image credit: Future)

 Durata della batteria 

 

Con hardware potente e schermo 4K da 17”, non ci aspettavamo che il Dell XPS durasse molto, a batteria. 

Ma ha comunque retto poco più di 7 ore nel test di durata della batteria di PC Mark 10, che simula varie applicazioni del mondo reale. Non è affatto male, anche se oggi non è raro trovare notebook che superano le 8 ore, con lo stesso test. 

D’altra parte per un notebook come questo l’autonomia non è un parametor molto importante. Il Dell XPS 17 non morirà in un paio d’ore, e non avrete problemi a gestire la posta elettronica in aeroporto o in treno. La maggior parte delle attività più pesanti, comunque, si fa con il cavo attaccato. 

Dell XPS 17 fingerprint and power button

(Image credit: Future)

 Fotocamera e microfono 

 

Il Dell XPS 17 ha solo una webcam a 720p. Non è sicuramente il peggiore che abbiamo usato, e in una stanza ben illuminata si possono comunque ottenere molti dettagli dalla fotocamera. 

Fa il suo lavoro, in pratica, ma magari vorrete investire in una webcam, se fate molte chiamate, che siano di lavoro o personali. 

Fortunatamente, il microfono integrato funziona molto meglio. La nostra voce arriva in modo piacevole e chiaro e non abbiamo ma sentito il bisogno di un microfono extra. 

Dell XPS 17 ports

(Image credit: Future)

 Software e funzionalità 

 

Poiché questo è un Dell, è installato un assortimento di software. La maggior parte di questi non intralcia e sarà necessaria solo per aggiornamenti di sistema, connessioni con lo smartphone o poche altre cose. Ma c’è anche una versione trial di McAfee, che abbiamo dovuto togliere perché i continui pop-up davano fastidio. Una volta installato uno dei migliori programmi antivirus, non abbiamo più avuto problemi. 

Il Dell XPS 17 supporta l’accesso tramite Windows Hello - webcam e uno scanner di impronte digitali.  Il computer si sblocca velocemente in entrambi i casi, e lo scanner è integrato nel tasto di accensione per un login ancora più senza ostacoli. 

Dell XPS 17 ports

(Image credit: Future)

 Compratelo se... 

Volete potenza in movimento

Il Dell XPS 17 non è solo un laptop potente, ma è anche sottile e leggero, quindi una buona notizia per i creators professionisti che hanno bisogno di viaggiare. 

 

Volete un laptop prosumer elegante

Come qualsiasi altro laptop Dell XPS, l'XPS 17 è un oggetto splendido a vedersi, qualcosa che vi piacerà mettere in mostra.

 

Volete un’esperienza multimediale al top

Il Dell XPS 17 ha uno dei display 4K più belli che abbiamo visto in un laptop e ha un audio molto buono (per un laptop). È un'ottima scelta per guardare un po' di Netflix durante le pause. 

 Non compratelo se... 

 

Avete un budget limitato

Il Dell XPS 17 parte da quasi 2.000 euro, quindi non è esattamente un laptop per chi vuole risparmiare. Ci sono portatili potenti ma meno costosi.  

 

Vi servono molte porte

Dell XPS 17 è sottile e leggero, ma ha spazio solo per poche porte Thunderbolt 4. Se vi servono porte legacy, dovrete usare sempre un adattatore. 

Valerio Porcu

Valerio Porcu è Redattore Capo e Project Manager di TechRadar Italia.