Skip to main content

Xbox Series X, aperti i pre ordini: alcuni utenti si confondono e comprano Xbox One X

Xbox Series X pre-orders price deals
(Image credit: Future)

Il 22 settembre Microsoft ha finalmente aperto i pre ordini per la sua Xbox Series X. A quanto pare però un buon numero di utenti ha confuso la nuova console next-gen con la sua iterazione precedente, ovvero Xbox One X.  Il malinteso è stato tanto diffuso da generare un netto balzo in avanti (+747%) per Xbox One X nella classifica “Movers & Shakers” di Amazon. 

Va specificato che quest'ultima fa riferimento agli articoli venduti nelle ultime ore su Amazon e che Xbox One X ha mantenuto la quarta posizione per buona parte della giornata di ieri. La crescita del 747% si riferisce all’aumento della posizione occupata dalla console in classifica, non all’incremento delle vendite in termini di unità.  

Cosa è andato storto?

Tra i fattori che potrebbero aver confuso gli utenti c'è senza dubbio la forte somiglianza tra i nomi delle console, che differiscono unicamente per la parola "Series" utilizzata da Microsoft al posto di "One". In aggiunta, anche le immagini associate agli annunci non presentano differenze marcate: entrambe raffigurano una console nera su sfondo nero con un controller Xbox poggiato sul lato destro. 

Con la paura che i pre ordini andassero sold out in pochi minuti, è possibile che un buon numero di acquirenti abbia commesso un errore dettato dalla fretta al momento dell’acquisto. Tuttavia per coloro che hanno accidentalmente acquistato una Xbox One X, sempre che se ne siano accorti per tempo, c’è la possibilità di restituire la console a Amazon e ottenere un rimborso totale.  

C’è un’altra possibile spiegazione (più auspicabile) che potrebbe far sorridere molti di coloro che non sono riusciti ad accaparrarsi una PS5 o una Xbox Series X a causa del rapido esaurimento degli stock. Secondo questa ipotesi, i bot programmati per acquistare le console in pre ordine sarebbero stati tratti in inganno dalla somiglianza tra i due annunci e avrebbero acquistato un gran numero di Xbox One X pensando si trattasse di Series X. 

Fonte: The Verge