Skip to main content

WhatsApp, la ricerca avanzata sarà presto disponibile anche su Android

(Image credit: Shutterstock / Ink Drop)

Pochi giorni fa abbiamo parlato della nuova funzione introdotta da WhatsApp per combattere il diffondersi delle fake news, basata su un sistema di ricerca che consente di verificare l'attendibilità dei messaggi in modo rapido ed efficace. 

Sembra che l’app di messaggistica stia per ricevere un altro aggiornamento legato alla ricerca avanzata e dedicato agli utenti Android. Questa funzione chiamata “Modalità di Ricerca Avanzata” viene da sei mesi di test sulla versione dell’app per iOS e consente di effettuare ricerche per tipologia di file, che si tratti di documenti, foto, video, link, GIF e messaggi audio.

Attualmente la funzione è disponibile solo per i beta tester che hanno effettuato l'aggiornamento alle versioni 2.20.197.7 e 2.20.197.10. Anche aggiornando WhatsApp non potrete accedervi in quanto, al momento, si tratta di un servizio disponibile solo per alcuni utenti e verrà esteso al pubblico Android con il rilascio della prossima beta.

WhatsApp continua così il suo ciclo di aggiornamenti che nell'ultimo periodo ha portato all'introduzione della Dark Mode de dei pagamenti digitali via chat, oltre al supporto multi dispositivo e alla recente funzione che consente di silenziare i gruppi a tempo indeterminato.

Fonte: Androidcentral