Skip to main content

Surface Go 2 e Surface Book 3 disponibili, insieme a Surface Buds e Surface Headphones 2

(Image credit: Microsoft)

Produttività è sempre stata la parola d’ordine della famiglia Surface di Microsoft e i nuovi prodotti presentati dalla casa di Redmond promettono di moltiplicare esponenzialmente le capacità di questa gamma proponendo nuove versioni di modelli già consolidati e qualche novità nel settore audio.

Con i nuovi dispositivi, Microsoft intende coprire i due estremi della gamma. Da una parte c’è il Surface Go 2, nuovo modello del 2-in-1 adatto per studenti e famiglie ma abbastanza versatile da essere utilizzato anche in contesti aziendali. Il Surface Book 3 conferma invece la posizione di questa serie di dispositivi come laptop più potente di casa Microsoft e dedicato più a un pubblico professionale o di appassionati che vogliono un portatile abbastanza potente.

Microsoft ha anche lanciato sul mercato delle nuove soluzioni per quanto riguarda le porte di espansione e la connettività, spesso indispensabili in alcuni contesti per accrescere la versatilità dei dispositivi di casa Microsoft. Si tratta del Surface Dock 2 e del Microsoft Travel Hub multiporta.

Infine Microsoft ha proposto due novità nel campo dell’audio. La prima è una riconferma e si tratta di Surface Headphones 2, ovvero il successore del modello che per molti mesi è rimasto in pianta stabile nella nostra guida alle migliori cuffie over-ear e in quella delle migliori cuffie e auricolari professionali del 2020. La seconda novità invece è del tutto inedita per la gamma Microsoft e sono i Surface Earbuds con i quali la casa di Redmond entra nel campo delle true wireless.

Con la presentazione di oggi Microsoft ha anche dato il via ai preordini e alle offerte incluse con il preacquisto che vale la pena vedere nel dettaglio.

(Image credit: Microsoft)

Surface Go 2

Surface Go si era meritato, in sede di recensione, il nostro marchio TechRadar Recommends e non avevamo esitato a definirlo «una meravigliosa esperienza Windows 10 in un tablet da 10 pollici». Le premesse per un bis sembrano esserci tutte.

Surface Go 2, infatti, capitalizza sui tanti aspetti positivi del modello precedente a partire dal display leggermente più ampio da 10,5 pollici e dotato della tecnologia touch PixelSense che caratterizza ormai la famiglia di dispositivi sin dai suoi esordi. La risoluzione dello schermo è di 1920x1280 e il design è maneggevole e leggero tanto che il dispositivo ha un peso minimo di 544 grammi senza la tastiera Type Cover.

Le somiglianze con il primo modello si fermano però all’esterno, perché l'hardware di Surface Go 2 è decisamente più potente del suo predecessore con chip Intel Core di ottava generazione che, spiega Microsoft, sono in grado di garantire il 64% di potenza in più rispetto al modello precedente. A fronte di queste caratteristiche anche la batteria è stata migliorata arrivando a una durata di 10 ore in condizioni tipiche di utilizzo.

Surface Go 2 inoltre ha numerose caratteristiche espressamente dedicate alle videoconferenze con una fotocamera frontale da 5 MP in grado di garantire una certa nitidezza in condizioni di scarsa luminosità e con Studio Mics, una tecnologia con doppio microfono che garantisce anche una riduzione del rumore di sottofondo. La fotocamera posteriore, al di là delle funzioni standard, è in grado di funzionare da scanner grazie all’app Camera di Windows 10. In tema di sistema operativo vale la pena sottolineare che il dispositivo è in bundle con Windows 10 Home S2 e include una versione di prova di un mese di Microsoft 365 Family.

Surface Go 2 si può prenotare a partire da €469 sul Microsoft Store

Surface 2 Go, il nuovo 2-in-1 di Microsoft uscirà martedì 12 maggio.

Fino a giorno 11 maggio sarà possibile prenotare il dispositivo e ricevere in omaggio un Surface Mobile Mouse nei colori preferiti.

Sono previsti sconti fino al 10% per studenti, genitori e insegnanti.

 Vedi offerta

Al di là delle specifiche tecniche, anche con Surface Go 2 il vero punto di forza resta la grande versatilità con l’aggiunta della penna e della tastiera Surface Go Type Cover, che come dice il nome stesso, funziona da custodia e tastiera. Gli accessori tra l’altro offrono una scelta piuttosto varia in termini di colori dal grigio antracite sino al nero, passando per il rosso papavero e il blu ghiaccio.

Surface Go 2 grazie alla sua versatilità da 2-in-1 riesce ad andare incontro a esigenze diverse come quelle all'interno di un nucleo familiare: può essere usato, infatti, sia per lavorare in remoto che per lo svago con la riproduzione di contenuti video.

Il 2-in-1 arriva in varie configurazioni con possibili opzioni in termini di processore, spazio di archiviazione e ram e connettività. Potete trovare tutte le varie opzioni sulla pagina ufficiale nel Microsoft Store.

Surface Go 2 sarà disponibile a partire dal 12 maggio con un prezzo che nella configurazione base parte da €469. Studenti, insegnanti e genitori potranno ricevere uno sconto fino al 10%. Preordinandolo sul Microsoft Store si avrà in omaggio anche un Surface Mobile Mouse, si tratta di un nuovo dispositivo di puntamento di Microsoft che funziona via Bluetooth e con tecnologia BlueTrack.

(Image credit: Microsoft)

 Surface Book 3

Rispetto a Surface Go 2, a un altro estremo della famiglia di prodotti Microsoft, c’è Surface Book 3 pensato espressamente per un uso professionale. Questo risulta evidente già dalle dimensioni dello schermo dato che il portatile arriva in due varianti con display da 13 e 15 pollici.

Il comparto hardware, spiega Microsoft, rende questo modello il 50% più potente del suo predecessore. All’interno, il dispositivo ha un processore quad-core di decima generazione Intel Core i5-1035G7 oppure un i7-1065G7 in base alla configurazione.

Alcune di queste prevedono anche una scheda video dedicata del calibro di Nvidia GeForce GTX 1650 e 1660 Ti. Tra le configurazioni ce n’è una che include anche una scheda grafica NVIDIA Quadro RTX 3000.

Surface Book 3 si può prenotare a partire da €1.849 sul Microsoft Store

Surface Book 3, il laptop più potente di Microsoft, uscirà venerdì 5 giugno 2020.

Con la prenotazione si può avere in omaggio un Penna per Surface nel colore che si preferisce.

Sono previsti sconti fino al 10% per studenti, genitori e insegnanti.Vedi offerta

Capacità grafiche come quelle del Surface Book 3 lo rendono non solo un modello ideale per l’uso professionale e creativo ma anche per il gaming riuscendo a gestire titoli come Microsoft Flight Simulator. 

Surface Book 3 può raggiungere, in base a quanto riportato nelle specifiche tecniche, un’autonomia di circa 17 ore attestandosi sulle prestazioni del suo predecessore.

Il comparto video ha una fotocamera anteriore da 5 MP e una posteriore da 8 MP che sono in grado di realizzare video HD ad una risoluzione di 1080p. Sul fronte input/output del comparto audio, Surface Book 3 ha due microfoni da studio far-field e altoparlanti stereo anteriori con Dolby Atmos, lo standard che funziona con oggetti sonori e in grado di garantire una maggiore immersività.

Surface Book 3 sarà disponibile dal 5 giugno a un prezzo di partenza di €1.849. Preordinandolo sul Microsoft Store si ottiene in omaggio una Penna per Surface del colore preferito, accessorio indispensabile per Surface. Il portatile include anche Windows 10 Home e una versione di prova di un mese di Microsoft 365 Family. 

(Image credit: Microsoft)

Surface Headphones 2

Le Surface Headphones 2 sono un gradito ritorno dato che il primo modello era apparso anche nella nostra classifica delle migliori cuffie over-ear. Rispetto al modello precedente Microsoft ha deciso di variare leggermente il design con una rotazione di 180 gradi, per rendere più comodo appoggiare le cuffie sul collo. 

La scelta di rivedere il design ci è sembrata ottima dato che nella nostra recensione avevamo messo in luce come il design del primo modello rischiasse di essere divisivo. Inoltre avevamo definite le Surface Headphones “molto, ma molto, grigie” e adesso Microsoft ha per fortuna deciso di introdurre la nuova opzione in nero satinato.

Anche in questo nuovo modello ritorna la tecnologia di cancellazione del rumore che avevamo apprezzato nel precedente e i relativi comandi touch all’esterno dei padiglioni. Si può, infatti, regolare la cancellazione del rumore attraverso i quadranti esterni per bloccare o amplificare le voci umane.

Surface Headphones 2 si possono prenotare a €279,99 sul Microsoft Store

Surface Headphones 2, il nuovo modello di over-ear con ANC, usciranno venerdì 5 giugno 2020.

Per studenti e insegnanti il prezzo sarà di €251,99.Vedi offerta

L’autonomia si attesta ancora su livelli eccellenti, arrivando fino a 20 ore in riproduzione tramite Bluetooth e con la tecnologia di cancellazione del rumore attivata. Per raggiungere una ricarica completa ci vogliono circa 2 ore attraverso il connettore USB-C e un cavo in dotazione di 1,5 metri. Ci sembra particolarmente positivo il fatto che la confezione includa anche un cavo audio di 1,2 m e sopratutto che sia presente un connettore audio da 3,5 mm.

Le Surface Headphones 2 si preannunciano come delle cuffie estremamente versatili dato che il loro design le rende abbastanza professionali da poter essere Busate in contesti lavorativi. Le over-ear si possono già preordinare in esclusiva sul Microsoft Store e saranno in vendita dal 5 giugno 2020 a €279,99 con un prezzo speciale per studenti e insegnanti.

(Image credit: Microsoft)

Surface Earbuds

Quando l’anno scorso Microsoft aveva annunciato il proprio ingresso nella fascia di mercato sempre più in espansione dei true wireless eravamo rimasti piacevolmente sorpresi. Nella nostra anteprima, infatti, avevamo avuto la possibilità di apprezzarne la comodità ma anche le prestazioni audio e gli ottimi controlli touch.

Quanto basta, secondo noi, per iniziare a preoccupare la concorrenza considerando anche la versatilità delle connessioni. Al di là del nome, infatti, oltre che con Windows 10, gli auricolari sono compatibili con sistemi operativi da Android 4.4 e iOS 9 in su e con lo standard Bluetooth 4.1/4.2.

Nel design Microsoft ha voluto implementare quattro punti di fissaggio che migliorano l’aderenza all’orecchio e per renderli ancora più comodi (a differenza delle misure standard di alcuni dispositivi concorrenti) sono state aggiunte tre paia di gommini silicone di dimensioni piccole, medie e larghe.

Surface Earbuds si possono prenotare a €219,99 sul Microsoft Store

Surface Earbuds, che segnano il debutto di Microsoft nei true wireless, usciranno in Italia martedì 12 maggio 2020.

Il prezzo per studenti e insegnanti sarà di  € 197,99.Vedi offerta

L’autonomia è di circa otto ore e la custodia di ricarica permette di aggiungerne altre due per un totale di 16 e una potenziale durata di 24 ore degli auricolari. Dalle sorelle maggiori, ovvero le Surface Headphones 2, i Surface Earbuds ereditano i controlli touch come tocco e scorrimento, e infine i comandi vocali.

Surface Earbuds sono già preordine in vista dell’uscita fissata per il 12 maggio e si potranno acquistare a €219 solo ed esclusivamente nel Microsoft Store. Anche in questo caso sono previste tariffe agevolate per studenti e insegnanti.

(Image credit: Microsoft)

Surface Dock 2

Per chi ha necessità di un numero maggiore di opzioni di connessione, Surface Dock è sempre stato un accessorio in grado di fare realmente la differenza. Il design di questa seconda versione è molto simile a quello della precedente ma a livello di porte disponibili sono state operate un paio di modifiche.

Partendo dalle porte USB-C ne troviamo quattro in totale, due in più rispetto alla versione precedente, dato che sono state rimosse le interfacce Mini DisplayPort. Due di queste porte riescono anche a ricaricare altri dispositivi.

(Image credit: Microsoft)

Su questa nuova versione sono presenti anche una porta Ethernet, un’uscita per le cuffie, due porte USB di tipo A e un attacco Kensington. Accanto all'ingresso di rete c’è la porta di alimentazione in modo da permettere al Dock di alimentare i dispositivi ed eventualmente ricaricare velocemente qualsiasi dispositivo Surface.

Surface Dock 2 sarà disponibile in Italia per un pubblico business a un prezzo di €299,99 sul Microsoft Store.

Surface Book 3

(Image credit: Microsoft)

Microsoft Travel Hub multiporta

Il Travel Hub rappresenta la soluzione più economica rispetto al Surface Dock 2. In totale le porte disponibili su questo accessorio sono cinque: una porta USB-C, una USB di tipo A, un ingresso Ethernet, uno HDMI e una porta VGA.

Travel Hub non ha un’alimentazione autonoma per alimentare le porte USB a cui è collegato ma deve essere connesso necessariamente al Surface attraverso un cavo USB-C e questo significa che può essere supportato dai dispositivi più recenti, anche se con un maggior consumo di batteria. Microsoft Travel Hub multiporta sarà disponibile a un prezzo di €109,99 sul Microsoft Store.

(Image credit: Microsoft)

Microsoft Bluetooth Desktop

Insieme ai nuovi modelli e accessori Surface, Microsoft ha introdotto una nuova soluzione economica di tastiera e mouse wireless. Il design è nel complesso piuttosto semplice e minimalista, con i tasti superiori della tastiera che hanno integrate anche le funzioni relative alla gestione dei contenuti multimediali.

Il mouse in dotazione segue la stessa filosofia di design mostrandosi piuttosto essenziale e semplice nelle forme. Microsoft Bluetooth Desktop potrebbe essere una buona soluzione anche per chi voglia essere più a proprio agio con una tastiera e un sistema più classici rispetto alla Type Cover e al trackpad. Anche questo prodotto si potrà trovare sul Microsoft Store a un prezzo di €65,90.