Skip to main content

Samsung rimuove un post Facebook che deride Apple per aver eliminato i caricabatterie

Samsung
(Image credit: Samsung)

Samsung ha deciso di rimuovere un post di Facebook che derideva iPhone 12 per non essere fornito di caricabatterie nella confezione. L'azienda lo aveva pubblicato dopo che Apple ha annunciato il nuovo smartphone a metà dello scorso ottobre. 

Chi ha comprato un iPhone nell’ultimo periodo si sarà accorto immediatamente che la confezione dello smartphone è estremamente compatta. Salvo rare eccezioni, tutti gli iPhone a partire da iPhone XR vengono infatti venduti senza caricabatterie o auricolari inclusi.

La mossa di Samsung potrebbe però essere la conferma di come l’azienda abbia intenzione di adottare una politica simile a quella di Apple per quanto riguarda l’inclusione di accessori nella confezione dei propri smartphone.

Qualche giorno fa un’indiscrezione giunta da Anatel, l’ente regolatore delle telecomunicazioni brasiliano, ha infatti indicato che i prossimi smartphone della serie Samsung Galaxy S21 non saranno forniti di caricabatterie o auricolari nella confezione.

Non è una novità che Samsung copi le mosse dell’azienda rivale, è noto che prima di implementare qualche novità troppo spinta sui propri smartphone la società coreana preferisca attendere la concorrenza, e Apple è spesso e volentieri il precursore di alcune importanti innovazioni, comprese alcune delle più controverse degli ultimi anni.

Anche se Samsung è sempre stata molto avanti per quanto riguarda alcune caratteristiche dei propri smartphone, come l’utilizzo di pannelli AMOLED, difficilmente tende a fare scelte troppo azzardate quando si tratta di scelte evolutive, come l'eliminazione di caratteristiche presenti da decenni su qualsiasi telefono.

Ricordiamo che alcuni anni fa Samsung aveva deriso Apple tramite una specifica campagna di marketing, rinfacciando al rivale di aver rimosso il classico jack per cuffie da 3,5mm, salvo eliminarne le tracce lo scorso anno dopo che anche lei aveva deciso di rimuovere il jack audio dai propri modelli.

Contenuto non disponibile

Adesso, iMore riferisce che Samsung ha cancellato i post da Facebook riguardanti i caricabatterie, giusto poco prima del lancio di Galaxy S21.

Su tali post è possibile ora leggere il classico messaggio di Facebook: “Questo contenuto non è al momento disponibile.”

Come dicevamo, non si tratta solo di mere speculazioni sul fatto Galaxy S21 non sarà dotato del caricabatterie o degli auricolari “di ordinanza” nella confezione. Con la conferma dell’ente Brasiliano Anatel, è praticamente certo che Samsung abbia iniziato a perseguire una politica simile a quella di Apple verso l’inclusione di accessori nella confezione di vendita.

Non è però ancora chiaro al momento quali dei Galaxy 2020 subiranno lo stesso trattamento. Samsung spinge i propri clienti al preordine dei modelli in uscita tramite incentivi che possono venire usati per acquistare degli accessori, ma questo vale principalmente fino alla data di lancio. In questo senso, è quasi certo che Galaxy S21 verrà lanciato il prossimo 14 gennaio, mentre le consegne agli acquirenti inizieranno poche settimane dopo.