Skip to main content

Samsung ha accidentalmente confermato il nome della serie Galaxy S20

Samsung Galaxy S10e
The Samsung Galaxy S10e from 2019 (Image credit: Future)

Come si era ipotizzato in precedenza, sembra ormai certo che il prossimo smartphone di Samsung si chiamerà Galaxy S20, considerato che la stessa azienda ne ha accidentalmente pubblicato il nome sul proprio sito ufficiale.

Il produttore di custodie per smartphone Mobile Fun ha individuato, sui siti web ufficiali di Samsung tedeschi e belgi, un catalogo di accessori con le nomenclature Galaxy S20 e S20 Plus.

Ad un certo punto ci aspettavamo che questi smartphone si chiamassero Galaxy S11 e Galaxy S11 Plus ma numerosi prodotti sul sito web Samsung sembrano confermare indirettamente questi nuovi nomi già circolati nelle scorse settimane.

Nei negozi online di Samsung sono apparsi una cover LED, una cover trasparente e una custodia protettiva per il Galaxy S20, mentre c'è anche una cover in silicone trasparente e una cover LED smart per il Galaxy S20 Plus.

Abbiamo verificato che i link sopra riportati conducano alle pagine dei prodotti, sebbene sia possibile che Samsung possa rimuoverli a breve o semplicemente cancellare i nomi del prossimo modello. 

Bisogna anche sottolineare che non vengono citati gli accessori per il Galaxy S20 Ultra, l'altro presunto smartphone della famiglia S20, ma Mobile Fun ha trovato il nome dello smartphone in una pagina di supporto tedesca.

Questa è la prima volta che vediamo Samsung utilizzare specificamente il nome Galaxy S20, il che sembra confermare che gli smartphone che saranno presentati martedì prossimo avranno questo nome.

Si pensa che Samsung non abbia usato il nome S11 anche per sfruttare la coincidenza con l'anno 2020 e resettare così il numero della serie. L'11 febbraio è il giorno dell'evento Samsung Unpacked e ci aspettiamo di saperne di più anche sui Galaxy Fold 2 e Galaxy Z Flip.