Samsung Galaxy S22 presto sarà più veloce (ma tutto ha un prezzo)

Samsung Galaxy S22 Plus
A Samsung Galaxy S22 Plus (Immagine:: Future)

La serie Samsung Galaxy S22 dovrebbe essere tra le più potenti in circolazione, ma di recente è stato scoperto che Samsung ne sta artificialmente limitando la potenza. 

Tuttavia, l'azienda starebbe cercando una soluzione al problema. Il leaker @UniverseIce ha postato l'immagine di un aggiornamento software per i Galaxy S22 distribuiti in Corea del Sud che dovrebbe rimuovere le restrizioni delle prestazioni di CPU e GPU applicate alle attività di gaming.

La patch menziona anche l'aggiunta di una modalità dedicata alla gestione delle prestazioni in gaming all'app Game Booster, che probabilmente consentirà di riattivare le restrizioni se desiderato.

Samsung non ha mai dato spiegazioni ufficiali su queste restrizioni, ma probabilmente sono state rese necessarie per l'autonomia. Se gli utenti decidessero di rimuoverle manualmente, ci sarebbe un'inevitabile diminuzione più rapida dell'autonomia residua.

Tra gli altri effetti collaterali potrebbe esserci anche un eccessivo surriscaldamento, ma a giudicare dalla patch sembra che verrà mantenuta la possibilità di ovviare al problema, rallentando nuovamente il telefono in caso di necessità.

Nella patch non si parla di restrizioni riguardanti altri ambiti oltre al gaming, nonostante gli smartphone non ne siano privi a giudicare dalle prestazioni registrate. 

Dal momento che il testo è stato tradotto approssimativamente dal coreano, potrebbe trattarsi di un errore o di una svista. Magari nelle note è stato menzionato che Samsung regolerà le prestazioni anche di altre app, ma l'informazione potrebbe essere stata omessa dalla traduzione.

La patch non è ancora stata distribuita in altri Paesi, ma ci aspettiamo che presto arrivi anche nel resto nel mondo. Se avete già acquistato un Galaxy S22, un Galaxy S22 Plus o un Galaxy S22 Ultra, occhi aperti!

Giulia Di Venere

Giulia Di Venere è Editor Senior per TechRadar Italia e lavora con orgoglio al progetto da quando è nato.

Laureata in Lingue e Letterature Straniere all’Università Ca’ Foscari di Venezia, è una grande appassionata di cinema, libri, cucina e cinofilia.

Da sempre considera la scrittura lo strumento più efficace per comunicare, e scrivere per fare informazione, ogni giorno, è per lei motivo di grande soddisfazione.

Copre una grande varietà di tematiche, dagli smartphone ai gadget tecnologici per la casa, gestendo la pubblicazione dei contenuti editoriali e coordinando le attività della redazione.

Dalla personalità un po’ ambivalente, ama viaggiare tanto quanto passare il tempo libero nella tranquillità della propria casa, in compagnia del suo cane e di un buon libro.