Skip to main content

Samsung Galaxy S11 potrebbe avere un display da 120Hz

(Image credit: Future)

Dopo l’uscita del primo Razer Phone nel 2017, in molti si sono chiesti quando i display da 120 Hz sarebbero diventati mainstream tra gli smartphone.

A quanto pare l’attesa è quasi finita - alcuni rumors infatti indicano che i nuovi iPhone in uscita nel 2020 potrebbero avere display da 120 Hz, mentre il OnePlus 8 Pro probabilmente avrà uno schermo con una frequenza di aggiornamento superiore ai 90 Hz del OnePlus 7T Pro, OnePlus 7 Pro e OnePlus 7T.

Sembra che Samsung stia anche pianificando un aggiornamento per lo schermo del nuovo Galaxy S11, prossimo al rilascio. Un utente sconosciuto ha scoperto delle impostazioni nascoste nella beta della nuova One UI di Samsung che permette di scegliere tra 60Hz e 120Hz, come riportato dall’informatore @Universelce

Come potete vedere, @Universelce spiega che è disponibile anche una terza opzione che permette allo smartphone di cambiare la frequenza di aggiornamento passando da 60Hz a 120Hz automaticamente in base al contesto di utilizzo.

Nonostante l’impostazione sia stata scoperta da un utente Galaxy Note 9, né quel dispositivo né altri smartphone Samsung supportano attualmente la frequenza di aggiornamento di 120Hz. Questo è un forte segnale che l’azienda sudcoreana stia pianificando un upgrade per la tecnologia del display del Samsung Galaxy S11 - il supporto dei 120Hz costituirà quindi il canone del nuovo display ‘SAMOLED’ di Samsung? Probabilmente non lo sapremo prima del 18 Febbraio 2020.

Grazie ad Android Central.