Skip to main content

Samsung Galaxy Note 20 potrebbe avere un display “waterfall” come Oppo

Samsung Galaxy Note 10 Plus
Samsung Galaxy Note 10 Plus with its curved screen (Image credit: Future)

Gli schermi curvi sono visti anche come un modo per conferire agli smartphone un aspetto “di fascia alta”, quindi le aziende si sono prese la briga di produrre sempre più display di questo tipo. A quanto pare Samsung potrebbe dotare il Galaxy Note 20 proprio di uno schermo simile.

Secondo il sito Patently Mobile, Samsung avrebbe brevettato uno smartphone con un display che curva quasi completamente intorno al lato posteriore, anche se i pulsanti fisici si trovano ancora al loro posto. Parte del brevetto mostrerebbe come i tasti laterali siano accessibili attraverso dei ritagli nel vetro.

Le immagini mostrano inoltre tre fotocamere frontali e un jack per cuffie da 3,5 mm, ma dato che sembra riguardare solo lo schermo super curvo e il pulsante sporgente, è difficile dedurre tutti gli altri dettagli del possibile design.

Se Samsung avesse intenzione di utilizzare un design simile in uno smartphone, probabilmente con il Galaxy Note 20 o sulla futura serie Galaxy S21, dimostrerebbe di tenere in una certa considerazione le scelte della concorrenza.

Diverse altre aziende, infatti, come Huawei con il Mate 30 Pro e Oppo con la tecnologia Waterfall Screen, stanno già lavorando su smartphone super curvi.

I modelli Samsung, come i Galaxy S10 e Galaxy S20, hanno schermi curvi ma non più del solito. Tuttavia, questo brevetto suggerisce che l’azienda potrebbe avere in futuro uno smartphone più curvo e complesso di tutti.

Bisogna dire però che i brevetti non riflettono sempre la reale direzione di un'azienda, dal momento che potrebbero semplicemente indicare la sperimentazione di una determinata tecnologia che non è detto verrà implementata con certezza in futuro. Dunque meglio fare poco affidamento su queste informazioni.

Gli schermi curvi sono fantastici da usare su uno smartphone, quindi speriamo che Samsung stia seriamente prendendo in considerazione questo brevetto.