Oppo mostra un misterioso smartphone con schermo "Waterfall" e display curvo di 88 gradi

(Image credit: Oppo)

Oppo ha mostrato un prototipo con una nuova tecnologia chiamata "waterfall screen" e un rapporto d'aspetto maggiore. Tuttavia non è questa la caratteristica principale di questo nuovo display. Osservando le immagini condivise su Twitter e  Weibo, possiamo notare che il prototipo ha un rapporto schermo-corpo leggermente più elevato del normale e il display si curva ai lati del dispositivo ad un angolo di quasi 90 gradi. 

Samsung, nei suoi smartphone di punta, adotta lo schermo curvo da tempo ormai, ma pare che Oppo abbia fatto un passo in più adesso. Le curve sono parecchio affusolate e i bordi sono sottili e simmetrici nella parte superiore e inferiore dello smartphone. 

Da un po' di tempo ci sono indiscrezioni secondo cui Oppo potrebbe presentare uno smartphone con un rapporto schermo-corpo superiore al 100% e questo prototipo potrebbe essere questo telefono. Questo prodotto è anche molto più alto rispetto agli smartphone precedenti dell'azienda e potrebbe avere un rapporto d'aspetto di 21:9 come visto su Xperia 1 o Motorola One Vision. 

In particolare, non si nota nessuna fotocamera frontale, almeno stando alle immagini pubblicate. Potrebbe essere che, per questo modello, Oppo abbia scelto di adottare una fotocamera integrata nel display. In questo sistema, la fotocamera è situata sotto lo schermo e si attiva soltanto quando l'utente la utilizza.  

Oppo non ha rivelato molti dettagli sull'hardware del dispositivo. ma speriamo di saperne di più nei prossimi mesi, mentre ci avviciniamo all'IFA 2019, che avrà inizio il 6 settembre a Berlino.