Skip to main content

Samsung Galaxy Note 20 Plus potrebbe avere un design simile a S20 Ultra

Samsung Galaxy Note 10 Plus
Il Note 20 Plus potrebbe assomigliare di più all'S20 Ultra invece che al Note 10 Plus (Image credit: TechRadar)

Non molto tempo fa abbiamo visto un render di alta qualità che mostrava il possibile design del modello base del Samsung Galaxy Note 20. Arrivano ora altre informazioni che svelerebbero invece il design del suo fratello maggiore, il Samsung Galaxy Note 20 Plus.

Condivisi da Pigtou, un negozio di custodie per telefoni, e provenienti da OnLeaks, i render mostrano uno smartphone con uno schermo curvo da 6,9 pollici, un foro per la fotocamera frontale e un grande blocco per le fotocamere posteriori posizionato nell'angolo in alto a destra, che comprenderebbe quattro obiettivi insieme a un flash e quello che dovrebbe essere un autofocus laser.

Presenta anche cornici sottili intorno allo schermo, una scocca curva e alcuni comandi riposizionati, con l'alloggiamento dello stilo S Pen nell'angolo in basso a sinistra, invece che in basso a destra come nel Samsung Galaxy Note 10 Plus. Anche i tasti di accensione e volume sono situati nella parte opposta. 

Le informazioni sul Samsung Galaxy Note 20 Plus includono anche le dimensioni, 165 x 77,2 x 7,6 mm, che lo rendono leggermente più lungo ma più sottile del Note 10 Plus (162,3 x 77,2 x 7,9 mm). Inoltre, questo rende il Note 20 Plus più sottile anche del Galaxy Note 20 standard che dovrebbe essere spesso 8,5 mm, e del Samsung Galaxy S20 Ultra, con 8,8 mm di spessore.

Se queste informazioni si rivelassero vere, il Samsung Galaxy Note 20 Plus potrebbe essere molto simile all'S20 Ultra, con uno schermo delle stesse dimensioni e un comparto fotografico progettato in modo del tutto simile. Infatti, altre notizie hanno affermato che il Samsung Galaxy Note 20 Plus potrebbe avere una fotocamera a periscopio, proprio come l'S20 Ultra. Quindi la differenza principale tra i due potrebbe essere semplicemente lo stilo del Note.

Ci saranno probabilmente alcuni miglioramenti aggiuntivi: il blocco della fotocamera sul Note 20 Plus dovrebbe aumentare lo spessore fino a 10,7 mm, potrebbe quindi esserci un hardware migliore all'interno, e non saremmo sorpresi se avesse anche una potenza maggiore. Basandoci su questi render, la differenza fra questi due smartphone potrebbe non essere così marcata.

Come al solito prendiamo sempre con le pinze queste notizie, nonostante OnLeaks sia una fonte affidabile con molta esperienza nel settore. C'è quindi una buona probabilità che siano notizie fondate. Questo fa anche aumentare la credibilità dei render della versione standard del Galaxy Note 20, in riferimento all'inizio di questo articolo, poiché nonostante provengono da una fonte meno nota mostrano un design del tutto simile.

Probabilmente non sapremo con certezza la verità fino ad agosto, il mese in cui è previsto il lancio della gamma Samsung Galaxy Note 20. Nel frattempo restate sintonizzati su TechRadar per tenervi aggiornati e scoprire altre interessanti informazioni a riguardo.