Skip to main content

Samsung ci regala un’anteprima dei prossimi smartphone pieghevoli

Samsung Galaxy Z Fold 2
(Image credit: Samsung)

Non ci sono dubbi sul fatto che Samsung sia molto avanti rispetto alla concorrenza in materia di smartphone pieghevoli. Dopo i problemi avuti inizialmente con il Galaxy Fold di prima generazione l'azienda coreana è riuscita a migliorare i propri risultati grazie agli smartphone Galaxy Fold 2 e Z flip.

Ora Samsung ha deciso di fornire un'anteprima di un paio di design innovativi che potrebbero venire potenzialmente implementati nel prossimo futuro. Le bozze, alle quali si riferiscono diversi brevetti, sono state condivise sul sito Web ufficiale di Samsung Display e ciò rende abbastanza attendibili i progetti, a nostro avviso. Ricordiamo che Samsung Display è la divisione che fornisce i display per gli smartphone realizzati dal reparto mobile di Samsung.

Viene mostrato un telefono con tre display e doppia cerniera che assomiglia vagamente ad un Galaxy Fold 2, ma con una piega aggiuntiva. Questo design non solo offre un display principale più grande quando è aperto, ma elimina anche la necessità di un display esterno secondario.

Immagine 1 di 2

Samsung Tri-fold display

(Image credit: Samsung Display)
Immagine 2 di 2

Samsung rollable display

(Image credit: Samsung Display)

Il dispositivo potrebbe essere leggermente più spesso per via dello spessore dei 3 display impilati, ma offre uno schermo simile nelle dimensioni a quello di un tablet. Ciò lo rende non solo ideale per la fruizione di contenuti video, ma anche per fungere da dispositivo potente e ultra compatto per il lavoro in mobilità.

In un altro post sul blog, l'azienda ha pubblicato l'immagine di un telefono dotato di display arrotolabile. Questo dispositivo futuristico assomiglia ad una specie di cannolo pronto a sfoggiare all’occorrenza un display grande come quello di un tablet.

Non è molto chiaro quanto possa essere pratico un design come questo, poiché il display retratto potrebbe non fornire una base rigida su cui digitare. A meno che Samsung non abbia elaborato una superficie rigida pieghevole per supportare il display sottile e flessibile.

Il futuro dei telefoni con display pieghevole

Abbiamo visto produttori come TCL, LG e recentemente Oppo, mostrare i propri telefoni futuristici con display retrattili capaci di sfoderare grandi schermi astutamente alloggiati in un corpo di formato ridotto.

Potremmo considerare il design dei display retrattili leggermente migliore di quello pieghevole, poiché consente di passare se necessario a uno schermo più grande, tuttavia, i produttori stanno ancora risolvendo dei problemi relativi alle parti mobili e alla fragilità del sottile display.

Sebbene questo tipo design offra una prospettiva interessante sugli sviluppi dei progetti dei produttori, è chiaro che gli smartphone in futuro non saranno tutti identici. In ogni caso non è detto che gli smartphone in questione entreranno presto o tardi in produzione, ma è bello veder proseguire lo sviluppo di formati alternativi, nonostante il mercato sia attualmente dominato dal quello candybar.