Skip to main content

PS5 e Xbox Series X: se è una questione di prestazioni, compratevi un PC

PS5 Xbox Series X
Mi sono già stancato di questa console war e non è neanche iniziata (Image credit: N/A)

Sia la PS5 che la Xbox Series X si profilano all'orizzonte ed entrambe arriveranno sul mercato alla fine del 2020. Per questo, ovviamente, ne sentiamo parlare sempre di più tra fughe di notizie e indiscrezioni. 

Una delle indiscrezioni sulle nuove console che si sente più spesso e, francamente, una delle più noiose: è "quale sarà la più veloce?". Non importa. Ci saranno moltissimi giochi multipiattaforma e saranno più o meno equivalenti su entrambe le console.

Ci saranno lievi differenze naturalmente, anche se probabilmente non ve ne accorgereste mai se non guardando un video di Digital Foundry. Tuttavia, tutte queste fughe di notizie mi hanno fatto pensare: sapete in quale ambiente le persone si esaltano per lievi differenze di prestazioni? Nel mondo dei giochi PC. Sapete dove le lievi differenze di prestazioni contano davvero? Sempre nel PC gaming. 

Quindi, se la differenza tra le due console è ciò che vi interessa davvero, forse dovreste semplicemente costruirvi un PC da gioco. Datemi retta.

PS5 Xbox Series X

Questo processore è vecchio di sei mesi (Image credit: Future)

PS5 e Xbox Series X, hardware datato

Sia la PS5 che la Xbox Series X utilizzeranno un SoC AMD Zen 2 ormai datato, e architettura grafica Navi. Questa è sicuramente una buona notizia, ma significa anche che le differenze in termini prestazionali non saranno così accentuate. 

All'inizio di questa settimana è trapelata un’indiscrezione secondo cui, in base a una logica molto discutibile, la PS5 sarebbe più veloce della Xbox Series X. In breve ci sono quattro specifiche fondamentali da tenere in considerazione: CPU, GPU, RAM e SSD. Poiché la RAM e l'SSD della PS5 sembra siano più veloci rispetto a quelli della Xbox, questa indiscrezione ha indotto molte persone a credere che la futura ammiraglia di casa Sony sia più performante della sua controparte prodotta da Microsoft. Tuttavia, il processore per entrambe le console è lo stesso, mentre la GPU della Xbox sembra sia più veloce.

Ammettiamo anche che quanto appena detto sia vero, e dubito seriamente che lo sia: le differenze non sarebbero sufficienti a rendere la PS5 la console de facto da acquistare. Non importa quale delle due si scelga, probabilmente si otterranno prestazioni simili. 

Per il momento non sappiamo nemmeno di cosa saranno capaci le future console, anche se Phil Spencer, il responsabile della divisione gaming di Microsoft, ha mostrato il processore con un "8K" inciso sopra. Con quello che abbiamo visto dell'RDNA (l'attuale microarchitettura grafica di AMD Navi),  la GPU sarà a malapena in grado di funzionare in 4K, non parliamo dell’8K.

Prima ho accennato al fatto che, secondo questa indiscrezione, il processore grafico della Xbox Series X sia più veloce di quello della PS5. Se questo si rivelasse corretto, probabilmente non lo sarà perché la console di casa Microsoft userà una GPU diversa, ma solo perché avrà un clock più alto con più tensione in entrata. Tra le due console, l'hardware sarà così simile che questo dibattito acceso su Internet su quale sia la migliore è solo uno spreco di energia. Si dovrebbe semplicemente scegliere la console che ha i giochi che si vogliono giocare.

In più i PC sono belli da vedere, come questo ad esempio

In più i PC sono belli da vedere, come questo ad esempio (Image credit: Future)

Ma se vi interessano veramente le performance... 

Ci sono sicuramente persone che vogliono ottenere la migliore grafica e il più alto framerate, non importa come, e lo capisco perfettamente. Ma se questo è ciò che conta per voi, cosa giocate a fare su una console? Otterreste prestazioni decisamente migliori se costruiste un PC, usando inoltre componenti aggiornate.

Vedetela in questo modo. La PS5 utilizzerà un processore a 8 core e 16 thread di AMD, basato sull'architettura Zen 2. L'AMD Ryzen 7 3700X ha quell'esatto numero di core, è basato sulla stessa architettura ed è uscito nel luglio 2019. Poiché si tratta di una componente di un PC desktop, il suo clock sarà molto più alto di qualsiasi cosa finisca nella PS5 o Xbox Series X. Cavolo, è possibile ottenere un processore con letteralmente il doppio dei core in questo momento. 

Per quanto riguarda la grafica, si può semplicemente prendere una RTX 2080 Ti e giocare in 4K o con il ray tracing. 

Lo capisco, le console sono molto più economiche della configurazione che ho appena menzionato. Ma questo perché sono prodotte in serie e con hardware simile. Per tutti gli amanti delle prestazioni che vogliono solo giocare in 4K, con dettagli al massimo, a 60 fps, l'opzione è già disponibile.

Il mondo degli appassionati della costruzione di PC è un po' simile al mondo degli appassionati d'auto: si può andare forte e veloce quanto si vuole. Simile alle auto è anche il fatto che si può iniziare con parti di base, con parti economiche, e poi aumentare via via la qualità e la potenza dei componenti fino a far diventare il vostro PC, nel tempo, la macchina da gioco definitiva. Allora, cosa state facendo in attesa della Xbox Series X o della PS5? Cavolo, potrete giocare alla maggior parte dei giochi per Xbox su PC, e stiamo iniziando a vedere un mucchio di esclusive PlayStation sbarcare sui nostri PC

In fin dei conti, la pura potenza non ha importanza quando si tratta di giocare. Basta guardare la Nintendo Switch: è oggettivamente peggiore in termini di prestazioni rispetto a qualsiasi altra console sul mercato, ma ha i migliori giochi sul mercato. Quindi, si può semplicemente scegliere la piattaforma che vi darà i giochi che vi faranno sorridere, oppure si può cedere alla tentazione di diventare un appassionato di PC. Se volete diventare quest'ultimo, prima di tutto benvenuti, e in secondo luogo ecco come costruire un PC da gioco.