Skip to main content

Horizon: Zero Dawn potrebbe arrivare presto su PC

(Image credit: Guerrilla Games)

Secondo le ultime indiscrezioni, Horizon: Zero Dawn sarebbe in arrivo su PC, per la felicità dei videogiocatori che non hanno potuto godersi questo titolo finora in esclusiva su PS4.

Siamo convinti di non essere gli unici a essere stati tentati dall’acquisto di una console PS4 solo per giocare a titoli del calibro di Horizon: Zero Dawn e The Last of Us (inaccessibili a coloro che sono soliti giocare su piattaforme come Xbox, PC o Nintendo Switch). 

L’indiscrezione, resa nota da una fonte abbastanza affidabile quale il sito Kotaku, sostiene che tre figure molto vicine all’ambiente Sony avrebbero confermato le voci riguardanti un porting su PC di Horizon: Zero Dawn

Inoltre, Kotaku prevede che Horizon: Zero Dawn possa presto essere disponibile su Steam e Epic Games Store, sebbene non ci siano state comunicazioni ufficiali a riguardo

Le voci di un approdo del gioco di Guerrilla Games su PC si rincorrono già a partire dallo scorso dicembre e uno youtuber russo, che ha già contribuito a svelare il porting su PC di Death Stranding, ha affermato che Horizon: Zero Dawn potrebbe uscire già a febbraio e che l’annuncio sarebbe soltanto questione di giorni. 

I benefici di una versione PC

Horizon: Zero Dawn ha debuttato su PS4 nel febbraio del 2017, riscuotendo un’ottima accoglienza da parte della critica.

Si tratta di un gioco di genere RPG, ambientato in un universo post apocalittico ricco di zone da esplorare e oggetti da collezionare, basato su una trama avvolgente, popolato da personaggi ben realizzati e caratterizzato da combattimenti a suon di frecce scagliate contro enormi dinosauri robot che lottano con intensità e spettacolarità.

Un approdo del titolo su PC significherebbe aprire nuovi orizzonti sia al modding sia alla qualità della grafica. Potrete liberarvi della limitazione di 30 frame al secondo imposta dalla console PS4; anche la versione Pro della piattaforma di casa Sony è afflitta da questo limite, sebbene gli effetti visivi risultino più dettagliati rispetto alla versione base. 

Non si tratterebbe della prima esclusiva PS4 ad approdare su PC: basta prendere in esempio il recente caso di Death Stranding, che ci induce a credere che Horizon: Zero Dawn possa essere disponibile in versione per PC già a partire dalla metà del 2020. Ricordiamo che, in precedenza, la stessa sorte è toccata a Detroit: Become Human

Tuttavia, il nostro entusiasmo potrebbe essere frenato dal fatto che Horizon: Zero Dawn sia stato prodotto da Guerrilla Games, uno sviluppatore di proprietà di Sony; dunque, un porting su PC di questo titolo assumerebbe dei tratti rivoluzionari.

Ciò spianerebbe la strada verso un futuro in cui le esclusive Sony sarebbero tali soltanto per un periodo di tempo limitato, per poi essere adattate anche su altre piattaforme. Non ci resta che incrociare le dita e sperare che tutto questo possa diventare realtà…