I migliori giochi per PC del 2024: i titoli da non perdere assolutamente

PRICE
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID
I migliori giochi per PC del 2024
I migliori giochi per PC del 2024 (Immagine:: Remedy Entertainment )

Che siate appassionati di titoli indie, sparatutto, open world, simulatori o RTS, il 2023 è stato senza dubbio un anno ricco di novità interessanti. All'alba del 2024 ci ritroviamo a tirare le somme di quelli che riteniamo i migliori titoli dell'anno per ciascuna categoria. 

Anche se vi siete dati da fare siamo certi che avrete qualche titolo da recuperare, magari qualcosa che vi è sfuggito oppure un gioco che avete deciso di posticipare in attesa di "tempi migliori". Ora che ci troviamo nel periodo delle feste natalizie e fuori fa un freddo cane è il momento migliore per recuperare i migliori giochi del 2023 che non avete ancora giocato.

Dato che ci sono una miriade di nuovi titoli, abbiamo redatto una guida dove andremo ad elencare sinteticamente quelli che ci sono piaciuti di più e che riteniamo meritevoli in modo da aiutarvi a scegliere la vostra prossima avventura videoludica.

Ma non indugiamo oltre e passiamo alla nostra guida dedicata ai migliori giochi del 2023.

I migliori giochi per PC del 2024

Elden Ring

(Image credit: Bandai Namco Entertainment)
Per chi ama mettersi alla prova

Elden Ring è l'ultimo titolo rilasciato da FromSoftware ed è il primo Soulslike open world mai visto su PC. Questa spettacolare avventura unisce al meglio il ritmo esplorativo metodico alla Skyrim al complesso sistema di battaglia caratteristico dei Souls. Se avete già giocato Bloodborne, Dark Souls o Sekiro vi troverete subito a vostro agio con le meccaniche di gioco. 

Se invece è la prima volta che vi approcciate a un Souls vi consigliamo di armarvi di pazienza (e di un Joypad di riserva, non si sa mai) perchè questo è un titolo che richiede una certa abilità e soprattutto tanta, tanta calma interiore.

Il bello è una volta capito il meccanismo Elden Ring vi regalerà una delle migliori esperienze videoludiche della vostra vita. La lore è fighissima, come le ambientazioni e i finale (i finali) e nel 2024 arriverà anche il primo grande aggiornamento "Shadow of the Erdtree", quindi vi conviene sbrigarvi a finire ER e sbloccare tutte le zone se volete accedere subito alle nuove zone che verranno aggiunte con l'update.

Ah, non serve nemmeno un PC potentissimo per giocarci, quindi anche se avete una build di qualche anno fa potrete tranquiilamente godervelo (anche se dovrete sacrificare i dettagli e gli fps).

Recensione: Elden Ring


Alan Wake 2

Se vi piace la suspance

Alan Wake 2 è il titolo perfetto per chi ama la tensione continua. Remedy torna alle origini dopo 13 anni dall'uscita del primo capitolo, ma mentre Alan Wake era un thriller d'azione, Alan Wake 2 è un vero e proprio survival horror non adatto ai deboli di cuore.

Un gioco bellissimo con una storia affascinante, un'ambientazione terrificante e una serie di enigmi che vi faranno scervellare. I personaggi ben scritti e le scene d'intermezzo che stravolgono la realtà dovrebbero essere un motivo più che sufficiente per giocare, ma sono la modalità di combattimento e la tensione continua che lo rendono un titolo imperdibile per chi non l'avesse ancora giocato. Consigliatissimo!

Lae'zel, Shadowheart, Gale and Wyl gathered on a hillside

(Image credit: Larian)

Baldur's Gate 3

Per i fan di D&D

Senza dubbio uno dei migliori giochi di ruolo degli ultimi anni. Baldur's Gate 3 vi catapulterà in uno spettacolare mondo fantasy pieno di avventure avvincenti. BG 3 è un gioco di ruolo tradizionale sullo stampo di Dragon Age: Origins e della serie originale di Baldur's Gate che vi vedrà al comando di un gruppo di avventurieri intenti ad esplorare un mondo pieno di pericoli e nemici ostili.

Il gioco vanta ore di filmati cinematici a dir poco spettacolari che servono a spiegare la trama profonda e articolata. Nel complesso Baldur's Gate 3 è un'avventura coinvolgente e high-fantasy degna della migliore campagna di Dungeons and Dragons con delle meccaniche di combattimento che possono rivaleggiare con quelle dei migliori titoli di strategia per PC.

(Image credit: Larian)

Zagreas holding a sword in Hades

(Image credit: Supergiant Games)

Hades

Per gli amanti degli indie

Supergiant Games si è fatta un nome grazie all'ottima accoglienza ricevuta da Pyre, Transistor e Bastion. Ora i fan dello studio hanno un nuovo titolo da aggiungere al suo pantheon di grandi giochi: Hades. Questo titolo utilizza la stessa visuale isometrica degli altri big della casa e racconta la storia del figlio di Ade, Zagreus, che cerca di fuggire dagli inferi.

Hades è un dungeon crawler roguelike con alcuni elementi innovativi. Non solo è possibile romanzare alcuni personaggi per ottenere bonus extra, ma morire nel gioco non significa ricominciare dall'ultimo checkpoint. Quando si muore, si ritorna all'inizio, ma non si ricomincia da capo in quanto i livelli e le armi acquisite rimangono in inventario. È quindi possibile potenziare il personaggio e le armi per aumentare le possibilità di fuga a ogni morte successiva. Questo porta a un senso di progressione che rende il gioco molto coinvolgente e appassionante anche per chi non ha molta pazienza, requisito fondamentale per i titoli roguelike.

(Image credit: Microsoft)

Forza Motorsport

Per i veri amanti delle corse automobilistiche

Forza Motorsport arriva a sei anni dopo il lancio del precedente titolo e porta con se una serie di novità molto interessanti. L'ottavo titolo della serie Motorsport rappresenta un cambio di ritmo rinfrescante rispetto alla sotto-serie Horizon.

Forza Motorsport offre un modello di gara facile da imparare e accessibile a tutti i giocatori, con un'ampia gamma di opzioni di difficoltà, livelli di assistenza e impostazioni di accessibilità che consentono di personalizzare l'esperienza di gioco in base ai propri standard. È anche uno dei simulatori di corse più belli da vedere, che offre ai giocatori un gioco tanto bello quanto divertente da giocare.

Ci sono molti tracciati reali e non, una tonnellata di auto e un numero di personalizzazioni superiore a quello che si può ottenere dalla maggior parte dei giochi di questo genere. Se siete appassionati di motori, questo è probabilmente il miglior gioco di corse uscito nel 2023.

(Image credit: Xbox Game Studios)

Microsoft Flight Simulator

Un titolo super immersivo per aspiranti piloti

Al di là della grafica impeccabile e dell'eccellente supporto delle periferiche, non ci vuole molto per definire Microsoft Flight Simulator il simulatore aereo più bello mai visto. C'è una grande attenzione ai dettagli e un livello di realismo e di immersione che non troverete altrove, nemmeno sui precedenti capitoli della saga di Flight Simulator.

Anche non siete fan delle simulazioni di volo, vi basteranno pochi minuti di gioco per comprendere la grandezza di questo titolo e la cura maniacale dei dettagli di cui si fregia. Tuttavia, questo gioco non è adatto a tutti. Se siete fanatici delle simulazioni di volo o amate gli aerei vi farà impazzire, in caso contrario potrebbe annoiarvi subito, anche perchè all'inizio è piuttosto difficile da giocare se non avete la minima idea di cosa state facendo.

Facing down a Cacodemon in Doom Eternal

(Image credit: Bethesda Softworks)

Doom: Eternal

Per i giocatori della "vecchia scuola"

Doom Eternal prende tutto quello che c'è di buono nella versione rimasterizzata di Doom (2016) e lo migliora. Il gioco è intenso, visivamente e sonoramente travolgente, insomma un titolo degno della serie Doom.

Questo sparatutto in prima persona vi catapulterà in un'ambientazione infernale dove dovrete combattere contro orde di demoni per reclamare la terra invasa. Per ricaricare la salute a volte è necessario fare letteralmente a pezzi i mostri e c'è bisogno di essere creativi nella scelta delle armi, a seconda del demone che si sta affrontando. Tuttavia, questo gioco è tutto incentrato sui combattimenti caotici e sull'azione, quindi se siete tipi soggetti alla noia è il titolo perfetto per tenervi sempre sull'attenti.

Doom: Eternal non è solo un gioco da brivido, ma è anche un gioco dall'aspetto splendido che fa uso delle più recenti tecnologie per offrire una qualità grafica eccellente. Inoltre, è presente una modalità multigiocatore 2v1 super divertente nella quale un giocatore prende il controllo del "cacciatore" e affronta due demoni controllati da altri giocatori.

Counter-Strike 2

(Image credit: Valve)

Counter-Strike 2

Il titolo competitivo dell'anno

Se conoscete la fama di CS conoscerete già Counter-Strike, lo sparatutto competitivo per eccellenza. Trattandosi di un multiplayer competitivo all'inizio verrete letteralmente presi a sberle in qualsiasi partita pubblica ma vedrete che con il tempo riuscirete a farci l'abitudine e proverete un'immenso senso di gioia quando riuscirete ad ottenere i vostri primi score in positivo.

Questo tipo di gioco non è adatto a tutti, ma se avete intenzione di buttarvi in uno sparatutto cinque contro cinque competitivo con una grafica recente e delle dinamiche di gioco consolidate, questo è il migliore titolo del genere uscito nel 2023.

I migliori giochi per PC FAQ

Vale la pena di acquistare PC Game Pass?

Game Pass, sia su console che su PC, è un modo fantastico per provare nuovi titoli che altrimenti non si potrebbero prendere e fornisce l'accesso a un'ampia libreria giochi in continua evoluzione. Vale assolutamente la pena di abbonarsi se volete risparmiare e giocare a tanti titoli diversi.

Qual è il gioco per PC più venduto?

Nel 2023, il gioco più popolare/più venduto su PC è Minecraft. Il titolo sandbox più famoso al mondo è stato incredibilmente popolare fin dal suo rilascio iniziale nel 2011, e da allora milioni di giocatori si sono divertiti con i suoi contenuti. Nonostante la sua popolarità, non l'abbiamo incluso nella nostra lista perché il gioco è disponibile su tutte le principali piattaforme e, pur essendo un gioco fantastico, volevamo che la nostra lista mettesse in evidenza quelli che consideriamo i titoli che sfruttano al meglio l'esperienza di gioco su PC. 

Marco Silvestri
Senior Editor

Marco Silvestri è un Senior Editor di Techradar Italia dal 2020. Appassionato di fotografia e gaming, ha assemblato il suo primo PC all'età di 12 anni e, da allora, ha sempre seguito con passione l'evoluzione del settore tecnologico. Quando non è impegnato a scrivere guide all'acquisto e notizie per Techradar passa il suo tempo sulla tavola da skate, dietro la lente della sua fotocamera o a scarpinare tra le vette del Gran Sasso.

Con il supporto di