Skip to main content

Oscar 2021: data, come vederli in streaming, nomination

Quando ci sono gli Oscar 2021?
Quando ci sono gli Oscar 2021? (Image credit: Kevin Winter/Getty Images)

Le nomination agli Oscar 2021 per il miglior film sono state annunciate! Otto film sono in competizione tra loro per cercare di portare a casa il premio più prestigioso nel mondo del cinema, l'Oscar, con il vincitore che verrà svelato quando l’evento sarà trasmesso la notte tra domenica e lunedì 26 aprile. 

I candidati agli Oscar 2021 per il miglior film sono: The Father, Judas and the Black Messiah, Mank, Minari, Nomadland, Una donna promettente, Sound of Metal, Il processo ai Chicago 7

Con ben 10 nomination, Mank è il film che ha ricevuto più candidature, tra cui miglior attore protagonista per la performance di Gary Oldman e miglior regista per David Fincher. Seguono con 6 nomination The Father, Judas and the Black Messiah, Minari, Nomadland, Sound of Metal e Il processo ai Chicago 7.

Per ulteriori dettagli sugli Oscar 2021 potete visitare la pagina ufficiale, in cui troverete l'elenco completo delle nomination. 

Oscar 2021, come vederli in Italia 

L’emittente americano ufficiale dell’evento è ABC. Per quanto riguarda lo streaming su computer o dispositivi mobile quali smartphone e tablet, ABC dispone di un servizio streaming accessibile tramite numerose applicazioni disponibili per Android e iOS, oltre che per dispositivi per lo streaming come Apple TV, Android TV, Amazon Fire TV e Chromecast con Google TV.

Sarà possibile guardare gli Oscar in diretta su Sky Cinema Oscar (canale 303) la notte tra domenica e lunedì 26 aprile alle 2 del mattino. Probabilmente, come è successo l'anno scorso, sarà anche possibile vedere gli Oscar 2021 su TV8 in chiaro.

Che fare invece se volete vedere gli Oscar in lingua originale, senza le voci degli interpreti simultanei o gli interventi dei presentatori italiani?

Seppur dalla parte opposta dell’oceano, tramite l’utilizzo dei giusti accorgimenti è possibile assistere allo streaming degli Oscar evitando il blocco geografico degli emittenti.

Tramite l’utilizzo di una VPN è possibile modificare l’indirizzo IP del proprio dispositivo tramite il collegamento a server americani, evitando così il blocco geografico, in quanto il vostro dispositivo risulterà in tutto e per tutto connesso dal territorio degli Stati Uniti.

Abbiamo potuto testare centinaia di diverse VPN, possiamo quindi garantirvi che andrete a colpo sicuro con ExpressVPN, la miglior VPN disponibile al momento.

Oltre al fatto che ExpressVPN disponga di una prova di 30 giorni entro la quale potrete venire completamente rimborsati del vostro acquisto, lo abbiamo classificato come #1 per la velocità di connessione, affidabilità della sua sicurezza e semplicità di utilizzo. ExpressVPN può essere utilizzato su molti dispositivi diversi contemporaneamente, tra cui Smart TV, Fire TV Stick, PC, Mac, iPhone, smartphone Android, iPad e tablet.

Date un’occhiata ad ExpressVPN, sconto del 49% e 3 mesi extra gratis con il piano annuale.

Oscar 2021, previsioni e curiosità

Quest'anno è la prima volta che due donne (Chloé Zhao ed Emerald Fennel) sono candidate per il premio alla miglior regia.

La casa produttrice che ha ottenuto più candidature è Netflix, con 35 nomination. Quest'anno le categorie premiate sono diventate 23, una in meno rispetto al solito: i premi per il "miglior sonoro" e per il "miglior montaggio sonoro" sono infatti stati accorpati in un unico premio.

Secondo il sito SuperScommesse, nella categoria per il miglior film quello che ha maggiori possibilità di vincita è Nomadland. Seguono a ruota Il processo ai Chicago 7 e Una donna promettente.

Alla cerimonia sarà presente anche Laura Pausini per Io sì (Seen), la canzone originale del film di Edoardo Ponti La vita davanti a sè che ha già ottenuto il Golden Globe. A rappresentare l'Italia ci sarà anche Pinocchio di Matteo Garrone, con due nomination per i migliori costumi e il miglior trucco.