Skip to main content

Nvidia RTX 3060 e RTX 3050 Ti potrebbero mandare in pensione la serie GTX

(Image credit: Future)

Nvidia potrebbe presentare due GPU della serie Ampere entro l'inizio del prossimo anno. Secondo i rumor si tratta di GeForce RTX 3060 e RTX 3050 Ti, entrambe basate sul chip GA106.

Le indiscrezioni provengono dall'account Twitter dal noto leaker kopite7kimi (come di consueto, ci teniamo a sottolineare che si tratta di speculazioni prive di conferme da parte del produttore).

Se fosse vero, RTX 3050 Ti rappresenterebbe una mossa inaspettata da parte di Nvidia, e andrebbe a occupare il segmento di fascia bassa tra le GPU Ampere dotate di ray tracing. Questa scelta vorrebbe dire che Nvidia è pronta ad accantonare la serie GTX e che tutte le schede video Ampere saranno predisposte al ray tracing (come del resto indica la dicitura RTX). 

Come saprete, al di la delle GPU Ampere di fascia alta che sono già state immesse sul mercato (anche se in maniera discontinua), si è parlato quasi unicamente di RTX 3060 Ti, modello basato sulla GPU GA104, la stessa di RTX 3070 (anche se secondo i rumor si tratta di una versione leggermente depotenziata).

Naturalmente ci aspettiamo che Nvidia proponga anche una RTX 3060 da far uscire prima della versione Ti. Del resto, la notizia più interessante riguarda RTX 3050 Ti, che come anticipato rappresenterebbe un punto di svolta per Nvidia.

Tornando al leak, Nvidia RTX 3060 dovrebbe avere 3,840 CUDA core (rispetto ai 4,864 di RTX 3060 Ti), e RTX 3050 Ti dovrebbe avvicinarsi molto a RTX 3060, con un totale di 3,584 CUDA core.

 Differenze di memoria? 

Come riportato da Videocardz, il chip GA106 dovrebbe avere un bus di memoria da 192-bit, il che si tradurrebbe in 6GB di memoria per la RTX 3060 (tenete sempre presente che i rumor su RTX 3060 Ti parlando di 8GB di VRAM GDDR6). Ci saranno di certo delle differenze tra 3060 e 3050 Ti e, dato che il numero di core è molto simile, potrebbero dipendere principalmente dalla quantità di memoria.

Videocardz afferma anche che RTX 3060 sarà disponibile da gennaio 2021 insieme a RTX 3050 Ti. Si parla anche di una RTX 3050, a ulteriore conferma del prossimo pensionamento della serie GTX.

Tuttavia, sempre stando alle speculazioni che circolano in rete, la prossima scheda video Ampere ad entrare nel mercato sarà RTX 3080 Ti con arrivo previsto per l’inizio di dicembre.