Skip to main content

Intel Rocket Lake, le nuove CPU arrivano nel 2021 - ufficiale

(Immagine:: Future)

Abbiamo sentito molte indiscrezioni sui processori Intel Rocket Lake di undicesima generazione, già da prima che uscissero i Come Lake (decima generazione). Ora però abbiamo, almeno, un'idea meno vaga su quando usciranno. 

Il dirigente Intel John Bonini ha infatti usato Medium (Si apre in una nuova scheda) per farci sapere che i processori desktop in questione usciranno "all'inizio del 2021". Non è granché come informazione ma è già qualcosa più di prima, e chi sta progettando di aggiornare il PC o di assemblarne uno nuovo potrebbe volerne tenere conto. 

L'articolo di Bonini è incentrato soprattutto sul gaming, un tema centrale anche nell'annuncio degli AMD Ryzen 5000 atteso per oggi. Il dirigente di Intel dedica spazio alla storia delle CPU Intel nel gaming, e a come l'azienda collabori con gli sviluppatori di giochi per ottenere il massimo delle prestazioni. Vengono citati in particolare Marvel's Avengers, Microsoft Flight Simulator 2020 e Gears Tactics. 

Bonini tuttavia non dice nulla sui nuovi processori, a parte il fatto che Rocket Lake supporterà connessioni PCIe 4.0, una "novità" che arriva circa due anni dopo AMD. 

Intel insiste nuovamente sulla velocità di clock, e ci aspettiamo valori ancora più alti da Tiger Lake, probabilmente anche maggiori dei 5,3 GHz offerti dal Core i9-10900K. Non lo sapremo per certo ancora per qualche mese, però, cioè fino a quando Intel non sarà pronta a dirci qualcosa di più sui prossimi processori desktop. 

Valerio Porcu è Redattore Capo e Project Manager di Techradar Italia. È da sempre ossessionato dai gadget e dagli oggetti tecnologici che cambiano la nostra vita quotidiana, e dai primi anni 2000 ha deciso di raccontarla. Oggi è un giornalista con anni di esperienza nel settore tecnologico, e ha ancora la voglia di trovare le chiavi di lettura giuste, per capire davvero in che modo la tecnologia può rendere migliore la nostra vita quotidiana.