Skip to main content

Intel Comet Lake, i consumi delle CPU saranno alle stelle

Core i7 10700KF
(Image credit: tomshardware)

Diversi giorni fa vi abbiamo segnalato vari benchmark e indiscrezioni in merito ai processori Intel Comet Lake di decima generazione, in particolare riguardo i modelli Core i7 10700K e 10700F, ma sembra sia arrivato il momento di parlare anche della variante KF.

Sebbene i processori di decima generazione non siano ancora usciti, sappiamo che Intel ha mantenuto il processo produttivo a 14 nanometri che, come abbiamo avuto modo di vedere nelle precedenti indiscrezioni, sembra stia causando un problema di consumo energetico sui nuovi modelli.

Come riporta TomsHardware, i nuovi modelli Core i7 potrebbero arrivare in tre diverse varianti: Enthusiast (125W), Mainstream (65W) e Low Power (35W). Secondo il leaker @TUM_APISAK, il modello 10700KF potrebbe avere una frequenza di clock fino a 5,3 Ghz, rispetto ai 5,1 menzionati in una precedente indiscrezione. 

Se fosse vero, l’aumento di frequenza potrebbe derivare dalla nuova tecnologia Intel Thermal Velocity Boost (TVB).

Il Core i7 10700KF dovrebbe essere un 10700K senza la scheda grafica integrata e i due modelli dovrebbero avere un TDP di 125W. Il metodo di giudizio di Intel è però diverso rispetto a quello di AMD, quindi i 125W potrebbero riferirsi a quando il processore lavora alla frequenza base. 

A livello di efficienza, il Ryzen 7 3800X offre 2,74 GOPS / W, mentre il Core 7-10700KF offre apparentemente solo 1,18 GOPS / W. In altre parole, il nuovo processore di Intel potrebbe avere prestazioni simili ad AMD ma con un consumo di energia molto più elevato, che potrebbe arrivare fino a 250W nel momento in cui entra in gioco il turbo boost.

I Core i7 10700F e 10700T dovrebbero essere invece le varianti con un TDP rispettivamente di 65W e 35W.