Skip to main content

Cyberpunk 2077 per PC è pronto, il ritardo è colpa delle versioni Xbox One e PS4

Cyberpunk 2077
(Image credit: Nvidia)

Cyberpunk 2077 è stato di nuovo rinviato, ma in verità il gioco sarebbe stato pronto per le date previste. Lo sviluppatore CD Projekt però ha fatto sapere che le versioni per Xbox One e PS4 hanno bisogno di ulteriori ritocchi, e per questo hanno rinviato la pubblicazione ance sulle altre piattaforme. 

Chiaramente è una brutta notizia per chi voleva (o vuole ancora) giocarci su PC, visto che PS5 e Xbox Series X non sono ancora in commercio. 

Adam Kiciński, CEO dello Studio ha spiegato che ci sono alcuni problemi di ottimizzazione da risolvere relativi alle console attualmente in commercio.

PC Gamer riporta le parole di Kiciński:"il gioco per PC è pronto e funziona alla grande sulle console next-gen, potremmo pubblicarlo nelle date che avevamo indicato su queste piattaforme". 

"Tuttavia, anche se il gioco ha le certificazioni di Sony e Microsoft per le console di attuale generazione, ci vuole ancora qualche passaggio di ottimizzazione e questo richiede più tempo". 

Un tempo che è quantificato in tre settimane: Cyberpunk 2077 doveva uscire il 19 novembre 2020, ma la data di uscita è stata spostata al 10 dicembre. Senza trascurare il fatto che all'inizio sarebbe dovuto uscire ad aprile 2020, ma poi i rinvii si sono accumulati uno dopo l'altro. 

Promesse infrante

Cyberpunk 2077 è chiaramente un gioco molto complesso, e produrlo per molte diverse piattaforme di certo non rende le cose più semplici. Ritardi in produzioni simili sono all'ordine del giorno, ma ciò non toglie che fan e appassionati sono stati delusi. 

Kiciński si è scusato con i giocatori: "vorrei scusarmi per aver infranto al nostra promessa e aver deluso la vostra fiducia. Abbiamo sbagliato nel valutare il tempo necessario a completare il gioco". 

Ora possiamo solo sperare che non ci siano ulteriori ritardi e che Cyberpunk 2077 sia davvero disponibile il prossimo 10 dicembre. Data che secondo Kiciński "non è piacevole", ma rispetto alla quale si sente sicuro. 

Quanto ai giocatori PC, la buona notizia è che i requisiti minimi non sono esosi, e non sarà quindi necessario investire in hardware di nuova generazione per godersi il gioco. Anche se ovviamente potreste volere prendere un monitor 4K e una RTX 3080 per tirare fuori il massimo da Cyberpunk 2077.