Apple Watch 7: un leak svela la possibile data di lancio

Apple Watch 7
(Immagine:: Apple)

Anche se Apple Watch 7 è stato presentato insieme a iPhone 13 e iPad mini 6 a metà settembre, lo smartwatch di Cupertino non è ancora disponibile per l'acquisto. Per ora non abbiamo ricevuto conferme da Apple, ma sembra che la data di lancio sia ormai vicina.

Jon Prosser, un leaker molto conosciuto per la sua affidabilità, ha detto la sua sul sito  Front Page Tech (Si apre in una nuova scheda). Stando a quanto dichiara Prosser, molte fonti interne affermano che Apple Watch 7 uscirà "la prossima settimana", ovvero in una data compresa tra il 4 e il 10 ottobre.

Anche se Prosser è una fonte affidabile, ricordiamo al nostro pubblico che si tratta di indiscrezioni non confermate, e che non ci sono garanzie sulle date indicate dal leaker. Detto questo il sito AppleTrack (Si apre in una nuova scheda), che si occupa di catalogare rumor e indiscrezioni relativi ai prodotti della Mela, ha dato un rating di 74.6% a Prosser, uno dei più alti in assoluto.

Apple Watch 7

Apple Watch 7 (Image credit: Apple)

Probabilmente la data si riferisce all'inizio dei preordini, mentre per il lancio ufficiale, probabilmente, dovremo attendere la settimana successiva, ovvero l'11 ottobre. 

Va specificato che Prosser stesso non sembra certo della data, e nel suo post ha lasciato spazio alla possibilità che Apple Watch 7 arrivi più avanti, ma comunque prima di novembre.

Apple potrebbe essersi presa qualche rischio optando per una data di lancio vicina al Black Friday 2021, ma del resto i prodotti della casa di Cupertino sono sempre andati a ruba indipendentemente dal periodo di uscita. 

Di certo se Apple Watch 7 fosse uscito insieme ai nuovi iPhone 13 e a iPad Mini 6 sarebbe passato in secondo piano, mentre un lancio dedicato (come previsto da Apple) ne favorirà enormemente l'impatto mediatico.

Marco Silvestri
Senior Editor

Marco Silvestri è un Senior Editor di Techradar Italia dal 2020. Appassionato di fotografia e gaming, ha assemblato il suo primo PC all'età di 12 anni e, da allora, ha sempre seguito con passione l'evoluzione del settore tecnologico. Quando non è impegnato a scrivere guide all'acquisto e notizie per Techradar passa il suo tempo sulla tavola da skate, dietro la lente della sua fotocamera o a scarpinare tra le vette del Gran Sasso.