Skip to main content

AMD Radeon RX 6500 con Navi 23 potrebbe arrivare ad aprile per contrastare Nvidia RTX 3060

AMD Radeon RX 6700 XT
(Image credit: AMD)

AMD ha appena rilasciato la Radeon RX 6700 XT, ma le indiscrezioni non si fermano comunque sulla serie RX 6500 non ancora arrivata, che dovrebbe sfruttare l'architettura Navi 23 di AMD.

La GPU è oggetto di un nuovo leak, in cui viene chiamata "Dimgrey Cavefish", ovvero il nome in codice interno usato da AMD per la Navi 23 di cui sono già circolate delle indiscrezioni l'anno scorso. Si tratta della terza iterazione della linea Navi e il modello più piccolo della serie, con dimensioni che dovrebbero aggirarsi intorno ai 236 mm2.

See more

Big Navi, Little Navi

I dettagli di questa notizia arrivano da un leaker dalla buona reputazione, @KittyYYuko, precedentemente noto come KittyCorgi. L'utente ha uno storico di leak molto positivo, ma come sempre suggeriamo di prendere queste informazioni con la dovuta cautela, in quanto non provenienti da una fonte ufficiale.

Considerate le dimensioni ridotte rispetto al resto della linea, Navi 23 dovrebbe garantire un'esperienza ottimale a 1080p. La cosa sembra avere senso, dato che Navi 21 (o Big Navi), con schede come le Radeon RX 6800, RX 6800 XT e RX 6900 XT vengono commercializzate per il 4K, mentre la recente GPU Navi 22 GPU punta al mercato dei 1440p con la linea Radeon RX 6700.

Il prezzo per la presunta RX 6500 XT è stato indicato sul post di Twitter: 2.499 CNY o poco meno di €350, dunque la scheda pare voglia competere direttamente con la Nvidia GeForce RTX 3060.

Team Red vs Team Green

Una nuova GPU enty-level dovrebbe essere più che benvenuta, considerato anche il costo esorbitante delle linee di fascia alta sia di AMD che di Nvidia, ma per via di bot e miner di criptovalute, resta da vedere se e a quanto sarà possibile procurarsene una.

AMD ha guadagnato molta popolarità sul mercato CPU, ma Nvidia resta l'azienda dominante per le GPU. Nonostante anche le schede GeForce siano state oggetto di scalping a prezzi folli, il DLSS e un Ray Tracing più performante le rendono comunque più attraenti agli occhi dei gamer, anche se al momento mettere le mani su una qualsiasi GPU è praticamente impossibile.

Il prezzo non è assolutamente confermato, ma un cartellino intorno ai €350 è più alto del previsto per una GPU da 1080p che voglia competere con la RTX 3060. Ci auguriamo che, una volta divulgate informazioni ufficiali da parte di AMD sulla serie RX 6500, il prezzo effettivo sarà più basso, altrimenti diventa difficile immaginare anche un minimo impatto sul dominio di Nvidia.

  • Tutto quello che c'è da sapere su Big Navi

Fonte: WCCFTEch