Recensione Dell XPS 15 2-in-1

Il laptop convertibile da gaming dei vostri sogni

Recensione Dell XPS 15 2-in-1
Benchmark

Ecco come si è comportato Dell XPS 15 2-in-1 durante i nostri test:

3DMark: Sky Diver: 13,349; Fire Strike: 5,655; Time Spy: 2,174
Cinebench CPU: 645 punti; Grafica: 127 fps
GeekBench: 4,826 (single-core); 15,859 (multi-core)
PCMark 8 (Home Test): 3,357 points
PCMark 8 Autonomia: 3 ore 43 minuti
Autonomia: (test film di TechRadar): 5 ore 8 minut
Total War: Warhammer II (1080p, Ultra): 21 fps; (1080p, Low): 44 fps
ME: Shadow of War (1080p, Ultra): 48 fps; (1080p, Low): 91 fps

Prestazioni 

Il nuovo processore Intel-AMD all'interno dell'XPS 15 2-in-1 non è da sottovalutare. Dell ha promesso che il nuovo processore Kaby Lake G offrirà prestazioni equivalenti a Nvidia GTX 1050. Ma non solo. 

Nelle varie categorie, Dell XPS 15 2-in-1 offre punteggi di 100-500 punti superiori su 3DMark e CineBench rispetto al normale XPS 15 equipaggiato con una Nvidia GTX 1050.

Ulteriori informazioni: Dell XPS 13 (2018)

Dell XPS 15 ha fatto mangiare la polvere a Samsung Notebook 9 Pro (non distribuito in Italia), raggiungendo un punteggio su 3DMark Fire Strike di 2.495 punti. Lenovo Yoga 920 (grafica integrata Intel HD) ha ottenuto i risultati peggiori, con un punteggio appena superiore a 1.000 punti su Fire Strike.

Recensioni Dell XPS 15 2-in-1

Questo genere di prestazioni può essere attribuito a un nuovo gruppo di sensori che gestisce le frequenze del chip ibrido (CPU/GPU). Questo gruppo di sensori funziona in tandem con il software sul processore per monitorare il raffreddamento e la potenza del dispositivo, prendendo queste decisioni al vostro posto, quindi non si tratta esattamente di un overclock modificabile, ma di un aumento automatico delle prestazioni.

Oltre agli ottimi risultati su benchmark, questo laptop da 15 pollici può utilizzare la sua potenza per eseguire al meglio compiti più seri, come l'editing di foto e video e persino alcuni giochi non troppo esigenti. In effetti siamo stati in grado di giocare a Overwatch a 1080p e impostazioni alte a 60 fps, e Destiny con impostazioni Ultra ha garantito 45fps a 1080p.

Il problema di Dell XPS 15 2-in-1 è l’aggiornamento dei driver Radeon di questa macchina. Durante questa recensione abbiamo tentato di aggiornare i driver video Kaby Lake G, ma il software ci ha dato l'errore "il driver selezionato non è riuscito a rilevare la configurazione corrente".

Speriamo che Dell e Intel risolvano questo problema in futuro, poiché al momento sembra che Dell XPS 15 2-in-1 non sia in grado di aggiornare il suo driver video.

Recensione Dell XPS 15 2-in-1

Estremamente rumoroso 

Naturalmente questo livello di potenza scalda molto. Per aiutare a combattere questo problema Dell ha sviluppato un nuovo tipo di isolamento chiamato Gore. Questo materiale indirizza il calore fuori dal dispositivo in modo migliore rispetto alle altre soluzioni e consente ai componenti di funzionare a temperature più elevate. Con nostro stupore, funziona davvero bene. Sulle ginocchia, questo laptop non sembra più caldo di un Ultrabook a pieno carico.

Sfortunatamente, ogni volta che il laptop viene collegato alla presa, sembra che le ventole inizino a funzionare a piena potenza nel giro di pochi minuti. I laptop Nvidia Max-Q potrebbero avervi abituati a notebook da gaming silenziosi, ma questo modello fa lo stesso rumore di un portatile da gaming che funziona a pieno ritmo. 

Recensione Dell XPS 15 2-in-1

Autonomia 

Dell afferma che Dell XPS 15 2-in-1 può durare fino a 15 ore, ma secondo i nostri test l'autonomia è di circa un terzo rispetto a quella promessa. Abbiamo ottenuto un massimo di 5 ore e 8 minuti dal nostro solito test di riproduzione video. Utilizzando il portatile per una normale navigazione sul Web, il controllo delle mail e attività di modifica testo, la batteria è durata circa un'ora in più.

Dell XPS 15, con una scheda grafica tradizionale, è riuscito a durare per quasi un'ora in più durante lo stesso test. Samsung Notebook 9 Pro ha una durata di 6-8 ore durante il nostro test di riproduzione video e uso generale.

Quindi sembra che Dell XPS 15 2-in-1 abbia un'autonomia minore.

Recensione Dell XPS 15 2-in-1

Verdetto finale 

Il titolo di "più piccolo e sottile dispositivo 2-in-1 delle sue dimensioni" è davvero impressionante, grazie in gran parte al suo nuovo chip ibrido. La scheda grafica AMD Radeon RX Vega M ha dato filo da torcere a Intel, superando perfino un laptop dotato di scheda grafica Nvidia GTX 1050. Inoltre questo laptop mantiene uno dei profili più sottili nella sua classe da 15 pollici, con una durata della batteria decente.

Tuttavia tutta questa potenza contenuta in un formato così piccolo ha un prezzo elevato, ed è pure uno dei portatili da 15 pollici più rumorosi che abbiamo mai testato. Se queste caratteristiche non costituiscono un problema per voi, si tratta di uno dei portatili da 15 pollici più innovativi e potenti degli ultimi anni.

Avete bisogno di un'alternativa migliore? 

I 15 migliori laptop disponibili oggi
TechRadar ha esaminato centinaia di laptop in modo da potervi offrire i migliori consigli d’acquisto. Qualunque cosa stiate cercando in un laptop, abbiamo raccolto tutte le migliori opzioni nella nostra guida all'acquisto in modo che possiate decidere se il Dell XPS 15 2-in-1 è davvero l'opzione migliore per voi. 

10 migliori laptop 2-in-1 oggi
Questa versione di XPS 15 è uno dei migliori portatili 2-in-1, ma se volete vedere alcune alternative, date un'occhiata alla nostra guida agli acquisti dei migliori laptop 2-in-1 disponibili oggi.