Skip to main content

Xiaomi Mi Mix foldable fa capolino in un leak

Samsung Galaxy Z Fold 2
(Image credit: AakashJhaveri)

Lo scorso gennaio avevamo visto le immagini di quello che sembrava un prototipo di un telefono pieghevole marchiato Xiaomi, e di cui si diceva che si sarebbe chiamato Xiaomi Mi Mix 4 Pro Max. Ora abbiamo nuove immagini che mostrano come sarà questo smartphone. 

Le fotografie sono state ottenute da GSMArena (opens in new tab) e mostrano uno smartphone con una piegatura verso l'interno, coerente con quanto visto in passato. Simile, dunque, al Galaxy Z Fold 2 e allo Huawei Mate X2.

Le immagini mostrano anche una tripla fotocamera, con gli obiettivi organizzati in orizzontale. Qualcosa di simile al Samsung Galaxy S21 Plus.

Naturalmente, non sappiamo quanto queste immagini siano affidabili. Si vede chiaramente il logo Mix, che potrebbe essere indicazione di autenticità oppure no. In tal caso, significherebbe che Xiaomi è pronta a riprendere il marchio Mi Mix, fermo dal 2019 con il Mi Mix 3

A bold fold 

Queste nuove immagini, inoltre, lasciano intendere che l'area della piegatura è piuttosto grande ... molto più di quanto vorremmo. È un aspetto molto importante in uno smartphone pieghevole, perché una piegatura troppo evidente compromette l'usabilità del telefono. I primi modelli usciti, nel 2019, presentavano questo problema in modo molto evidente. 

Queste prime immagini sembrano suggerire proprio che Xiaomi stia preparando un pieghevole con una piegatura troppo visibile. Ma è presto per tirare conclusioni. Vedremo. 

Ross Young (opens in new tab) di Display Supply Chain Consultants, sostiene che Xiaomi si rivolgerà a China Star per la fornitura del pannello pieghevole dello Xiaomi Mi Mix 4 Pro, invece che a Samsung Display. 

See more

Se confermato, ciò potrebbe implicare che lo smartphone - seppure simile concettualmente al Galaxy Fold 2 - non avrà lo stesso design elegante e privo di interruzioni a cui è arrivata l'azienda sudcoreana. 

Restiamo comunque nell'ambito delle indiscrezioni, e se anche il prototipo fosse reale non è indicativo di come sarà il prodotto finito. È da molto ormai che si sente parlare di un pieghevole marchiato Xiaomi ma non si è ancora visto nulla di concreto, quindi non è detto che stavolta le cose andranno diversamente. 

Via GSMArena (opens in new tab) 

Axel is a London-based staff writer at TechRadar, reporting on everything from the latest Tesla models to newest movies as part of the site's daily news output. Having previously written for publications including Esquire and FourFourTwo, Axel is well-versed in the applications of technology beyond the desktop, and a degree in English Literature means he can occasionally be spotted slipping Hemingway quotes into stories about electric sports cars.