Skip to main content

Windows 11, torna "Apri con" e siamo felicissimi

Windows 11 con la nuova funzione Apri con
(Image credit: Microsoft)

Dopo la rimozione in una build precedente, Microsoft sta riproponendo il redesign della finestra di dialogo "Apri con" per Windows 11, che consente di aprire i file con un'altra app rispetto a quella predefinita.

Il nuovo design, finalmente, elimina la potenziale confusione provocata dalla finestra di messaggio (un problema risalente già a Windows 8), le cui finestre di dialogo non comunicavano in modo chiaro se l'apertura del file con una nuova applicazione dovesse avvenire solo in quel caso specifico o anche tutte le volte successive.

In altre parole, immaginiamo di dover aprire un brano musicale in un'app per l'editing di file audio, anziché Windows Media Player, per fare un esempio. E qui entra in gioco la funzione "Apri con", che consente, appunto, di aprire un file con un'app diversa da quella impostata come predefinita.

La funzione era stata rimossa con la Insider build 22563 (opens in new tab) ad aprile, per poi tornare con la build 25151 (opens in new tab). E se è vero che il programma Insider consente di provare funzioni ancora non pronte per essere distribuite a tutti gli u tenti, sembra che Microsoft sia soddisfatta di questa nuova finestra, tanto da farla arrivare con il primo aggiornamento sostanziale di Windows 11, noto come 22H2 (in precedenza Sun Valley 2) e previsto verso la fine dell'anno.

  • Prime Day 2022 (opens in new tab) si avvicina. Continuate a seguirci per tutte le migliori offerte, anche per i vostri acquisti informatici!

Analisi: una finestra di dialogo che merita più rispetto

Open With old in Windows 11

(Image credit: TechRadar)

Microsoft continua a lavorare su alcune parti di Windows al fine di renderle più moderne e accattivanti sia per i nuovi utenti che per quelli di lunga data, soprattutto alla luce delle nuove "regole grafiche" dettate da Fluent Design e WinUI.

Abbiamo già visto i primi frutti di questo impegno con Paint ed Esplora file, con un nuovo look e funzioni molto utili, nonché richieste da anni dall'utenza. E il lavoro del Colosso di Redmond continua con l'ampliamento di alcuni menu e finestre, come, appunto, "Apri con".

Finalmente, con un prossimo aggiornamento, vedremo una casella più chiara, con due opzioni intellegibili: "Solo una volta" e "Sempre". Se usate un tablet o uno smartphone Android, questa nuova opzione potrebbe essere familiare, dato che il sistema operativo Google vi pone le stesse domande se usate più app che supportano lo stesso tipo di file. Si tratta di un modo semplice e rapido per aprire i file nelle applicazioni desiderate e impostare le app predefinite per determinati tipi di documenti e non vediamo l'ora che questo tipo di approccio arrivi anche su Windows 11.

Ciò aiuterà gli utenti che vogliono aprire i file con un'altra app una volta sola a non restare confusi. L'aggiornamento dovrebbe arrivare in Sun Valley 2, sebbene non ci stupirebbe vederla anche in una delle prossime build, prima dell'arrivo di 22H2.

Fonte: WindowsLatest (opens in new tab)

Daryl Baxter
Daryl Baxter

Daryl had been freelancing for 3 years before joining TechRadar, now reporting on everything software-related. In his spare time he's written a book, 'The Making of Tomb Raider', alongside podcasting and usually found playing games old and new on his PC and MacBook Pro. If you have a story about an updated app, one that's about to launch, or just anything Software-related, drop him a line.

With contributions from