Skip to main content

WhatsApp, la videochiamata arriva finalmente anche su desktop

WhatsApp Web
(Image credit: dennizn / Shutterstock)

WhatsApp sembra finalmente pronta a fare un salto di qualità con la versione web, quella che si può usare dal computer, e aggiungere le chiamate audio e video. In questo modo il popolare strument per la messaggistica istantanea diventerebbe un concorrente molto più credibile per prodotti come Zoom, Google Meet, Skype e altri.

A oggi WhatsApp Web serve solo per mandare messaggi di testo, e al limite aggiungere immagini, link o altri contenuti multimediali. Per fare una chiamata però è ancora necessario usare lo smartphone. Una situazione che, sembra, potrebbe finire presto. 

È quanto lascia intendere WABetaInfo, un sito specializzato proprio nelle novità relative a WhatsApp. Esaminando il codice dell'applicazione, i suoi redattori hanno trovato una nuova versione dell'interfaccia web, completa di un pulsante per avviare una chiamata. 

Questa funzione non è ancora stata introdotta né annunciata ufficialmente, ma secondo WABetaInfo il fatto che ce ne sia traccia nel codice suggerisce che potrebbero mancare poche settimane alla pubblicazione. Considerando che ci sono concrete possibilità di nuovi lockdown, la notizia è di quelle a cui dare il benvenuto. 

Novità per WhatsApp

Ovviamente la chiamata su desktop interessa solo a quelle persone che usano Whatsapp Web sul PC, ma ci sono anche altre novità in arrivo. Come per esempio le immagini "a scadenza", che si cancellano da sole dopo un periodo predeterminato. 

Chi vuole provare le novità in anteprima può farlo iscrivendosi al programma di beta testing. Su iOS al momento non c'è più posto, ma si può tentare con la pagina dedicata per vedere se si libera uno spazio. Chi usa Android invece può visitare la pagina di Whatsapp Beta su Google Play e iscriversi (si può fare anche direttamente dallo smartphone, cercando Whatsapp sul Play Store).