Skip to main content

The Witcher stagione 3: svelati i dettagli della trama

The Witcher stagione 3
(Immagine:: Jay Maidment)

La produzione della stagione 3 di The Witcher è ufficialmente al via. 

La serie fantasy di successo, che ha debuttato con la sua seconda stagione a dicembre, è ora di nuovo in corso di produzione. Netflix ha confermato ufficialmente la notizia diffondendo una foto sul set che mostra le star Henry Cavill (Geralt), Anya Chalotra (Yennefer) e Freya Allan (Ciri) divertirsi durante una meritata pausa tra una ripresa e l’altra. 

See more

Oltre ad aver annunciato che la serie è nuovamente in fase di realizzazione, Netflix ha anche svelato alcuni dettagli sulla trama della terza stagione di The Witcher. Potete leggere il comunicato per intero qui di seguito: 

Mentre monarchi, maghi e bestie del Continente competono per catturarla, Geralt nasconde Ciri di Cintra, determinato a proteggere la sua famiglia appena riunita contro coloro che minacciano di distruggerla. Affidata all’addestramento magico di Ciri, Yennefer li conduce alla fortezza protetta di Aretuza, dove spera di scoprire di più sui poteri non sfruttati della ragazza; invece, scoprono di essere sbarcati in un campo di battaglia di corruzione politica, magia oscura e tradimento. Devono reagire, rischiare tutto o perdersi per sempre.

The Witcher Stagione 3: Trama

Non sorprende che lo show sia tornato in produzione a soli quattro mesi dal debutto della seconda stagione

Quando TechRadar ha parlato con la showrunner di The Witcher Lauren Schmidt Hissrich prima dell’uscita della seconda stagione, quest’ultima ci aveva detto che la stagione 3 della serie tv era quasi scritta e occorreva solo perfezionarla. 

Riguardo la trama della stagione 3, Hissrich ha rivelato che la maggior parte del materiale sarebbe provenuta dal secondo romanzo principale del creatore della saga Andrzej Sapkowski, The Time of Contempt

Hissrich ha detto di essere “davvero entusiasta di come sta prendendo forma la stagione 3”. Soprattutto perché si baserà sul suo “libro preferito della saga, The Time of Contempt”. “Mi sento come se le stagioni 1 e 2 avessero preparato il terreno di gioco per tutto quello che sta per accadere”. 

Inoltre, Hissrich ha rivelato a Collider che nella stagione 3 vedremo in scena anche una “grande storia di Blood of Elves”, primo romanzo della saga di The Witcher. 

La stagione 3 di The Witcher sarà l’ultima? 

Buon Dio, no. Netflix ha in forno altri grandi progetti per The Witcher. Tra questi c’è anche un prequel, The Witcher: Blood Origin, che uscirà nel 2022. Ambientato 1200 anni prima della serie principale di Netflix, Blood Origin racconterà la creazione del primo Witcher. 

Il prequel seguirà anche gli eventi che precedono la Congiunzione delle sfere, il cataclisma che porterà alla collisione di più universi e delle loro razze umane, elfiche e mostruose. 

E le buone notizie non finiscono qui: a settembre 2021 sono stati annunciati una serie animata per famiglie e un secondo film anime che seguirà The Witcher: Nightmare of the Wolf del 2021. 

Netflix non ha ancora rinnovato The Witcher per una quarta stagione, ma Hissrich ha in programma ben sette stagioni. Anche le star della serie Henry Cavill e Freya Allen si sono dette volenterose di dare seguito al progetto. 

Tom Goodwyn
Senior Entertainment Editor

Tom Goodwyn is TechRadar's Senior Entertainment Editor. He oversees TechRadar’s coverage of the best TV shows, documentaries and movies across streaming services, theaters and beyond. Based in London, he loves nothing more than spending all day in a movie theater, well, he did before he had two children…