Skip to main content

The Witcher 4, nel trailer c'è un importante indizio sulla trama

The Witcher
(Image credit: CD Projekt RED)

Se mentre guardavate l’immagine del teaser di The Witcher 4 avete pensato: “Non è un medaglione di The Witcher che conosco”, allora avevate ragione – l’editore CD Projekt ha rivelato di aver creato una nuova scuola di The Witcher per il nuovo capitolo della saga.

Sappiamo ancora molto poco di The Witcher 4, oltre al fatto che è in fase di sviluppo attivo. All’inizio di questa settimana, CD Projekt ha pubblicato un breve annuncio in cui confermava che l’atteso RPG open world era in lavorazione e che il team era passato proprio da REDengine a Unreal Engine 5. 

Oltre a questo, tutto ciò che ci è dato sapere si trova nell’enigmatica immagine del teaser: un Medaglione Witcher semicoperto di neve. 

The Witcher 4

(Image credit: CD Projekt Red)

Anche se il medaglione sembra in un primo momento simile a quello che abbiamo imparato a conoscere nella trilogia di The Withcer, e cioè quello della Scuola del Lupo, guardandolo attentamente potete notare che il muso dell’animale è più stretto e ha le orecchie a punta. 

I fan non erano sicuri di avere a che fare con un medaglione ridisegnato (della Scuola del Lupo o di un’altra delle canoniche Scuole di Witcher) oppure con qualcosa di completamente nuovo. 

Secondo la nostra Jessica Weatherbed, non si tratterebbe soltanto di un nuovo medaglione, ma anche di una scuola completamente nuova non presente nei precedenti videogiochi, libri o serie TV. 

See more

“Confermo che il medaglione è, in effetti, a forma di lince”, ha detto a Eurogamer il direttore della comunicazione globale Robert Malinowski. 

Tuttavia, mentre la Scuola della lince non appare nella trama ufficiale di The Witcher, ci sono storie sulla Scuola che circolano sul web e, in particolare, su una wiki di fan fiction sul Witcher. 

Stando alla wiki dei fan, la Scuola della lince si sarebbe formata dopo la dissoluzione della Scuola del Lupo. Fondata dai membri sopravvissuti di quest’ultima, la Scuola abbandona la sua terra natia per esplorare il continente occidentale. 

In ogni caso, tenete sempre a mente che siamo pur sempre nel mondo parallelo delle fan fiction ed è quindi improbabile che tutto questo abbia qualcosa a che vedere la storia a cui sta lavorando CD Projekt per il suo nuovo RPG. 

Tanto per cominciare, Geralt potrebbe persino non essere presente nel nuovo titolo dedicato della casa di produzione. In effetti, lo sviluppatore ha accennato all’idea di proporre un protagonista del tutto diverso per i giochi futuri. 

Inoltre, nulla ci garantisce che il nuovo gioco sul Witcher sarà necessariamente ambientato dopo gli eventi della trilogia originale. Per evitare di esporsi su quale sia il finale definitivo della saga, CD Projekt potrebbe persino fare del nuovo titolo un prequel della vecchia trilogia.

Probabilmente dovremmo attendere ancora degli anni per giocare a The Witcher 4. Se non altro però, ora sappiamo qualcosa in più sul mondo che CD Projekt sta sviluppando.