Skip to main content

The Boys: la seconda stagione avrà più supereroi e ancora più violenza

the boys season 2 release date
(Image credit: Amazon)

La seconda stagione di The Boys tornerà il 4 settembre, ma Amazon ha pubblicato un nuovo trailer per presentare la prossima serie.

Per coloro che non hanno visto la prima serie, questa racconta di una realtà in cui esistono realmente i supereroi, ma lungi da essere i paladini senza macchia (o quasi) a cui gli Avengers ci avevano abituato.

In questa versione molto più dark, sono anch'essi preda dei sentimenti umani, come lussuria, rabbia, amore, odio e poca autostima e inoltre sono gestiti e controllati da una società senza scrupoli, chiamata Vought.

I supereroi, protetti dalla loro immagine artificialmente scintillante e dagli avvocati della società, difficilmente vengono chiamati a pagare per i loro errori e non affrontano le ripercussioni delle loro azioni sconsiderate, omicidi compresi.

Ed è qui, che entrano in gioco “The Boys”.

"I ragazzi" sono uno scalcagnato gruppo di antieroi guidato da Billy Butcher (Karl Urban), un adorabile e spietato ex agente della CIA, e sono uniti solo dalla voglia di vendetta e sono alla ricerca del modo di far fuori “I Sette”, ovvero il “Dream Team" di supereroi della Vought, con ogni mezzo necessario e senza alcuno scrupolo morale.

La stagione 1 di The Boys si è conclusa con i nostri anti-antieroi in fuga, dopo che una soffiata aveva svelato al leader de I Sette, lo psicopatico Patriota (Antony Starr), il loro piano per distruggerli.

La seconda stagione inizia con i ragazzi braccati e un nuovo membro de I Sette chiamato Stormfront che sta reclutando nuovi "super" per rafforzare le loro fila. Butcher nel frattempo ha un conto in sospeso con Patriota, riguardante la scomparsa di sua moglie.

Qui di seguito potete vedere il trailer, data la violenza presente ne sconsigliamo la visione a persone di età inferiore ai 18 anni:

I nuovi episodi della stagione 2 di The Boys saranno pubblicati da Amazon Prime Video il 4 settembre 2020, e gli altri usciranno nelle settimane successive, fino all'inizio di ottobre.